Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Come iniziare bodybuilding?

Ciao a tutti sono un ragazzo di 19 anni, sono alto 173 per 63 kg, fino ad un mese fa pesavo 67 kg, ho cominciato a mangiare sano infatti sto perdendo la così odiata pancetta, adesso mangio 3 pasti al giorno.

Colazione: latte scremato e biscotti,

Pranzo: Verdure e carte (Pollame, Bistecca)

Cena: Insalata, tonno oppure carne.

La domenica mi riposo e posso mangiare anche pasta o riso.

Potete suggerirmi esercizi per iniziare a casa a incrementare la mia muscolatura, vorrei sapere anche se devo prediligere alcuni alimenti invece di altri.

Qualcuno di voi mi sa consigliare esercizi, numero di ripetizioni, serie.

Magari qualche sito per un ragazzo che vuole iniziare a modellare il proprio corpo, ma senza diventare grosso come un armadio, infatti io ricerco la definizione, non so se avete visto il film NEVER BACK DOWN io vorrei un corpo questo ragazzo Cam Gigandet

Ryan McCarthy.

Conoscete anche siti validi di body building

Grazie mille 10 punti al migliore

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    http://www.miadieta.it/free_diet/freediet_profile....

    VAI SU MIADIETA

    ___________________________________________________

    er prima cosa il fitness. Va studiato un programma ad hoc per ogni tipo di persona che preveda una combinazione di esercizi aerobici per bruciare i grassi ed esercizi specifici per lavorare sui muscoli addominali .

    Se non vi siete ancora iscritti in palestra , seguite le facili indicazioni riportate nel video che vi proponiamo. Ci sono poi delle abitudini e stili di vita corretti che per mettono di combattere il fenomeno della pancetta.

    Per prima cosa vietato passare le serate sul divano a guardare la tele mangiano schifezze varie e molto grasse. Bisogna anche ridurre drasticamente il consumo di alcolici e dire addio alla vita sedentaria.

    Ottima quindi l’attività fisica, da praticare in palestra o a casa. E poi l’alimentazione: prediligere sempre cibi sani evitando quelli i per calorici e grassi. Anche la classica dieta mediterranea sarà ottima, se abbinata al giusto movimento.

    ________________________________________________

    Dieta “Michele”

    Consigli alimentari per un Uomo

    Colazione (abbondante)

    1) Un frutto fresco di stagione (mele, pere, mandarini,

    arance, fragole, gocce d’oro, kiwi…quello che ti

    piace) oppure spremuta di arancia fresca

    2) Yogurt magro con cornflakes. Oppure: pane

    integrale con marmellata fatta in casa.

    3) Te verde Oppure: caffelatte o latte con cacao

    (addolcisci con un po’ di miele o zucchero).

    Spuntino delle 10:00

    Prendi sempre qualcosa portandola via da casa:

    1) yogurt magro.

    2) Frutta fresca di stagione,

    Se ti trovi al bar scegli una spremuta fresca d’arancia, in diversi locali

    è possibile trovare anche lo yogurt, oppure te verde. Meglio una

    brioche fresca che un tramezzino.

    ___________Pranzo_________

    1) Un primo. A pranzo alterna la pasta (meglio se integrale)

    con i risotti conditi con verdure, radicchio, zucca, funghi,

    pomodoro e con i minestroni (con pochi o senza fagioli) o

    passati di verdura (magari con all’interno dei crostini di

    pane). Usa condimenti tipo ragù di carne, carbonara o

    amatriciana solo nei giorni di festa. Per esempio: 3 volte a

    settimana pastasciutta, 2 risotto, 2 minestrone.

    2) Un secondo, alterna molto pesce non fritto (orata,

    branzino…) con prosciutto crudo dolce, pollo, ricotta, speck, uova. Un pezzo

    di pane meglio se integrale. Oppure lenticchie,

    piselli o ceci con pane integrale. Carni rosse 1 o 2

    volte al mese, carni bianche 1 a settimana.

    Pochissimi condimenti untuosi.

    3) Verdura bollita varia minimo, minimo 4 etti tra

    verdura cruda o cotta che deve essere

    obbligatoriamente mangiata. Se non c’è la fai salta

    qualcos’altro ma non questa. Magari mangiala per

    prima. Zucchini, cavolfiori, carote, patate, fagiolini,

    carciofi, o altro. Ma non sott’olio. Bollita al

    momento. Mangiane fino a sazietà, anche interi

    mezzi chili per volta, ma con al massimo 1

    cucchiaio di olio d’oliva e sale.

    4) Verdura cruda varia (insalata, radicchio,

    carote o altro), con al massimo 1 cucchiaio

    di olio d’oliva e sale. Condire anche con

    limone, aceto balsamico, arance, pere.

    5) Dolce nei giorni di festa (meglio se fatto in

    casa, ma deve essere buono per te).

    6) Un bicchiere di vino o birra se lo gradisci.

    7) Caffè (se non provoca insonnia, tachicardia,

    agitazione, meglio poco dolce).

    _____Eventuale pranzo al lavoro_______

    Potendo andare al ristorante o in mensa

    Se hai questa opportunità usala frequentemente e bene.

    1) Puoi cominciare con un’insalata, carote, verza… usa pochissimo olio d’oliva.

    2) Fatti consigliare un primo leggero ma gustoso, che ti piaccia. Ad esempio

    risotto al radicchio oppure ai funghi o con i porri…

    3) Chiedi delle verdure bollite molto abbondanti.

    4) Non prendere carni rosse o formaggi. Se hai ancora fame puoi ordinare della

    ricotta, mezzo etto di crudo o speck con mezzo panino.

    5) Un frutto. Acqua non gasata. Caffè se tollerato.

    Al bar

    Non mangiare mai insalatone: fregano completamente. Danno l’idea di

    mangiare verdura, per cui sorge il desiderio di vendicarsi alla sera. Sono invece un

    concentrato di mezze schifezze super caloriche: tonno sott’olio, olive, uova

    sode… Non prendere neanche tramezzini, toast e bocconcini vari. È un attimo

    ingurgitare mille chilocalorie sentendosi la pancia quasi vuota dopo solo 1 ora.

    1) Uno o due panini con prosciutto crudo dolce, bresaola, speck.

    2) Yogurt o brioche fresca. Un frutto se disponibile.

    3) Acqua non gasata.

    4) Caffè se tollerato.

    Da casa

    1) Panino con prosciutto crudo dolce, bresaola, speck.. Meglio ancora un primo

    fatto in più il giorno prima.

    2) Verdura cotta (zucchini, cavolfiori, carote, patate, fagiolini, o altro), fino a

    sazietà con un filo di olio d’oliva. Anche ben oltre mezzo Kg.

    3) Yogurt magr

  • 4 anni fa

    Si crede, spesso, ai consigli quali: per perdere peso velocemente occorre mangiare di meno e fare sfrenati allenamenti di fitness. In realtà, la strada giusta da prendere per perdere peso in modo sano è seguire una dieta equilibrata. Naturalmente associata a corretti esercizi di fitness. Questo è il miglior metodo disponibie online http://fattorebruciagrasso.gelaf.info/?34f1

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.