Cappa filtrante con filtri ai carboni attivi?

Se io installo nella mia cucina una cappa aspirante e filtrante, munita di filtri ai carboni attivi per la depurazione dell'aria, sono comunque obbligata ad installare una ventola aspirante per il ricircolo dell'aria o è sufficiente avere i 2 fori di areazione (quello dell'eventuale tubo e quello di areazione obbligatorio ai piedi del muro)?

Aggiornamento:

Per SuMarteSTV Spider-Man Type: diciamo che non vorrei mettere il tubo che esce dalla cappa per via della composizione della stanza che porta il foro per il tubo sul lato perpendicolare rispetto a quello della cucina ed, avendo di mezzo una finestra, il tubo sarebbe troppo vistoso e poco bello da vedere. Detto questo, mi è arrivata voce che, nel caso in cui non si metta - appunto - questo tubo sia obbligatorio mettere una ventola aspirante in quel buco... non so se mi sono spiegata meglio... ad ogni modo mi sai dire se è veramente così o è sufficiente la presa d'aria a terra senza aggiunte

Grazie!?

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    La cappa aspirante ai carboni attivi funziona da sola,senza lo sfogo che fuoriesce dal muro tramite tubo, ma trattiene i grassi solamente... e va cambiato il filtro ogni 6 mesi...

    Per un funzionamento completo va associata al tubo apposito che porta i vapori della cucina all'esterno.

    La presa d'aria a terra, serve ad eventuali fughe di gas principalmente...

    -----------------------------------

    Si puoi mettere una ventola tipo Vortice per il ricambio d'aria, e ti risolve il problema della condensa che si manifesta negli angoli dei muri, specialmente d'inverno; con i riscaldamenti accesi e la cucina in funzione, si crea troppo vapore stagnante, se non apri le finestre, allora la presa a terra e la ventola Vortice ti risolvono... la ventola della cappa, come ti ho già detto, serve ad aspirare i vapori della cucina e li fa passare attraverso il filtro con i carboni attivi, che trattengono le particelle grasse, ma poi la ributtano all'interno della casa... comunque la tua soluzione mi sembra sufficiente.... solo, ti consiglio di aprire la finestra della cucina qualche minuto dopo cucinato, è meglio.

    Buona giornata

    ------------------------------------------------

    @ W&W... va bene lo sapevo... e dopo che hai differenziato il gpl dal metano, ti dico che per il metano c'è una seconda presa che va ad una certa altezza, mi pare a metà tra pavimento e soffitto, comunque la questione non verteva su questo...

    --------------------------

    @ W&W... senti... a parte che Violetta voleva sapere come ricambiare l'aria stando a norma di legge, e la menzione del duplice uso della presa a terra era superfluo, io le idee ce l'ho chiare... e ho esperienze lavorative in quel campo, non in quello del fai da te... e ti posso assicurare che il 90% delle cucine non rispetta quelle norme, forse le applicheranno sulle nuove costruzioni... comunque la soluzione che ho consigliato a Violetta è buona... se vuoi che ti si dica bravo, te lo dico io... Bravo!

    STV  The End.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ti consiglio vivamente la cappa aspirante filtrante

    non solo hai l'aggravio di dover sostituire i filtri ai carboni ma non riuscirai ad eliminare completamente odori e vapori grassi

    ed otterrai solo un ambiente meno salubre

    inoltre i due fori di aerazione sono obbligatori per legge per via del piano a cottura a gas e non per il tipo di cappa utilizzato

    pertanto se vuoi evitare i fori monta un piano ad induzione ma attena al costo sulla bolletta elettrica

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • giokko
    Lv 6
    1 decennio fa

    Depurare l'aria (se così si può dire) non sostituisce il ricambio della stessa.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • W&W
    Lv 7
    1 decennio fa

    Tanto per la precisione, il foro di aerazione in basso NON serve per le fughe di gas ma per il reintegro dell' aria (consumata) da fiamme libere. Inoltre in presenza di un camino/sfiato/foro, innesca per legge fisica un ricambio d' aria dell' ambiente. Solo in caso di GPL, il foro a livello del pavimento ha anche funzione di antiaccumulo di gas.

    Per quanto riguarda il tema della domanda, teoricamente basterebbe il foro aperto, ma nella realtà, avendo la cappa che rimanda l' aria verso il centro della stanza, il tiraggio naturale sarà molto poco efficiente. Non solo, in caso di controllo comunale se non è presente un collegamento diretto della cappa, l' interpretazione delle norme è molto soggettiva e a volte viene richiesto l 'aspiratore.

    --------------------------------

    SuMarteSTV leggiti la UNI 7129 aggiornata per avere le idee chiare in merito.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.