Manrico ha chiesto in SaluteSalute dell'uomo · 1 decennio fa

DOVE TROVARE QUELLE PILLOLE CONTENENTI AGLIO PER EVITARE DI PRENDERLO CRUDO? MI INDICATE QUALCHE MARCA?

In sintesi mi dite che proprietà ha l'aglio? Grazie

7 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Gli effetti benefici dell'aglio sono molto più evidenti se consumato fresco, in capsule perde molte qualità.

    Fonte/i: medico
  • ?
    Lv 4
    4 anni fa

    Puoi abbassare facilmente il colesterolo grazie a questo rimedio naturale http://guariredalcolesterolo.teres.info/?742G

    Il colesterolo, grasso presente nel sangue, è di fondamentale importanza per il benessere del nostro organismo a patto che rimanga in un range di valori normali. Quando invece si superano certe soglie, ci si espone maggiormente al rischio di malattie cardiovascolari.

  • ?
    Lv 4
    4 anni fa

    Consiglio un ottimo sistema naturale che può aiutare chi soffre di diabete http://guarirediabete.teres.info/?IcmJ Le basi della terapia del diabete sono il corretto stile di vita e l’alimentazione adeguata, personalizzati sulla base del tipo di diabete, dell’età, del grado di sovrappeso e delle esigenze individuali quotidiane. Questo prodotto può aiutare molto ma deve comunques essere affiancato da una cura medica vera e propria.

  • 6 anni fa

    I primi giorni mi sembrava di impazzire, specialmente di notte. L'acufene spesso è coperto dai rumori ambientali: si sente poco, per esempio, per strada. Per fortuna è possibile curarlo.

    Infatti grazie a questo trattamento naturale sono riuscito a guarire completamente.

    http://acufenerimedio.guardaqua.info/

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    in erboristeria, ma anche negli scaffali dei supermercati che vendono integratori, roba naturale etc. potresti credo trovarlo. L'aglio ha proprietá favolose, guarda:

    L'aglio

    PER EQUILIBRARE LA PRESSIONE / COLESTEROLO / TRIGLICERIDI / CALCOLI RENALI / ENFISEMA POLMONARE / PROBLEMI DIGESTIVI /AEROFAGIE / COLICHE / DISSENTERIE / INFLUENZA DA VIRUS / STITICHEZZA / SANGUE GROSSO / DIABETE

    Ingerire un pezzetto di aglio (senza la parte verde centrale) subito prima del pasto principale e mai con pietanze a base di brodo. Non ingerire liquidi durante il pasto. Da effettuare a settimane alterne.

    ATTENZIONE: Non prendere aglio per GASTRITE / ECCESSO DI ACIDITA’ / ULCERE GASTRICHE E DUODENALI. In questi casi aggiungere polvere di peperoncino ai cibi.

    TRACHEITE / FARINGITE / LARINGITE / TONSILLITE / MAL DI GOLA / ASMA

    Preparare un infuso coprendo alcuni spicchi di aglio (senza la parte verde centrale) con olio di oliva e tenere a macerare per 8 giorni. Strofinare l’olio sotto la gola e sul petto e coprire la parte con pellicola per alimenti.

    RAFFREDDORE

    Tenere in bocca (tra i denti e la guancia) uno spicchio di aglio intero e non scalfito per circa due ore.

    SINUSITE

    Lessare per pochi minuti molto aglio, porlo all’interno di una garza da applicare calda sulla fronte. Quando la garza si raffredda riempirla con altro aglio caldo oppure dormire tenendo sul comodino uno spicchio di aglio schiacciato.

    CATARRO TUBARICO/ACUFENI

    Applicazioni particolari.

    ASMA/RINITE ALLERGICA/RAFFREDDORE

    Dormire tenendo sul comodino uno spicchio di aglio schiacciato.

    ALLERGIA DA ACARO

    Dormire tenendo mezzo spicchio di aglio sul comodino.

    PICCOLE CISTI / PUNTURE DI INSETTI / HERPES / ORZAIOLO / INFIAMMAZIONE DI PARTI MOLLI

    Tagliare uno spicchio d'aglio e appoggiarne la parte interna sulla zona interessata per poco tempo.

