Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaFidanzamento e matrimonio · 1 decennio fa

I mestieri di casa fatti in coppia?Ma siete convinti che le donne cerchino l'uomo che pulisce in casa?

Concordo sul fatto che si debba suddividere i compiti in casa ....ma siete sicuri che la donna poi percepisca il maschio oggetto di desiderio?Secondo me no.

Non penso che una donna normale possa (o voglia) vedere il maschio "collaborante" come uno con cui voler poi fare sesso se nella sua mente lo rivede mentre pulisce casa o i cessi.Diciamo che non penso che si attizzi.

Non fraintendetemi,voglio solo capire i meccanismi di certi comportamenti.

Aggiornamento:

Cito una risposta trovata su Answers:

"...eppure, nonostante questo, nonostante le donne piangano miseria in ogni come, piangano la penuria di maschi attivi e laboriosi in casa, la penuria di maschi capaci a riparare un tubo così come a preparare da mangiare, nonostante tutto questo: chi c'ha il pane non c'ha i denti, naturalmente tutto inutile, tanto le donne scelgono il tipo di uomo che le attrae di più, non un compagno casalingo tuttofare, e molto spesso le due cose sono distanti anni luce.

E' solo un puro caso che si innamorino perdutamente di un uomo casalingo."....

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Come mai potrebbero essere collegati il desiderio e la collaborazione domestica, scusa?

    Ti pare che in certi momenti di intimità potrebbe mai venirmi in mente l'immagine del mio compagno che lava il water??

    E tu desideri meno la tua donna se sai che pulisce casa, scusami?

    Noi donne poi siamo molto meno legate ad una forma di attrazione "visiva".

    Per noi anzi può essere quasi salutare, perchè ci fa sentire ancora più amate e rispettate secondo me...

    Il mio compagno cucina tutti i santi giorni e nel week end mi dà una mano nelle pulizie più impegnative e appena abbiamo finito spesso "festeggiamo" a letto!!!

    Dal City di oggi:

    I lavori di casa

    rendono più sexy

    Lavare, stirare, battere tappeti e passare l’aspirapolvere? Quasi dei preliminari. Uno studio Usa rivela che le faccende domestiche ripagano (eccome) a letto

    Lavare i panni, stirare camicie, battere tappeti, passare l’aspirapolvere o cucinare. Se state pensando “che barba, che noia”, è tempo di ricredervi. Già, perché secondo uno studio americano si tratta nientemeno che di attività capaci di ripagare (eccome) anche a letto. La ricerca, pubblicata sull’ultimo numero del Journal of Family Issues, rivela infatti che c’è un rapporto direttamente proporzionale tra impegno nei lavori domestici e frequenza nei rapporti di coppia. Un rapporto che non cambia se a impegnarsi in faccende di casa sono gli uomini o le donne.

    Chi più spende (energie), più ne trova (a letto)

    Lavare il pavimento, stirare o fare la lavatrice non sono certamente afrodisiaci, concordano gli autori che hanno interpellato in proposito 6.877 coppie sposate. ma la scoperta è che più si spendono energie in un settore della vita, più si hanno energie per altre attività - compresa l’attività sessuale. “Anziché compromettere la vita sessuale a causa delle esigenze sul lavoro o in casa, questo gruppo di coppie sembra avere il sesso come priorità”, ha spiegato al Wall Street Journal Constance Gager, la sociologa autrice dello studio.

    L’ “effetto ringraziamento”

    La Gager e i suoi colleghi sono rimasti sorpresi dai risultati dello studio: si aspettavano che sarebbero stati gli uomini a beneficiare più delle donne del rapporto sesso-lavori in casa per una sorta di “effetto ringraziamento” da parte del partner più tradizionalmente impegnato in faccende domestiche. hanno scoperto invece che l’effetto si applica in misura eguale per entrambi i sessi. Un aumento dell’1 per cento nelle ore passate a lavare i panni o a stirare si traduce per una moglie nello 0,11 per cento di aumento nei rapporti sessuali mentre lo stesso aumento percentuale in impegni domestici per i mariti porta allo 0,06 per cento di intimità tra le lenzuola. ”Non sembra molto ma è un dettaglio che fa la differenza: una coppia sopra la media in cui la moglie passa 68 ore in faccende di casa e il marito 45 farà sesso 15 volte di più in un anno di una coppia sotto la media dove l’impegno complessivo in casa è di sole 18 ore”.

