cristina ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 1 decennio fa

ciao a tutti, ho letto da poco i primi due libri della meyer, li ho divorati, ora una mia amica mi ha prestato?

sangue blu, il primo della saga , sangue blu, sinceramente ho letto un po' la trama e non mi sembra all'altezza .... (sono in un periodo in cui voglio leggere cose semplici,la mia vita è gia' inquieta di suo, quindi vi prego nn criticate le mie letture) quindi secondo voi, ne vale la pena o passo ad altro? se fosse un libro singolo lo leggerei ma non vorrei ritrovarmi impacciata in una saga iniziata e mollata a metà ... grazie a tutti

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ciao sinceramente nn l'ho mai sent sangue blu... xò xk nn finisci la saga di twilight??? è davvero bellissima km storia...ti consiglierei di leggerla.. se ti piace il lieto fine è la storia giusta...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Se non l'hai già letta, leggiti la saga di Twilight della Meyer...i libri sembrano sapventosamente voluminosi ma la storia è bella e scorrevolissima!!!

  • io l'ho letto e mi è piaciuto tantissimo te lo consiglio assolutamente!!!

    ps a te potrebbe nn piacere,dipende dai gusti ^ ^

    zaaaaaaaaao

  • 1 decennio fa

    Non ho letto Sangue Blu, ma non è della Meyer! Comunque L'Ospite (della Meyer) è straordinario. Io me ne sono innamorata subito.. Comunque fossi in te finirei la saga di Twilight se non lo hai già fatto perchè è magnifica! Sono molto carini anche "Danze dall'inferno" e "Amori infernali" due raccolte di 5 racconti ciascuno scritti da autori diversi. L'argomento è ovviamente l'amore visto in una chiave un pò horror ma non troppo.

    spero di esserti stata utile,ciao!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Fely93
    Lv 5
    1 decennio fa

    Sinceramentenn so dirti come è sangue blu perchè nn l'ho letto ma ti consiglio alcuni libri che sono volumi unici:

    Il bacio d'argento di Curtis Klause Annette

    La tristezza di Zoe non è il solito mal di vivere dell'adolescenza: da quando sua madre si e ammalata e suo padre si e dedicato esclusivamente ad assisterla, la vita sembra improvvisamente averle tolto tutto quello che serve a essere felici. In più Lorraine, la sua migliore amica, sta per trasferirsi lontano. La solitudine, l'incomprensione e il dolore avvolgono Zoe come una nebbia, da cui lei teme di non poter più uscire; finché un incontro casuale con un giovane strano e conturbante non le instilla un'inquietudine vaga, uno struggimento insolito, come una promessa di piacere. E così Zoe prova il turbamento del primo amore, un amore che Simon, il misterioso ragazzo, sembra condividere ma anche temere. Perché Simon porta con sé la maledizione di coloro che si nutrono del sangue dei vivi: sono vampiri, vivono per la caccia, e il loro desiderio è legato alla morte della loro preda. Ma Simon vuole davvero solo il sangue di Zoe? E lei potrà mai accettare di amare qualcuno che incarna quello che lei teme di più - una vita come una malattia, una notte senza fine, e senza mai la speranza di un riposo?

    Oppure L'Ospite della Meyer, ank'esso volume unico

    C'è una serie di Evernight di Claudia Gray è una saga di 4 libri troppo bella

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.