Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 1 decennio fa

come fare una scrivania in vetro?

ciao, mi sto facendo la stanza nuova e mi piacerebbe tanto avere una scrivania in vetro ad angolo di quelle ke si vedono anke su internet. pero dv abito io nn se ne trovano quindi dovrei farmela fare, da un vetraio dovrei farmi fare il vetro gia ad angolo,e quello nn credo sia un gran problema, pero i piedi come farli?,volendo potrei comprare i piedi in acciaio o in alluminio pero come attaccarli al vetro ke struttura fare per attacarli al vetro per favore ditemi voi come fare o datemi qualke sito ke spiega o qualke sito dove le vendono (ke nn sia ebay perche le o gia viste) grazie ciao

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Se vai all'IKEA trovi una vasta scelta di gambe per la tua scrivania ad angolo complete di fissaggi anche per il vetro poi il vetro lo fai tagliare della misura che vuoi dal vetraio.ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Si, i tasselli potrebbero essere una buona soluzione ma non ti risolvono

    il movimento del piano, se mi appoggio con gli avambracci e metto peso, e' facile che mi si ribalti addosso.

    Secondo me, la soluzione migliore e' fare un basamento in legno, vetro,acciaio, ferro e utilizzare collanti.

    Se ti rivolgi ad un vetraio dovrebbe essere in grado di trovarti la soluzione migliore. Altrimenti vai da un falegname, se hai problemi

    scrivimi.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Un classico aggancio è il tassello: nei 4 angoli o comunque dove si vuole scaricare il peso del vetro, si fora completamente la lastra, si inserisce il tassello d'acciaio da sotto e si avvita da sopra, è il metodo con cui ancorano anche le facciate dei palazzi, quindi molto molto resistente e affidabile. Del tipo "non si muoverà mai più". E' naturalmente un po' più caro degli altri...

    C'è poi il metodo classico dei tavoli "del nonno" in cui nei punti di appoggio la lastra non è forata, ma è solo leggermente scanalata, in modo da far da sede al componente in acciaio. In questo modo la lastra è semplicemente appoggiata, e, se abbastanza pesante, non dovrebbe dare problemi. E' la soluzione che userei io.

    Ora come ora però non sono da sottovalutare nemmeno le soluzioni con i collanti, visto che risultano ben più duraturi e affidabili di una volta, e nemmeno così care.

    Sono in genere colle fotosensibili fatte apposta per queste soluzioni.

    .

    Buon lavoro. Ciao.

    .

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    mio padre ha realizzato quello che cerchi te, per un tavlino da fumo (quelli bassi), in pratica ha preso i piedi di acciaio che dici tu, poi aveva 2 altermative, fissare la lastra di vetro con il silicone (quello proprio per l vertro lo vendono nelle ferramente ben fornite), oppure mettere delle ventose moooolto forti sui piedini dell'acciaio, così che con il peso del vetro, la ventosa aderisse perfettamente e non si spostasse più. abbiamo optato per la seconda perché la meno antiestetica e devo dire che é venuto bene e il vetro non si muove.

    in alternativa vai sul sito di "IKEA" sicuramente loro ce l'hanno ed effettuano spedizioni in tutt'Italia! ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    bo

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.