come fare l' infermiere?

appena finita la maturia---quanto tempo serve per diventare infermiere... e vorrei sapere see difficile grazie

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    bhè dovresti innanzitutto cosa fondamentale iscriverti a scienze infermieristiche.... non è x niente semplice xchè si entra con i test di ingresso...Poi la concorrenza è tanta... molte persone ogni anno fanno i test x entrarvi..... ed è anke una facoltà quindi a numero chiuso.... l'unico consiglio ke posso darti è quello di studiare tanto xchè soltanto così c'è la farai a superare i test. Adesso x diventare infermiere ci vuole la laurea e il "vecchio" lavoro di infermiere che facevano gli infermieri stesso tempo fa è stato sostituito dagli OSS E OSA.... sono gli operatori socio sanitari...... X farlo devi aspettare ke il comune indice il bando x fare il concorso ed entrarvi anke qui è a numero chiuso... altrimenti devi andare in un istituto che fa questi tipi di corsi e ovviamente però dovrai pagare...... Questa è una bella professione xchè abbiamo bisogno di infermieri ma te lo consiglio vivamente soltanto se hai un coraggio esagerato xchè questo lavoro purtroppo porta a vedere e a toccare con mano a volte anke esperienze scioccanti... persone ke stanno attraversando un momento brutto della loro vita o x qualke brutta malattia o x incidenti o altro....

  • Giovy
    Lv 5
    1 decennio fa

    allora... l'unica via x poter intraprendere qst professione, e' iscriversi al corso di laurea in SCIENZE INFERMIERISTICHE. Ti avviso ke e' a numero chiuso ovunque, cio' vuol dire ke devi fare un test, se lo passi entri.

    sn sl 3 anni alla fine dei quali, hai il lavoro assicurato xke' qst figura professionale e' molto richiesta.

    il corso di laurea e' impegnativo, xke' la frequenza e' obbligatoria e ci sn molte ore di tirocinio.

    pero' e' davvero una bella professione!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    senti ora ci sono dei corsi chiamati OSS e dice siano piu' brevi e trovi subito lavoro gia' dove ti mandano a fare tirocinio..

    sono corsi a pagamento (un po' lo mette lo stato) ad obbligo di frequenza..

  • 1 decennio fa

    Io sono al III anno a Novara. La laurea in Infermieristica è come tutte (tranne i cicli unici a Medicina, Farmacia, Odontoiatria e poche altre) un percorso universitario di 3 anni + 2 di specialistica, che ti porta verso ambiti amministrativi e di ricerca. Sono ora disponibili anche i Dottorati di Ricerca.

    Preparati per il test di ingresso con libri appositi come quelli della collana Alpha Test: il test per infermieristica non è impossibile ma è meglio non rischiare.

    I tre anni sono duri perchè c' è l' obbligo di frequenza (da lunedi a venerdì, dalle 9 alle 17-18) e in tirocinio c' è da sgobbare. Poco tempo per studiare: bisogna organizzarsi bene.

    Dalla mia esperienza ti dico che l' impegno è fondamentale, bisogna essere decisi. L' infermiere oggi è un professionista a tutti gli effetti, un professionista che molte persone sottostimano e che considerano un gregario del medico, ma non è così: ognuno ha i suoi compiti.

    Se sei interessato a Infermieristica, ti posso dire che avrai in mano un lavoro sicuro e di responsabilità.

    In caso contrario rifletti bene perchè è un corso duro soprattutto per lo stress che si viene a creare per i ritmi serrati che lo caratterizzano.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.