io mio domando e dico..?

se mi rispondono gli sposati è meglio ma anche single con esperienze in merito..!perchè le persone (per la mia esperienza più uomini che donne) tradiscono..!??si sono presi un impegno..e se hanno voglia di trombicchiare in giro perchè non si separano?? la scusa del "perchè ci sono i figli" a parere mio è solo una paraculata!!io per fortuna sono single..ma tanto prima o poi capiterà anche a me di essere cornificata..!la sincerità è solo un lontano ricordo del passato?la lealtà??il coraggio??dove sono finiti??miii..che sconforto..e che amarezza guardarsi in giro!

9 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Questi discorsi sono alquanto banali: non dobbiamo chiederci perché uomini o donne tradiscono, ma chiediamoci piuttosto perchè andiamo ad intrecciare relazioni sentimentali con individui che sappiamo già a priori che non saranno le persone della nostra vita! Il più delle volte in una coppia c'è l' innamorato/a e quello che ti fa credere di esserlo/a! Questo è quanto!

  • 1 decennio fa

    ciao bella,

    non fare di tutta l'erb un fascio... io sono sicura che se 2 persone si amano non c'è nulla che può intromettersi...

    io penso che l'uomo è semplicemente debole...ma non bisogna sottovalutare la donna....nel senso che se l'uomo va in giro a trombicchiare, si vede che la sua compagna non glielo fa fare abbastanza....

    morale della favola : L'UOMO è DEBOLE.

    Condivdo anche io che si dovrebbero separare, ma per dare maggior forza alla mia tesi, ribadisco che l'uomo a volte è senza palle e preferisce restare con la sicurezza in una donna e non nell'incertezza della ******** di una sera....

    comunque ripeto NON FACCIAMO DI TUTTA L'ERBA UN FASCIO... bisogna anche dire che c sono uomini e anche ragazzi da lodare....lo si deve ammettere.

  • 1 decennio fa

    Ma credo che quelli che tradiscono per trombacchiare lo facciano per due motivi. a) puro sesso.. hanno voglia di cambiare partner solo però per piacere sessuale b) conoscono qualcuno più interessante, ma siccome sono già legati ad un' altra persona esitano a lasciare il partner attuale perchè ovviamente il tempo e li ha fatti affezionare per non parlare dell'abitudine, altra componente che ha la sua parte. Quindi il tradimento c'è se x ed y stanno insieme e uno dei due trova z, se x ed y si lasciassero prima non ci sarebbe un tradimento, ma per le cause sopra citate avviene, per paura dei cambiamenti e per non far del male all'altra persona. Poi se il tradimento è solo di sesso a maggior ragione lo tengono nascosto, è stato solo come un istinto animalesco, se invece è anche affettivo, avviene perchè uno dei due ha allargato i propri orizzonti e ha trovato l'oro. Non c'è cattiveria nei tradimenti (di solito) e purtroppo avvengono.

  • Grazia
    Lv 6
    1 decennio fa

    io sono sposata da 36 anni,finora nion ho riscontrato tradimenti da paret sia di mio marito che mia,si promettono tante cose davanti al prete l'importante è mantenerle,non regge la scusa dei figli,se si cercano altre persone c'è noia nella coppia,io non sono una grande esperta nei rapporti sessuali,ma anche se il mio lui me lo fa notare io sono in quel modo non sono riuscita a cambiare,eppure stiamo ancora bene insieme,secondo me è anche questione di fortuna ma volersi bene è accettare il pro ed il contro di tutto,certo ora l'eccezione è rimanere uniti,visto che basta una giornata storta per separarsi!!!!!!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    quoto Asia, ha perfettamente ragione.avrei detto esattamente la stessa cosa.il tradimento c'e' sempre stato. solo in passato c'era sicuramente piu' discrezione.

    poi posso aggiungere che uno/una puo' anche partire con le intenzioni piu' pulite del mondo. mi spiego meglio: una coppia innamorata sente magari che ha trovato l amore della vita. Poi arriva la quotidianita' che molte persone non sanno come gestire, vogliono passione e innamoramento intense sempre e non capsicono che l amore e' fatto anche di tranquilita', quotidianita', affetto, rispetto, buona volonta' per affrontare giustamente i problemi quando sorgono. non credere che tutti quelli che tradiscono sono delgi egoisti superficiali. alcuni si, lo sono, altri, invece non lo sono. semplicemente sono un po vigliacchi e non hanno imparato come affrontare i problemi. e' che a volte capita.....beh la vita capita. le idee che hai da giovane possono essere sani e ideologici, ma poi alla fine non e' sempre cosi facile essere sempre una persona corretta.

    E' importante pero' per evitare il tradimento scegliere la persona giusta, nel senso non solo farti guidare del tuo innamoramento che un po ti rende cieca, MA evitare un narcisista, psicopatico, egoista che non riesce a capire i sentimenti degli altri. devi scegliere bene.

    Pero'. la vita e' difficile. credo cmq anche che il tradimento un po' fa parte della cultura meridionale. ne sono proprio convinta

  • 1 decennio fa

    sono una donna è vado contro me stessa ma credo che gli uomini tradiscono quanto le donne oggi.e sai perche ? perchè preferiscono le belle donne sposate che gli danno più sicurezza...cioè: sono più tranquilli perchè una donna sposata non gli combina casini tipo scenate eccetera in quanto arebbe nei casini anche lei.

  • asia
    Lv 4
    1 decennio fa

    Ti assicuro che anche le donne fanno del loro meglio per stare in testa alla classifica!

    Perchè si tradisce? Perchè non si è soddisfatti di quello che si ha. Perchè non si crede più in alcuni valori, perchè si è stanchi di un rapporto, perchè ti fa sentire ancora giovane e desiderato, perchè nella tua metà non trovi più quello che vuoi e altro ancora.

    Non credere che nel passato fosse meno comune il tradimento, anzi, solo che c'era più discrezione. Inoltre spesso il tradimento era solo fisico e bastava una casa d'appuntamenti.

    Per consolarti ti dico che però conosco anche tante coppie sane, che vivono rapporti sinceri e leali. Basta scegliere quello giusto!

  • 1 decennio fa

    ci sono vari motivi perché le persone tradiscono..uno sarebbe che il partner non gli offre l' amore e l' affetto necessario.poi il sesso e un altro motivo per quale si tradisce.se non ce un rapporto sessuale che soddisfa ambi i partner si vuole provare con qualcun altro.comunque la gente e cattiva.non ce piu rispetto per le persone.non se ne fregano piu dei giuramenti fatti tra di loro e davanti a Dio.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ciao,

    Io penso che se un uomo e una donna si sposano vuol dire che entrambi si amano e vogliono rimanere uniti per aiutarsi,confortarsi,divertirsi,gioire insieme!!! Il matrimonio è qualcosa di serio è la prova dell'amore tra due persone e vogliono raggiungere insieme l'altare!!! Quindi se i due fidanzati sono convinti di amarsi e di rispettarsi a vicenda allora il matrimonio per loroi ha un giusto significato.Ma se i due pensano che potrebbero succedere tradimenti è hanno di queste preoccupazioni già il rapporto prende una brutta piega e prima di sposarsi queste preoccupazioni dovrebbero sparire,perchè poi se hanno dei bambini e ci sono questi dubbi e poi questi dubbi diventano relatà quelli che soffrono sono i bambini e non è giusto!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.