    ARTROSI ALLE MANI E AI PIEDI

    Inserire in un robusto sacchetto di plastica gli spicchi di due teste di aglio, quindi schiacciare ed introdurre l’arto nel sacchetto per 50 minuti avendo cura di chiudere l’apertura con un elastico per non far evaporare l’allicina dell’aglio. [v. NOTA in calce]

    CERVICALE / PERIARTRITE / SCIATALGIE / COLPO DELLA STREGA / LOMBAGGINE

    Fare un impacco di aglio schiacciato (circa 20 spicchi in una garza da formare un pacchetto) e tenerlo per mezz’ora sulla parte dolente. In alternativa massaggiare la parte con olio canforato + aglio (una parte di aglio + 2 parti di olio tenute a macerare per 20 giorni). [v. NOTA in calce]

    AFFEZIONI DELLA PELLE

    Versare latte bollente su quattro spicchi di aglio tritati e lasciare riposare per 20 minuti. Quando il latte è ancora caldo, berne una tazza a stomaco vuoto 2 volte la settimana.

    FORUNCOLOSI

    Bollire una testa di aglio nel latte. Filtrare ed applicare il liquido ottenuto con una garza sulla parte affetta.

    CISTITE E PROBLEMI DI PROSTATA

    Applicazioni particolari.

  • 1 decennio fa

    le trovi in farmacia ed in erboristeria.

    di case produttrici ce ne sono tante, ma di solito i farmacisi ed erboristi si appoggiano a due-tre fornitori.

    tu chiedi "aglio in capsule" e vedrai che ti proporranno dei prodotti.

    eccoti un elenco

    http://www.farmacovigilanza.org/fitovigilanza/cors...

  • 1 decennio fa

    Proprietà terapeutiche dell'Aglio

    E' una pianta dotata di numerose attività medicamentose, la più interessante delle quali è quella antiaggregante piastrinica.

    L'allicina e altre sostanze presenti nell’Aglio si sono dimostrate capaci di ridurre fortemente l'aggregazione piastrinica, cioè la capacità delle piastrine di raggrupparsi tra loro e di formare dei coaguli. Questa azione è importante perchè la riduzione dell’aggregazione piastrinica riduce il rischio del verificarsi di fenomeni trombotici nei vasi sanguigni che possono avere conseguenze molto gravi.

    Azione sul colesterolo

    Questa pianta ha la capacità di ridurre il colesterolo. Se la colesterolemia non supera i 200 mg./dl. non si nota alcun effetto, mentre se i livelli di colesterolo nel sangue superano i 250 mg./dl. si notano riduzioni significative.

    Gli studi effettuati dimostrano che l’estratto secco possiede l’azione migliore sul colesterolo, mentre la polvere di aglio e il macerato oleoso di aglio sono assai poco attivi nel ridurre il colesterolo.

    Uno studio recente fatto su pazienti anziani ha dimostrato che l'ingestione di estratto secco di aglio titolato in allicina alla dose di 300 mg al giorno per 2 anni ha avuto effetti benefici sull'elasticità dell'aorta, proteggendo il vaso dall’evoluzione della malattia aterosclerotica.

    Il fatto che l’Aglio sia dotato di azione antiaggregante piastrinica e sia capace di abbassare il colesterolo ne fa un buon rimedio per aiutare a prevenire l’aterosclerosi, soprattutto in soggetti a rischio per questa malattia come obesi, diabetici, ipertesi, persone con colesterolo alto eccetera.

    Azione sulla pressione arteriosa

    Uno degli effetti per cui l'aglio è più conosciuto è quello di abbassare la pressione arteriosa. Quest'azione è legata alla capacità dell'aglio di causare vasodilatazione, in particolare nei piccoli vasi sanguigni del distretto cutaneo.

    Negli studi sinora effettuati si è notato un calo della pressione arteriosa sistolica (massima) da 176 mm/Hg (valore medio globale) a 154 mm/Hg (valore medio globale) dopo 3 mesi con 600 mg. al giorno di estratto secco di aglio, e della pressione arteriosa diastolica (minima) da 99 mm/Hg (valore medio globale) a 85 mm/Hg (valore medio globale) nelle stesse condizioni sperimentali.

    Azione anti-infettiva

    L'Aglio è usato tradizionalmente per la sua azione antibatterica, rivolta contro molti germi capaci di infettare le prime vie respiratorie, che può essere sia batteriostatica, cioè cioè capace di arrestare la crescita e la riproduzione dei batteri, sia battericida, cioè capace di distruggere i germi con cui viene a contatto.

    Questa pianta è anche dotata di attività antifungina, soprattutto sui funghi che infettano lo strato superficiale della cute.

    Interessante è anche l'attività antivirale dell'aglio.

    Recenti studi indicano che questa pianta può essere attiva contro le verruche per applicazione diretta su di esse di aglio fresco pestato, anche se ciò provoca spesso reazioni allergiche locali anche rilevant

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.