Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 decennio fa

Che giochi fate col vostro cane quando siete a casa ?

Aggiornamento:

Linda A . mi incuriosisce molto , ti dispiacerebbe articolare la tua risposta con maggiori dettagli ? *_*

12 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    - la palletta (per la gioia del vicinato)

    - il pelouche della volpe (che é lungo 30 cm) lo faccio "correre" sul pavimento, sopra il divano, su e giù dalle sedie e lei diventa matta finché non l'ha acchiappato :) non dura molto, come il rodeo 6 secondi netti e l'ha già acchiappato ...e non molla più!!

    - un paio di dammi la zampa dammi il cinque :)

    - nascondo crocchette negli angoli e lei con pazienza e "naso" le ritrova

    - nascondo una crocchetta sotto un coperchio di plastica per farla ingegnare ad arrivarci :)

    - con gli altri suoi giochi gioca da sola, tipo quelli che suonano...

    presto mi arriverà il libro "Giocare con il cane" di Christina Sondermann che mi ha consigliato Linda A, non vedo l'ora di leggerlo e spero ci siano buone idee per incrementare il repertorio dei giochi in casa.

    Infatti i giochi che vorrebbe fare il cane che sono la lotta, tira-e-molla con la corda ecc... cerco di evitarli in quanto mi diventa aggressiva (postura bassa, sguardo fisso, guai a mollare la presa) e dunque mi trovo un po a corto di idee :)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    io ho un incrocio volpino e bassotto tedesco,ed è un gran giocherellone. Adora i suoi pupazzi e la pallina soprattutto.

    Se vuoi,puoi provare ad insegnargli il gioco del riporto,ma devi armarti di pazienza,tanta,tanta,pazienza.Il primo passo consiste nel capire quanto al tuo cane piaccia ad esempio la pallina. Per poterci giocare e riportarla con successo è necessario che il tuo cane sia molto interessato ad essa. Ci sono soggetti di grande temperamento che lo sono naturalmente, altri, invece, che vanno stimolati ed indirizzati,come ad esempio nel tuo caso. Farlo è semplice. Con questi ultimi basta, infatti, giocare solo per tempi brevissimi e far sparire la pallina proprio nel momento in cui ne sono maggiormente attratti, per poi aumentare il periodo di gioco commisurandolo all'interesse del tuo cucciolino. Ricorda la regola aurea che prevede sempre di interrompere il gioco quando ha ancora molta voglia di divertirsi. La maggioranza dei cani rincorre la pallina ed una volta raggiunta si stende in qualche luogo per mordicchiarla. Per insegnargli a riportarla devi individuare che tipo di pallina predilige (morbida, dura, da tennis, etc) e procurarne due identiche. Fai vedere al cane che hai due palline in mano e tirane una. Voltagli le spalle nel momento in cui ha raggiunto e preso in bocca quella che hai gettato lontano, ed inizia a giocare da sola, senza guardarlo. Se hai effettuato un buon training propedeutico ed il cane è molto interessato al gioco, il tuo atteggiamento lo incuriosirà. Tu continua a giocare da solo con la palla, tirala in alto, riprendila e fingi di divertirti un mondo. Fai delle brevi corse ma non voltarti verso il cane.A questo punto, con molte probabilità, il tuo cane verrà a vedere cosa stai facendo, con il suo giocattolo in bocca. Quando ti starà davanti tira di nuovo la palla in alto. Ora è ragionevole supporre che lui lasci cadere la sua vicino ai tuoi piedi e tu possa tirargli lontano la palla con la quale stavi trastullandoti, recuperando quella lasciata da lui.Per insegnare questo esercizio serve un pochino di abilità nell'incuriosire il cane. E' anche probabile che all'inizio il tuo cane non lasci sua pallina o che l'abbandoni troppo lontano da te ma l'allenamento costante migliorerà la performance....ricorda sempre di sospendere l'addestramento prima che il cane sia stanco e non mostri più interesse....quando te la riporta,ma non te la vuole lasciare,premigli leggermente le labbra e con tono deciso,dì "lascia!",se lo fa,accarezzagli l'orecchio sinistro e fagli le feste. ripeti l'operazione almeno 2 volte alla settimana,finchè il tuo cane eseguirà alla perfezione l'esercizio.

    Io sono arrivata anche ad insegnargli giochi più difficili,come la caccia al tesoro,ovvero cercare il giocattolo e poi riportarmelo. Per farlo,dovrai prima insegnargli a riportartela,pronunciando molto spesso,quando giocate,il nome del gioco (pupazzo,pallina,ecc..).

