Flipped ha chiesto in Politica e governoGoverno · 1 decennio fa

Perchè tanto clamore per Mezzadri quando da anni la Lega parla di rivolta armata?

Aggiornamento:

Timberline, io direi la Lega e tutti i suoi alleati, che godono dei voti portati da certe affermazioni.

Aggiornamento 2:

non so, Sitting... io credo che ogni tanto si dovrebbere rispondere a tono a certe affermazioni, almeno q

Aggiornamento 3:

non so, Sitting... io credo che ogni tanto si dovrebbere rispondere a tono a certe affermazioni, almeno q

Aggiornamento 4:

uando si tratta di legittima difesa...

Aggiornamento 5:

ps: sul caso Mezzadri posso anche essere d'accordo, ma solo per quanto riguarda il modo ed i tempi dell'affermazione. E' stato poco furbo.

Aggiornamento 6:

Bingo Bongo, quel "genericamente" include ben più di un soggetto: è indirizzato a chiunque non la pensi come loro, il che mi sembra MOLTO più grave!!!! se questa è "libertà d'espressione"....

Aggiornamento 7:

Carlo, ma pigliati un Tavor che rischi di finir male

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Non ci dimentichiamo certo dei leader di un partito di governo, e non di un ragazzino di una sezione di provincia, che parlava di «imbracciare i fucili» contro «la canaglia romana»

    (Loro se lo dimenticano invece, l'oblio è il loro sport preferito )

    Però NOI siamo diversi da LORO e lo siamo sul serio, e infatti il Mezzadri si è giustamente dimesso (e diciamocelo, è stato effettivamente un pirla a fare quell'uscita su fb).

    Fonte/i: Bingo Bongo: "Il primo fatto non costituisce reato (c'è la libertà di opinione)," Ah si? Sapessi quante persone sono state condannate (giustamente) per apologia di reato negli anni '70, perchè inneggiavano alla lotta armata!
  • 1 decennio fa

    Per quanto mi riguarda, la Lega gioca solo sulla paura della gente, sulla paura degli immigrati, sulla paura della di disoccupazione, sulla paura della crisi, sulla paura della criminalità, ecc....! Spara degli slogan senza senso, che gli elettori della lega accettano semplicemente perché hanno paura.........! Ma se vogliamo analizzare il comporatmento del ministro maroni, si è visto cosa ha fatto: dimezzamento dei fondi alle forze di polizia, ronde (inutili e pericolose) dei cittadini pensando di compensare alla carenza di forze dell'ordine, reato di immigrazione clandestina che non è servito a niente perché gli immigrati continuano ad arrivare a frotte anche se i tg "stranamente" non ne parlano più!

  • 1 decennio fa

    siamo alle solite, devono distogliere l'attenzione da qualche porcata che faranno a breve

  • 1 decennio fa

    Tra l'altro in passato altri avevano creato gruppi simili su fb, ma dopo che era stata data la notizia erano stati tolti e la storia finita lì. Si vede che adesso gli serve fare la vittima.

    La lega dovrebbe guardarsi allo specchio

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Perchè una cosa è parlare genericamente di "rivolta armata" ed un'altra parlare di assassinare qualcuno con nome e cognome.

    Il primo fatto non costituisce reato (c'è la libertà di opinione), il secondo si (minacce di morte se espresse direttamente, più genericamente minacce se espresse indirettamente come nel caso in questione).

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.