Anonimo
Anonimo ha chiesto in Auto e trasportiFerrovie · 1 decennio fa

E' appena passato un treno..e gli usciva del fumo da sopra...tanto fumo..?

esistono ancora i treni a vapore?-.-'

Aggiornamento:

non ho spolliciato io in rosso -.-'

comunque tanto fumo bianco dal tetto della 'cabina' non so se si chiama così...boh

Aggiornamento 2:

era un treno normalissimo delle fs....niente di così antiquato ;)

Aggiornamento 3:

@bob 58 siena: abito a pisa ;)

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ciao, riguardo s'esistono ancora i treni a vapore, la risposta é SI.

    Sono treni cosiddetti "d'agenzia", cioè un gruppo di ferro-amatori dei tempi che furono, noleggiano un treno ed una traccia oraria. Questi treni in genere sono composti da loco a vapore (ma anche treni elettrici tipo ETR 300...) con in composizione vetture storiche tipo "centoporte" o "Corbellini" e come "chioccia" (loco di rinforzo in caso di avarie della macchina a vapore) viene agganciato un loco elettrico (dove possibile) ultracinquantenne tipo E.636 o E.626 (in altri casi loco diesel tipo D.441).

    In servizio ORDINARIO non esistono più i treni a vapore, ma col diffondersi del turismo ferroviario (gl'inglesi ed i tedeschi sono tra i primi clienti del Parco Storico Trenitalia) in linee secondarie, non é rarissimo vedere un treno a vapore.

    Te specifichi che si trattava di "fumo bianco", perciò si trattava molto probabilmente di un treno a vapore (appunto), altrimenti poteva essere un treno ordinario trainato da una macchina diesel che non era in grado di erogare l'energia per il riscaldamento o il condizionamento delle vetture in composizione e che perciò avevano bisogno di una (ormai) rarissima carrozza "Vrec" (vettura con a bordo un generatore a gasolio che eroga corrente a 3000 volt c.c.), ma a mia memoria queste carrozze producono fumo grigio-nero.

    Sotto ti ho allegato i link d'immagini delle Centoporte, Corbellini e Vrec.

  • 1 decennio fa

    forse hanno incendiato un vagone !

  • 1 decennio fa

    Treni a vapore non circolano più ormai da molti decenni, quello che hai visto probabilmente era un treno a trazione diesel che bruciava troppa nafta e hai visto del fumo uscire da sopra, oppure era un treno che si stava incendiando. Ciao!

  • 1 decennio fa

    Certo che esistono , non ci dici dove te abiti , es Roma ? , domenica scorsa qui a Siena c'era la 741 120 unica locomotiva con preriscaldatori Franco Crosti , usata per il treno a vapore per la sagra della vendemmia di Asciano !

    Se vai su youtube al nome roberto granai troverai i video di questa vecchia locomotiva !

    Le carrozze come erano ? normali o vecchie ? potrebbero essere le 100 porte o le Corbellini .

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Potrebbe essere qualche treno storico di invio però solitamente li attaccano a dei locomotori normali per portarli a spasso, può darsi che abbi visto tanto fumo che proveniva dal treno con un odore di ferro tagliato allora vuol dire che ha un carrello frenato e che se non se ne accorge lo fonde il che la sono ***** amari, comunque da sopra non dovrebbe uscire fumo almeno che non stia prendendo fuoco tutto anche se mi risulta strano in quanto tutte le apparecchiature di bordo delle carrozze sono sotto il treno

    P.S. Se veniva fuori dal tetto della locomotiva sono dolori in quanto quelle sono le griglie di raffredamento, vuol dire che stava per prendere fuoco qualcosa, strano perché dovrebbe partire l' antincendio, se invece era un diesel e una cosa normale in quanto sono regolati alla ***** di cane con motori vecchi.

    Fonte/i: Macchinista
  • 1 decennio fa

    anche quelli ad acqua!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.