Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 1 decennio fa

Per chi ha fatto o sta facendo il classico... O se ne intende di greco...?

cosa significa "men" scritto "mi","epsilon","ni" con l'accento grave sulla epsilon e cosa significa "de" scritto "delta","epsilon" con l'accento grave su "epsilon" ???

AIUTO!!

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    sono due particelle molto usate nella lingua greca: spesso indicano contrapposizione per esempio in due frasi, nella prima si mette il men che la eccentua mentre all inizio della seconda si mette il de che spesso controbatte la prima un esempio in italiano:

    mentre gli ateniesi concordavano invece gli spartani erano diffidenti. in questo caso il men si traduce come mentre, e il de come invece che controbatte la prima frase. possono essere usati anche come pronome di terza persone se preceduti dall'articolo

    oi de, oi men cioè egli ella (o anche se messo dopo un punto per riprendere il discorso "quest'ultimo") spero di essere stato chiaro è la prima risp. che scrivo e ho paura di sbagliare :D

  • 1 decennio fa

    men bensí de invece!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.