    A questo punto,fagli odorare il gioco per alcuni secondi,e,senza farti vedere,nascondilo in un posto dove riuscirà a prenderlo ma dovrà cmq impegnarsi almeno un pò a cercarlo,sentendo l'odore.Il mio ieri l'ha trovato 6 volte su 8,è diventato molto bravo!!!

    oppure,adora seguire una corda lunga,il mio impazzisce quando la faccio strusciare per tutto il cortile correndo sempre!!!

    o ancora,facciamo una gara di "maratona",cioè corriamo tutti e due e chi arriva primo vince...gli piace molto anche quando io lo rincorro e lo devo acchiappare...trp forte quando fa quelle sparate di corsa incredibili!!!! xD

    ciaoo

    Fonte/i: ho letto tantissimi libri a riguardo
  • Anonimo
    1 decennio fa

    il giochino preferito della mia e scappa e prendi:

    io le dico adesso ti prendo e lei scappa se e in giardino fa la matta e corre avanti e indietro

    se invece e in casa scappa di sopra in camera si mette sul mio letto e aspetta che arrivo

    quando arrivo dopo che le o detto di nuovo adesso ti prendo lei comincia a giare su se stessa e mi abbaia poi alla fine io mi metto nell letto e la blocco e le dico o vinto io adesso coccole allora lei si lascia coccolare a volonta!!

    ci sono delle volte che mi scappa e mi aspetta giu dalla scala e poi comincia a leccarmi i piedi come per dire o vinto!!

    un altro gioco invece e la corda che io lancio e lei me la riporta e se per caso io faccio finta di niente lei mi ringhia piano quasi sottovoce per farmi capire che mi a riportato il gioco e che devo lanciarlo di nuovo!!

    la mia e un meticcio incrocio pincher-volpino!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io ho un grazioso cagnolino di razza Coton de Tulear. Allora io e Thommy giochiamo in questo modo. Prendo a scelta un suo peluches, poi glielo sbandiero davanti al viso e non appena lui lo afferra tra i denti incomincio a tirare. Praticamente il gioco si chiama "tira e molla". Dopo prendo in braccio il mio Thommy e me lo strappazzo tutto di baci e coccole a volontà come solo si merita.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Nn ci crederai ma il mio cani adora giocare cn i palloncini..tiene il palloncino in bocca e corre come un pazzo,oppure gira attorno a sè stesso,opp dà al palloncini colpi di muso x farlo rimbalzare.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    la lotta, tiro della corda, lancio della palla, nascondino

  • 1 decennio fa

    In casa facciamo ricerche olfattive o giochi di attivazione mentale, quindi attività rilassanti. I giochi più 'fisici' li facciamo al parco.

    Ma certo!

    Per 'ricerche olfattive' intendo il nascondere bocconcini in giro per casa invitando il cane a cercarli. I 'giochi di attivazione mentale' invece prevedono che il cane debba utilizzare la propria intelligenza per risolvere un problema. Ad esempio, se metti un bocconcino sotto un bicchiere di plastica rovesciato, il cane dovrà ingegnarsi per ottenerlo; ci proverà spingendolo con il muso, o con le zampe, in ogni caso dovrà ragionare. Questo è l'esempio più semplice, quando vedi che ha acquisito una certa confidenza con questo tipo di gioco puoi via via usare recipienti sempre più difficili da rovesciare, o da aprire, l'importante è che il cane arrivi sempre alla soluzione. Ci sono poi mille varianti, tipo nascondere il premio in una scatola con dei fogli di giornale, da mettere in un'altra scatola, e in un'altra ancora. L'unico neo è che puoi trovarti la casa piena di coriandoli. ;o) Oppure leghi al bocconcino una cordicella, lo metti sotto un mobile basso in modo tale che il cane non ci arrivi a prenderlo direttamente ma che possa invece tirare la cordicella per ottenerlo.....non so se mi sono spiegata (in questo caso però attenzione a togliere subito di bocca al cane la cordicella, altrimenti la può ingoiare).

    Basta usare la fantasia. :o)

  • very86
    Lv 7
    1 decennio fa

    ciao, io ho una maltese di 3 mesi, giokiamo a vari giochi, vabbe x lei giokiamo sempre, gia quando cammino mi si attacca alla gamba x giocare, o mi morde i piedi e io scappo, poi m butto a terra e lei m salta addosso..

    x lei tutto è un gioco..

    se no gli lancio la sua pallina e lei me la riporta.. con ogni suo gioco giokiamo insieme..

    quando stendo la biankeria lei m rincorre e cerka di prendermi i panni, ma nn riesce..

    facciamo tanti giochi, se no io scappo e lei m rincorre..

    :-) è una peperina..

  • Anonimo
    1 decennio fa

    bhe potresti giocare cn le palline o cn le corde!.. rincorrervi o giochi meno movimentati..ma soprattutto coccolalo molto

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ci rincorriamo, gli tiro i suoi giochini, ecc...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.