Davi95 ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

Ricetta tiramisù e calzone???

Mi servono 2 ricette:

una è di un tiramisu che ho mangiato con cacao e scaglie di cioccolato. L'altra è del calzone con mozzarella prosciutto cotto e pomodoro.

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    CALZONE

    •1 kg farina

    •100 gr zucchero, 100 gr strutto

    •40 gr sale, 400 gr di acqua (in inverno tiepida)

    •50 gr di lievito di birra

    Il procedimento per fare la rosticceria è sempre lo stesso, cambiano le forme e i ripieni. A seguire trovate la ricetta dei calzoncini sia fritti, che nella variante al forno.

    Disporre la farina a fontana sul piano di lavoro, facendo un buco in centro. Aggiungervi sale e zucchero e lo strutto, cominciando ad amalgamare il tutto con le mani. In un recipiente sciogliere nell’acqua i lievito di birra e poi versarlo a poco a poco nel composto di farina. Lavorarlo per almeno 15 minuti o comunque finché la pasta non sarà diventata solida, omogenea ed elastica.

    A questo punto dividere la pasta facendone tante pallottole, sistemarle su un vassoio o un piano al riparo da correnti e lasciare lievitare ricoprendo con una coperta o una tovaglia, almeno un’ora e mezza. Nel frattempo tagliare la mozzarella a dadini e il prosciutto a pezzetti piccoli.

    Trascorso il tempo di lievitazione la pasta deve essere raddoppiata del suo volume iniziale e si può utilizzare nuovamente. Si prendono le palline e si appiattiscono leggermente con l’aiuto del matterello così da avere una forma tonda. Dopodichè si dispone sopra una metà un po’ di mozzarella e un po’ di prosciutto e si chiudono ripiegando una metà sull’altra stando attenti a far aderire bene i bordi, e che non ci siano fessure, altrimenti durante la cottura il ripieno fuoriuscirà tutto.

    Ora, per i calzoncini al forno si dispongono su una placca da forno oleata o con un foglio di carta forno, e si infornano a 170° per circa 20 minuti. Appena sono dorati si possono sfornare.

    Per quanto riguarda quelli fritti scaldare abbondante olio extra v. di oliva in un pentolino e una volta caldo friggere a gruppi di 3 massimo. Appena dorati e gonfi scolarli su carta assorbente e servirli caldi caldi appena fritti.

    TIRAMISù

    - 450 g mascarpone

    - 230 g panna da montare

    - 4 rossi d'uovo

    - 120 g di marsala

    - 100 g di zucchero

    - 300 g di savoiardi

    - 350 g di caffè espresso

    - 3 cucchiai di cacao amaro in polvere

    Preparare lo zabaione con lo zucchero, i tuorli d'uovo, il marsala. Farlo raffreddare e incorporarlo al mascarpone, quindi montare la panna e incorporare anch'essa delicatamente al composto. Bagnare i savoiardi nel caffè, molto velocemente, per non inzupparli troppo, e disporli ordinatamente sul fondo di una teglia o di uno stampo per plum cake, ultimato il primo strato coprire con il composto e disporre un altro strato, coprire anch'esso e continuare fino ad esaurimento dei savoiardi e dell'impasto. Cospargere la superficie con il cacao amaro e far raffreddare in frigorifero.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    TIRAMISU' RICCO CON SCAGLIE DI CIOCCOLATO

    Ingredienti per 8 persone:

    Cacao in polvere

    Caffè

    Una tavoletta di Cioccolato fondente

    700 gr Mascarpone

    6 Uova di gallina medie

    120 gr di Zucchero + 2 cucchiai per il caffè

    400 gr di Savoiardi

    Preparazione:

    Innanzitutto preparare il caffè, tanto quanto basta per inzuppare i savoiardi e lasciatelo intiepidire.

    Montare i tuorli delle uova insieme a metà dello zucchero fino ad ottenere un bel composto chiaro e cremoso.

    Lavorare poi il mascarpone con uno sbattitore (o cucchiaio di legno) fino a ottenere una crema senza grumi e unire sempre sbattendo, il composto di uova e zucchero già preparato.

    Montare gli albumi a neve con un pizzico di sale e la restante metà dello zucchero e, con un mestolo di legno, uniteli poco alla volta e delicatamente al composto di mascarpone e tuorli; avrete ottenuto così la crema del tiramisù, a cui vanno aggiunti dei grani di cioccolato fondente (spaccate il cioccolato, devono restare dei bei pezzi grandi).

    Aggiungere al caffè preparato precedentemente, un po' di zucchero e bagnarci i savoiardi, ben imbevuti ma non completamente zuppi.

    Stendere quindi in un recipiente uno strato leggero di crema, poi di savoiardi, da ricoprire con uno strato di crema al mascarpone livellandolo con una spatolina.

    Spolverizzate la superficie di cacao amaro in polvere, poi seguite lo stesso procedimento per il secondo strato.

    Terminata questa operazione spolverizzate con abbondante cacao amaro la superficie del vostro Tiramisù e riponete in frigo per qualche ora per farlo compattare.

