Gianpaolo ha chiesto in Matematica e scienzeBiologia · 1 decennio fa

TECNICHE BIOTECNOLOGICHE?

quali sono le tecniche biotecnologiche più utilizzate al giorno d'oggi?

5 risposte

Classificazione
  • Per
    Lv 5
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    le tecniche biotecnologiche più usate sono tecniche che appartengono in parte alla biologia molecolare quindi elettroforesi ,PFGE,southern blot,northern blot,western blot,mutagenesi ,PCR ,uso di vettori come plasmidi ,fagi,BAC,YAC e MAC per il clonaggio molecolare,random priming ecc

  • Kekko
    Lv 5
    1 decennio fa

    Tra le biotecnologie di oggi ci sono sicuramente la produzione di vino e birra attraverso fermentazione di saccharomyces cerevisiae.

    Se ti riferisci invece a quelle di laboratorio degli ultimi anni c'è la trasformazione di piante sfruttando il plasmide Ti di agrobacterium tumefaciens ( es. pomodori savrflavr) e in genere trasformazioni di cellule animali, vegetali e batteriche utilizzando vari vettori di clonaggio plasmidici (pbr322, puc8, pgem3z), vettori di clonaggio derivanti dal fago lambda (lambda gt10, lambda zapII), vettori di clonaggio derivanti da M13 (M13mp1,M13mp7) e vettori derivanti da plasmidi da 2 micrometri di lievito.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    La più utilizzata è sicuramente la trasformazione tramite agrobatteri,tecnica che serve nella modificazione genetica degli organismi.

  • sfitz
    Lv 4
    1 decennio fa

    plasmidi, enzimi di restrizione...

    amaranta ma che ca**o dici

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Dovresti essere un po' più specifico: tecniche biotecnologiche usate dove, in laboratorio? E a che scopo?

    Perché la domanda, posta così, mi farebbe venir voglia di rispondere che, ancora oggi, le tecniche biotecnologiche più usate sono quelle antiche, cioè la fermentazione di birra e vino e la lievitazione del pane.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.