non volevo arrivare a chiedere consiglio su di lui...ma ora mi serve il vostro parere...APRITEEE!!!!?

eh si, in sintesi io e lui possiamo dire di avere avuto un breve flirt estivo... A causa del suo modo di pensare e dei suoi comportamenti, non è andata avanti, sebbene mi piacesse molto. Ma lui è molto riservato, timido... Ed io un po' il contrario. Ma i problemi erano molti altri e per questo, così, da un giorno all'altro, non ci siamo più visti. Ora lo incrocio troppo spesso, in centro, in palestra, e non ci salutiamo, orgogliosi entrambi come siamo. Ma io vorei stabilire con lui almeno un minimo di rapporto, almeno salutarlo se ci incrociamo. Non mi è mai piaciuto creare rancori e per lui non penso di averne. dovrei fare io il primo passo? Dovrei dirgli "ciao" per prima? Ci guardiamo sempre, tutti e due, ma nessuno fa nulla e la cosa inizia a scocciarmi. Ditemi voi... Considerando che, in fondo, chi si è comportato peggio dei due è stato decisamente lui.

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Taglia, metaforicamente, la testa al toro: salutalo tu la prossima volta che vi incrociate; se risponde bene(i ragazzi solitamente fanno più fatica a mettere da parte l'orgolio), se no da quel momento in avanti avrai tutto il diritto di ignorare la sua presenza

  • 1 decennio fa

    Se qllo ke si è comportato male tra i due è stato lui tu hai tutto il diritto di camminare a testa alta e nn vedo xkè dovresti strisciare a salutarlo..se ti saluta lui bene..sennò nn fa nnt ma ti sconsiglio di fare il primo passo..potrebbe anke credere ke ti interessa ancora..

  • 1 decennio fa

    salutalo tu, purtroppo gli uomini sn sempre + orgogliosi delle donne

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.