Anonimo
Anonimo ha chiesto in Matematica e scienzeChimica · 1 decennio fa

sono maggiormente infiammabili i vapori della benzina oppure il combustibile in sé?

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    sia liquido che gassoso sono infiammabili (gassoso un pò più di liquido)

    ma in fase gassosa (vapori) dispersi nell'atmosfera (aria)

    sono minimo 10 volte (massimo 10000 volte) più infiammabili che in fase liquida o gassosa (in gas senza la presenza di aria)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Solo i vapori sono infiammabili, i liquidi in se non sono mai infiammabili. Quello che prende fuoco è lo strato di benzina evaporata subito a contatto della superficie del liquido. Questo vale non solo per la benzina, ma in generale per tutti i liquidi infiammabili.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Il combustibile ha bisogno del comburente per infiammarsi, il liquido in se non brucia, ma la miscela combustibile-aria (ossigeno) sì!

    Quindi i vapori sono infiammabili!

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.