Anonimo
Anonimo ha chiesto in Bellezza e stileBellezza e stile - Altro · 1 decennio fa

mi aiutate a fare una dieta le ho provate tutte ma nn ci riesco!!!!?

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    E' Lunga, Ma Segui Attentamente!

    Per ottenere i migliori risultati dalla dieta ricorda che ...

    Tenere sotto controllo i cibi non basta, bisogna bere molto! L'assunzione di almeno 1,5-2 litri d'acqua al giorno, infatti, evita che la massa degli alimenti digeriti presente nel colon si disidrati e abbia difficoltà di transito, provocando gonfiori addominali e rotondità indesiderate.

    Attenzione ai condimenti, non devono superare i tre cucchiai d'olio al giorno e vanno sempre usati a crudo, prediligendo l'olio d'oliva e quello di semi di girasole.

    OK al caffè, ma solo nella misura di due tazzine al giorno.

    L'uso dell'aceto di vino, può compromettere la digestione dei cibi ricchi di proteine. Per condire le insalate che accompagnano i piatti di carne e pesce, è meglio utilizzare erbe aromatiche come menta, aneto, cumino, barbaforte, alloro, cerfoglio, finocchio, dragoncello, maggiorana, cannella, zenzero e cardamomo.

    Attenzione ai tempi della tavola! La digestione va aiutata con un po' di movimento; quindi, soprattutto alla sera, bisogna evitare di cenare troppo tardi e infilarsi sotto le coperte quasi col boccone in bocca. Come minimo dovrebbero trascorrere almeno due ore tra l'ultimo pasto e il momento del riposo.

    AL RISVEGLIO

    1 bicchiere di acqua oligominerale a temperatura ambiente

    COLAZIONE

    1 tazza di tè o latte scremato con orzo o caffè, 1 tazza di cereali soffiati o muesli, 1 frutto.

    Oppure:

    1 yogurt magro mischiato con 1 o 2 albicocche affettate al momento; 1 fetta di pane tostato con un velo di marmellata, 1 bicchiere di acqua oligominerale, 1 frutto di stagione fresco.

    METÀ MATTINA

    1 bicchiere di acqua oligominerale, 1 frutto di stagione fresco.

    15 MINUTI PRIMA DEL PRANZO

    1 bicchiere di acqua oligominerale a temperatura ambiente.

    PRANZO

    Insalata di verdura cruda assortita con ½ scatoletta di tonno al naturale e ½ mozzarella; 2 bicchieri d'acqua oligominerale; 1 ciotolina di macedonia senza zucchero o ½ panino integrale.

    Oppure:

    Verdure alla griglia con 120g di petto di pollo; 2 bicchieri di acqua oligominerale; una ciotolina di macedonia senza zucchero o 1 frutto.

    Oppure:

    120g di carne alla griglia con contorno di verdure al vapore; 2 bicchieri di acqua oligominerale; 2 palline di gelato o ½ panino integrale.

    SPUNTINO

    1 bicchiere di acqua oligominerale; 1 frutto fresco di stagione.

    15 MINUTI PRIMA DI CENA

    1 bicchiere di acqua oligominerale.

    CENA

    1 porzione di riso (80g a crudo) alle verdure o minestra di riso e verdure; 120g di pesce al vapore aromatizzato allo zenzero; 1 patata bollita; 1 bicchiere di vino e 2 di acqua oligominerale.

    Oppure:

    1 porzione di pasta al sugo (80g a crudo) di pomodoro fresco o di verdure stufate; insalata mista con 80g di bresaola o prosciutto crudo; 1 bicchiere di vino e 2 di acqua oligominerale; 1-2 fette di pane integrale ai cereali.

    Oppure:

    Pinzimonio di verdure; 1 porzione di pasta e legumi (tipo zuppa con ceci o pasta e lenticchie), condita con 1 cucchiaino d'olio crudo; 1 bicchiere di vino e 2 di acqua oligominerale.

    PRIMA DI CORICARSI

    1 bicchiere di acqua oligominerale a temperatura ambiente.

