Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 decennio fa

Il mio cane ieri mi ha morsicato.?

Il mio Dick, un pastore belga di tre anni, ieri mi ha morsicato. Eravamo in giardino e al di là della rete c'era un gatto. Io ho cercato di tenerlo fermo ma lui si è rigirato e mi ha morsicato una mano. Certo, mi ha lasciato solo un ematoma sull'avambraccio ma vorrei capire la ragione di questo suo comportamento.

Aggiornamento:

Vins - Intanto caro, sono un uomo. Per secondo Dick non soffre di solitudine, poiché di cani ne ho 3. Per finire i tuoi discorsi mi sembrano i soliti discorsi filosofici da animalista che parla parla e poi di cani non ne capisce molto. Se i cani vivono con noi da migliaia di anni una ragione ci sarà, altrimenti sarebbero rimasti selvatici come i lupi. Lasciamo perdere. Scusa se dico questo ma me ne intendo un po' di cani visto che ne ho da quando avevo 12 anni (cioè da 15 anni fa).

13 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Caro Smilodon (ti piacciono le tigri dai denti a sciabola?) Dick (e tu) è stato vittima di ciò che viene definita aggressività rediretta e per fortuna che ad un certo punto si è sicuramente reso conto di quello che stava facendo e ti ha lasciato il braccio. Questo comportamento avviene quando il cane si trova con una barriera che lo separa dallo stimolo scatenante (il recinto che vi separava dal gatto), Preso dall'eccitazione e dal fatto di non poter raggiungere lo stimolo stesso si è rivolto verso la cosa (o la persona) più vicina a lui, cioè il tuo avambraccio. Probabilmente non lo avessi tenuto fermo avrebbe scaricato questa sua aggressività (generata in particolare dall'istinto di predazione) in altro modo, magari solo abbaiando al gatto che comunque non avrebbe potuto raggiungere.

    La prossima volta che succede qualcosa di analogo lascialo libero. Se proprio lo vuoi distrarre il mio consiglio è quello di avere a disposizione un secchio d'acqua o un cannello dell'acqua da potergli spruzzare davanti ai piedi in modo tale che questa lo distragga. Direi inoltre che vanno un po' rivisti i rapporti sociali fra te e lui lavorando sulla Regressione sociale guidata (controllo del cibo e degli spazi). Eventualmente chiedi aiuto ad un educatore o un addestratore esperto in comportamento canino.

    Giovanni ( http://www.sussurra-al-tuo-cane.com/ )

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Normale, era tutto intendo e concentrato sul gatto, che aveva l'adrenalina a palla, si è sentito toccato da dietro, e ha pensato, e mo chi c@zzo è??zaccc morsichino...quando i cani sono concentrati in certe attività, è una pessima idea toccargli il posteriore, meglio chiamarlo, anche battendo le mani, e distorglierlo dall' attività...il cane non ha sbagliato, se tu che lo hai toccato in un momento innoportuno!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Lui voleva di sicuro stuzzicare il gatto tu l'hai fermato e lui x istinto ti ha morso

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    lo ha fatto sicuramente senza rendersi conto difatti era solo un avviso,in ogni caso il belga come sai già ha un carattere molto nevrile,il groeandel è il malinois in particolare,sicuramente aveva bisogno di un pò di sfogo per quello in quel momento ha reagito cosi'.sicuramente si sarà pentito subito come tu avrai notato..(il cane è una bestia come lo è l uomo,solo che l'uomo commette più stragi..Difatti l etologo Lorenz oltre a studiare il comportamento degli animali studiava anche quello dell uomo.Il cane è nato per stare a contatto con l uomo.purtroppo ci sono certi finti animalisti che nuociono con le loro informazioni negative.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Ciao. a me i cani piacciono molto e ti dico "ke fortuna che hai ad averne tre!!!" sai i cani mordono per vari motivi. Se tu fai un gesto brusco loro si spaventano, se non sono ben addestrati, se hai tirato troppo bruscamente gli ha fatto male (capita molto spesso, e i padroni invece pensano che il cane sia pazzo, "povero!!") lui si rivolta. a una mia vicina è accaduto che il suo cane faceva la pipì per casa lei per farglielo capire ha preso il giornale e gliele ha date.... un mesetto fa è tornata a casa dall'ospedale con una gamba fasciata... indovina un po'?! il cane l'aveva morsicata perchè si era ricordato che lei lo aveva picchiato forte e così lui appena è entrata in casa, così l'ha morsa. e pensare che è da tanto che che ce l'ha e che è un cane così docile.... e poi lei quando non c'è lo lascia da una sua amica. ma quel giorno se ne era andatra a far la spesa e quando è tornata.... cmq ci possono essere sempre altri motivi. quindi fai attenzione e se ti ricapita prova a chiedere consiglio a un veterinario, magari il cane ha una fobia o è semplicemente aggressivo. il mio consiglio è per l'appunto quello di fare attenzione, e di passare più tempo con lui per capirlo e per capire il suo gesto. Ciao!!!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    non voleva farti male ma anche loro possono avere le palline girate, in più lo tenevi fermo davanti a un gatto.....è stata semplicemente una sua reazione spontanea tranqui

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • syjey
    Lv 4
    1 decennio fa

    Non aveva nessuna intenzione di farti del male..voleva scappare per rincorrere il gatto,e quando lo hai bloccato ha reagito come se gli stessi facendo un torto,insomma come quando capita a noi umani di mandarci a quel paese!!!=)..

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    I cani sono sempre molto giocherelloni; qualche volta esagerano...... occorre coccolarli ma anche educarli con fermezza e far loro capire quando sbagliano..... in bocca al lupo!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    hmmm...........

    anche loro sono come noi, ogni cane ha il proprio carattere....

    magari in quel momento di foga , di agitazione ha reagito in quel modo

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Mimosa
    Lv 4
    1 decennio fa

    Sicuramente non ti voleva fare male ma solo avvertirti di lasciarlo in pace però è il gesto a essere significativo. Non centra niente che lì c'era un gatto, che gli giravano o che altro. Lui si è rivoltato contro di te e questa è una cosa che non dovrebbe accadere. E' come se il sottoposto avesse provato a dare un ordine poco gradito al suo capo...

    Dovresti analizzare un attimo il tuo rapporto con lui per capire se magari ti ha un po' prevaricato senza che tu te ne renda conto.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.