    Fedeltà, intesa e lavori in casa

    Lo studio rientra in un crescente interesse dei sociologi della famiglia su come i lavori domestici influenzano le dinamiche del matrimonio: un recente sondaggio del Pew Research Center ha scoperto che gli americani adulti mettono la condivisione delle faccende al terzo posto tra i fattori importanti nella vita di coppia dopo la fedeltà e una buona intimità sessuale.

  • 1 decennio fa

    Direi che i vecchi ruoli donna-angelo del focolare e uomo-lavoratore sono passati da parecchio: oggi i ritmi di lavoro sono talmente frenetici per entrambi, e la necessità di guadagnare è così impellente per il nucleo familiare medio italiano, che se entrambi i componenti di una coppia tornano tardi a casa la sera e non c'è un pò di collaborazione reciproca si rischia di impazzire. Di contro, convengo con te che vedere un uomo con il grembiule o lo strofinaccio in mano può per alcune donne (non tutte) essere diserotizzante: in pratica l'uomo in ciabatte che pulisce le persiane non attizza. Se però io devo fare la donna, allora il mio compagno deve fare l'uomo. Il che tradotto in termini pratici vuol dire che se io mi devo occupare della casa e di tutto ciò che concerne pulizia,l' ordine e l'igiene, quando arriva la sera voglio trovare l'Uomo-uomo che mi soddisfa a letto e mi lascia appagata. Insomma, io donna-angelo, lui uomo-diavolo in senso sessuale. E ti assicuro che mentre in giro ci sono molte donne che, come me, non trovano del tutto assurdo occuparsi della casa, è più difficile ma parecchio più difficile, trovare un uomo che sappia s.co.pare bene una donna e farla sentire appagata.

    Baci baci

  • Anonimo
    1 decennio fa

    beh devo dire che a me "attizzerebbe" molto meno vedere il mio uomo ottuso che non alza un calzino sporco nemmeno a pagarlo piuttosto che un uomo che collabora. Un uomo che pensa che per essere virile non puo' occuparsi della casa lo considererei vecchio e chiuso di mente, incapace di badare a se stesso, mi ricorderebbe i vecchi di una volta, mi sembrerebbe di vivere con mio nonno! Trovo molto piu' sexy un uomo autosufficiente che non ha bisogno della mammina per farsi due uova o lavarsi la biancheria. Occuparmi di lui come se fossi sua madre... questo si che lo troverei veramente "ammosciante" dal punto di vista del sesso! Fermo restando che pulire il bagno o lavare calzini non piace di certo nè a lui nè a me.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ma che centra questa cosa.....è un obbligo e dovere che gli uomini mantengano pulita la casa.....e si prestino come cuochi. non penso che una donna mentre guarda il marito a letto, si immagini lui con lo scopino del cèsso in mano...dai.....penserà ad altro!!! EH!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    BHE GUARDA KE DA QUANDO SEI FIDANZATO A QUANDO VAI A CONVIVERE LE COSE CAMBIANO TANTISSIMO....E SICCOME PER QUESTIONI DI LAVORO IO SONO SEMPRE FUORI CASA E TORNO LA SERA ALLE 22 LUI HA GIA' PREPARATO LA CENA E RIFATTO I LETTI E IL WEEKEND MI AIUTA CON I MESTIERI ..MA SESSUALMENTE PARLANDO NN è XKE SE UN UOMO FA LE PULIZIE LO CONSIDERO MENO VIRILE....Cè IL MOMENTO PER IL SESSO E IL MOMENTO PER I MESTIERI DI CASA....

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ma vedi, la donna e l uomo lavorano, hanno famiglia,e´logico che la sera dopo il lavoro si collabori,o pensi che l uomo debba togliersi le scarpe,sedersi sul divano e guardare la TV,mentre la donna si occupa dei figli della casa e della cena,è´una cosa giustissima che si collabori,poi il sesso e´una cosa loro in camera da letto,non confondere le carte,l uomo deve essere uomo in tutto e non solo a letto

    il tempo di "l ommo adda´puzza" sono finiti da mezzo secolo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.