    ESERCIZI FISICI

    SQUAT: con l'aiuto di un semplice bastone, state in piedi, gambe divaricate (poco più della larghezza delle spalle), con le punte dei piedi rivolte leggermente verso l'esterno, schiena diritta e addominali tenuti; piegate le ginocchia portando leggermente il busto in avanti e quindi il bacino indietro, fino a formare un angolo di 90° con le gambe, poi raddrizzatevi spingendo sui talloni. 2 serie da 16 ripetizioni, inspirando quando vi piegate ed espirando in risalita.

    SOLLEVAMENTI POSTERIORI: mantenendovi alla sbarra, state sulla gamba destra, con le cosce leggermente ruotate all'esterno, e le ginocchia flesse; portate la gamba sinistra incrociata dietro (come nel disegno) e cominciate a sollevarla dietro di voi, piegando leggermente il busto in avanti, sempre tenendo gli addominali. Espirate durante il movimento e ritornate inspirando. Eseguite 2 serie da 12 ripetizioni, quindi cambiate gamba.

    La colazione a base di yogurt e albicocche non ha solo uno scopo dietetico. L'abbinamento tra lactobacilli e betacarotene, infatti, è un vero trattamento di bellezza per la pelle che, già dopo 7 giorni, appare più morbida, omogenea e luminosa; acquisendo in tal modo la base ottimale per un abbronzatura intensa, omogenea e duratura. Le albicocche, infatti, aiutano a mantenere le funzionalità dell'epidermide prevenendo i tipici inestetismi da tintarella: eritemi, macchie, desquamazioni e rughe. Ma sono utili anche a misfatto avvenuto perchè, sempre per il contenuto di provitamina A, favoriscono la riparazione cellulare e il recupero delle funzionalità dei tessuti. Infine forniscono solo 28 calorie ogni 100g di prodotto e sono ricche di zuccheri semplici: quindi forniscono energia immediata senza pesare sulla linea...

    Baci Per saperne di + vai qui http://www.roccabella.ch/dieta.html

  • Anonimo
    1 decennio fa

    posso darti la mano a perdere peso e mantenerlo nel tempo armsef07@hotmail.it

  • 1 decennio fa

    t consiglio dandare da un dietologo magari qll dell'ospedale così paghi solo il ticket...ma t confesso ke tutto sta nelll'IMPARARE a mangiare...limita i condimenti specialmente l'iolio! bevi almeno 1,5l d'acqua al giorno evita dolci fritture e skifezze varie( tipo merendine o maionese e salsine in genere) mangia poco e spesso (5 volte al giorno) n saltare nessun pasto. negli spuntini prediligi frutta o verdura e a pranzo o cena cerca d limitare i carboidrati quindi diminuisci la pasta e il pane e se puoi evita d mangiarli durante lo stesso pasto....a pranzo e a cena mangia sempre un contorno d verdure (cn il minimo condimento) cotte o crude ke saziano e hanno pokissime calorie...x il resto c vuole forza d volontà e magari un pò d moto e vedrai ke tra qlk mese si vedranno dei buoni risultati, in bocca al lupo!!!

    Fonte/i: xsi 13 kg cn qst metodo
  • 1 decennio fa

    Prova la dieta a punti. Prendi la calcolatrice e dividi le calorie per quel cibo che ti piace (sui prodotti pronti c'è sempre) per 50. Esempio un pacchetto di Pavesini sono 100 kcal, diviso 50=2 punti.

    Il tuo scopo è non superare le 1500 kcal al giorno (che sono 30 punti).

    Ovviamente dipende tutto anche da età, peso, altezza, valuta te se assumere più o meno calorie. Leggi anche sulle etichette quanti grassi ci sono, meno ne assumi più dimagrisci. Per i prodotti non confezionati puoi far riferimento a questo sito sottoindicato. Il vantaggio di questa dieta è che puoi mangiarti anche il gelato o la pizza, basta tu calcoli quante calorie rappresentano e ti regoli per il resto della giornata. Funziona! Ma occore pazienza e costanza. Se poi cammini per un'ora ti puoi regalare un bonus di 100kcal.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.