promotion image of download ymail app
Promoted

Mi sapreste spiegare perchè israele gioca nei gironi europei essendo geograficamente in Asia?

So che è un discorso riguardante i paesi arabi però non so di preciso, poi vorrei anche sapere perchè l' australia dall' oceania gioca le qualificazioni asiatiche in questo modo vedo che ha conquistato facilmente la qualificazione e poi non capisco comunque perchè l' oceania non ha un posto sicuro ai mondiali infatti è una o nessuna se la vincente perde lo spareggio, perchè non dare all' oceania almeno 2 posti?

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Te lo immagini Israele nelle qualificazioni asiatiche, in trasferta in Siria, Iran, Arabia Saudita???

    Sarebbe un disastro. I giocatori israeliani non uscirebbero vivi dagli stadi.

    Questo è il motivo principale. Ma ci sono anche ragioni culturali: Israele è a tutti gli effetti un paese occidentale, i cui abitanti per lo più sono discendenti di ebrei vissuti in Europa per secoli, e stanziatisi in Israele solo dopo la II Guerra Mondiale.

    Ci sono altri paesi geograficamente non europei ma iscritti alla UEFA, che giocano le qualificazioni europee e mandano le loro squadre di club in Champions League e in Europa League: Turchia, Cipro, i paesi caucasici (Azerbaijan, Armenia, Georgia), Kazakhistan...l'immensa Russia, europea solo in minima parte...

    L'Australia partecipa alle qualificazioni asiatiche perchè così può esprimersi con squadre di buon livello e "sudarsi" la qualificazione. In precedenza, la vincente in Oceania (sempre l'Australia) si giocava lo spareggio con la quinta in Sudamerica. Il fatto è che nelle qualificazioni oceaniche non c'era competizione, l'Australia passeggiava contro Fiji, Samoa e altre nazionali ridicole, per poi venire sempre eliminata allo spareggio. Ora invece in Asia si deve impegnare di più, ma alla fine si qualifica.

    Sul perchè poi non venga garantito il posto a una squadra oceanica, la risposta è semplice. Con l'Australia nella zona asiatica, quel posto sarebbe sempre occupato dalla Nuova Zelanda, e la FIFA è da sempre contraria a qualificazioni "di diritto" (anche se a causa dell'assenza di avversari seri).

    Invece la Nuova Zelanda deve vedersela con la quinta asiatica (Bahrein).

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Per lo stesso motivo di altre nazioni asiatiche affiliate all'Uefa o medio oriente: Turchia, Kazakhistan e su tutte Cipro, da sempre parte dell'Asia minore, ora addirittura membro della comunita' europea. Tutte queste nazioni si sentono piu' vicino all'Europa calcisticamente e sanno che confrontarsi con grandi nazioni ne migliora le prestazioni. Difatti notare i progressi che hanno fatto negli ultimi decenni.

    2 posti? A mio avviso 1 posto sicuro per l'oceaniche e' un po' troppo. Solo negli ultimi anni l'Australia e' a livelli decenti, prima era un po' come il Canada. Io metterei le vincenti delle qualificazioni dell'Oceania direttamente nel gruppi finali delle asiatiche.

    Notare che per dare cosi tanti posti ad altri continenti (addirittura 3 e 1/2 al nord america e 6 all'Africa) si rischia di fare il mondiale senza Francia, Russia e Portogallo con la Rep. Ceca, Croazia e Svezia gia' a casa.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Israele appartiene per motivi sociopolitici all`area culturale dell`Europa Occidentale. Non solo con il calcio, partecipa anche al Eurofestival ( Una competenza canora, che continua ad avere molto successo , sebbene l `Italia abbia deciso di boicottarlo).

    Il passaggio dell `Australia alla confederazione asiatica, dipende dall `enorme differenza di qualitá con il resto dell`Oceania. Per questo motivo l`Oceania (Adesso praticamente, la Nuova Zelanda) ha, sí, una chance di qualificarsi, ma solo teorica, per salvare la faccia della FIFA.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    b'è vedendo l'honduras al mondiale rivedrei l'intero criterio di qualificazione..

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Attila
    Lv 6
    1 decennio fa

    Medioriente.

    Confinano con l'Asia: Russia (europea),Turkia,Iraq.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Israele gioca in Europa perché tutti gli Stati arabi sono in guerra con lui (anzi: lui è in guerra con tutti gli Stati arabi) o non sono in buoni rapporti; ci sarebbe il rischio di massacri ed attentati ad ogni partita.

    L'Australia gioca in Asia perché così può affrontare squadre più forti e può accedere direttamente al Mondiale, invece che farsi lo spareggio. Mi pare.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.