    CALZONCINI FRITTI PROSCIUTTO COTTO, MOZZRELLA E POMODORO

    Ingredienti:

    1 palla di pasta di pane

    - mozzarella

    - prosciutto cotto

    - pomodorini

    - olio d’oliva

    - basilico

    - olio per friggere

    Preparazione:

    Preparate l’impasto per il pane/pizza seguendo la ricetta e fatelo lievitare.

    Dividete l’impasto in delle piccole palline.

    Nel frattempo in una padellina con pochissimo olio d’oliva mettete a cuocere il pomodoro a pezzetti

    Fate cuocere pochi minuti

    A questo punto stendete ogni pallina di pasta con un matterello

    Su una metà del disco di pasta stendete un po’ di pomodoro e qualche pezzetto di basilico senza avvicinarvi troppo al bordo

    Sopra il pomodoro mettete qualche fettina di mozzarella ...quindi qualche pezzetto di prosciutto cotto

    Bagnate leggermente il bordo, chiudete il calzone e sigillate i bordi aiutandovi con un forchetta in modo da far aderitre tra loro i due lembi di pasta. Se la forchetta tendesse ad attaccarsi alla pasta, passatela nella farina e.. il gioco è fatto!

    Preparate così i calzoncini con tutte le palline e disponeteli su un piatto. Al momento di mangiare… mettete abbondante olio per friggere in una padella e… friggete i calzoncini nell’olio bollente. Vedrete che piano piano si gonfiano

    Quando sono belli coloriti metteteli in un piatto da portata

    Per chi ci tiene a tagliare le calorie e a farli in versione light, si possono cuocere in forno in una teglia antiaderente!!

    Spero di esserti stata di aiuto. Ciao! :-))

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    TIRAMISU'

    6 uova freschissime

    10 cucchiai di zucchero raffinato

    500gr di mascarpone

    10 tazzine di caffè amaro

    250gr di savoiardi

    1 stecca di cioccolata fondente grattugiata

    cacao amaro in polvere per guarnire

    scaglie di cioccolato

    Per prima cosa preparate il caffè, tanto quanto basta per inzuppare i savoiardi e lasciatelo raffreddare. Montate i tuorli delle uova insieme allo zucchero fino ad ottenere un bel composto bianco e schiumoso. Lavorate poi il mascarpone con un cucchiaio di legno fino a ottenere una crema senza grumi e unirla al composto preparato in precedenza.

    Montate ora gli albumi a neve con un pizzico di sale e uniteli lentamente al mascarpone alle uova. Aggiungete al caffè, che avete preparato precedentemente due cucchiai d’acqua per allungarlo un po’ e iniziate ad immergerci i savoiardi, che dovranno essere ben imbevuti. Stendete in un recipiente uno strato di savoiardi, quindi, stendeteci sopra uno strato di crema al mascarpone livellandolo con una spatolina.

    Seguite lo stesso procedimento per il secondo strato.

    Terminata questa operazione spolverate con abbondante cacao amaro la superficie del vostro Tiramisù e aggiungete una manciata di scaglie di cioccolato. Riponete in frigo per qualche ora per far compattare il dolce.

    CALZONI FRITTI

    1 palla di pasta di pane

    - mozzarella

    - prosciutto cotto

    - pomodorini

    - olio d’oliva

    - basilico

    - olio per friggere

    Preparate l’impasto per il pane/pizza o comprarlo già fatto.

    Dividete l’impasto in delle piccole palline.

    Nel frattempo in una padellina con pochissimo olio d’oliva mettete a cuocere il pomodoro a pezzetti

    Fate cuocere pochi minuti

    A questo punto stendete ogni pallina di pasta con un matterello

    Su una metà del disco di pasta stendete un po’ di pomodoro e qualche pezzetto di basilico senza avvicinarvi troppo al bordo

    Sopra il pomodoro mettete qualche fettina di mozzarella… quindi qualche pezzetto di prosciutto cotto

    Bagnate leggermente il bordo, chiudete il calzone e sigillate i bordi aiutandovi con un forchetta in modo da far aderitre tra loro i due lembi di pasta. Se la forchetta tendesse ad attaccarsi alla pasta, passatela nella farina e.. il gioco è fatto!

    Preparate così i calzoncini con tutte le palline e disponeteli su un piatto. Al momento di mangiare… mettete abbondante olio per friggere in una padella e… friggete i calzoncini nell’olio bollente. Vedrete che piano piano si gonfiano

    Quando sono belli coloriti metteteli in un piatto da portata

    Per chi ci tiene a tagliare le calorie e a farli in versione light, si possono cuocere in forno in una teglia antiaderente!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    tiramisù nel sito le ricette di baccos;le scaglie le metti nella crema.

    X il calzone fai l'impasto sdella pizza:ricetta che trovi nel sito nella sezione ricette di base:fai la base cpome x far 1 pizza. Metti gli ingredienti su metà disco, richiudi e cucini in forno a 200° x 25 min circa

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ti piacciono queste due ricette?

    Gelato al tiramisù:

    http://www.notedicioccolato.it/index.php?Art=6715

    Calzone mozzarella e prosciutto:

    http://www.ricette.sielfree.com/calzone-con-mozzar...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.