Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 decennio fa

DOVE SON FINITI.......................?

CANTICO DEI CANTICI...“Ecco, sei bella, o mia compagna. Ecco, sei bella. I tuoi occhi son [quelli delle] colombe, dietro il tuo velo. I tuoi capelli sono come un branco di capre che sono scese saltellando dalla regione montagnosa di Galaad. 2 I tuoi denti sono come un branco di [pecore] appena tosate che sono salite dalla lavatura, le quali tutte portano gemelli, non avendo nessuna fra loro perduto i suoi piccoli. 3 Le tue labbra sono proprio come un filo scarlatto, e il tuo parlare è gradevole. Come uno spicchio di melagrana sono le tue tempie dietro il tuo velo. 4 Il tuo collo è simile alla torre di Davide, edificata in strati di pietre, su cui sono appesi mille scudi, tutti gli scudi circolari degli uomini potenti. 5 Le tue due mammelle sono come due piccoli, i gemelli di una gazzella, che pascono tra i gigli”.

6 “Finché spiri il giorno e siano fugate le ombre, me ne andrò al monte della mirra e al colle dell’olibano”.

7 “Sei tutta bella, o mia compagna, e in te non c’è difetto. 8 Con me dal Libano, o sposa, con me dal Libano voglia tu venire. Voglia tu scendere dalla cima dell’Antilibano, dalla cima del Senir, sì, dell’Ermon, dalle tane dei leoni, dai monti dei leopardi. 9 Mi hai fatto battere il cuore, o mia sorella, [mia] sposa, mi hai fatto battere il cuore per uno dei tuoi occhi, per un ciondolo della tua collana. 10 Come sono belle le tue espressioni di tenerezza, o mia sorella, [mia] sposa! Come sono migliori le tue espressioni di tenerezza che il vino, e la fragranza dei tuoi oli che ogni sorta di profumo! 11 Le tue labbra continuano a stillare miele di favo, o [mia] sposa. Miele e latte sono sotto la tua lingua, e la fragranza delle tue vesti è simile alla fragranza del Libano. 12 Un giardino sbarrato è la mia sorella, la [mia] sposa, un giardino sbarrato, una sorgente sigillata. 13 La tua pelle è un paradiso di melagrane, con i frutti più scelti, piante di henna insieme a piante di spigonardo; 14 spigonardo e zafferano, canna [aromatica] e cinnamomo, insieme a ogni sorta di alberi di olibano, mirra e aloe, insieme a tutti i profumi più eccellenti; 15 [e] una sorgente dei giardini, un pozzo d’acqua fresca, e ruscelli [che scorrono] dal Libano. 16 Destati, o vento settentrionale, e vieni, o vento meridionale. Soffia sul mio giardino. Stillino i suoi profumi”.

“Entri il mio caro nel suo giardino e ne mangi i frutti più scelti”.

Uomini ...ragazzi...è vero...questa è parte del cantico dei cantici...dove 2 giovani amanti esprimono il loro amore....Collegandomi alla domanda...DOVE sono finiti gli uomini che dicono tali parole alla loro amata...che la fanno sentire donna...quegl'uomini che allo sol sguardo rapiscono sia i pensieri che l'anima...?

da notare pure che essa rifiutò Salomone ricco e sapiente per il suo giovane pastore...quanto un uomo può far innamorare una donna non solo con la sua virilità,con le parole ma anche con la sua spiritualità...................................................................................................................?

Aggiornamento:

caro Eistein...mica lo voglio trovare...sono felice così come sono...anche perchè ho gusti già abbastanza difficili...pensa se li dovrei cercare qui dove non li vedo...poi sono peter pan quindi mi godo ancora la mia libertà...e la mia isola k non c'è...

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    hai proprio ragione, un uomo spirituale e molto più attraente di un uomo frivolo.. anke perkè almeno è una persona seria che ha dei principi

  • 1 decennio fa

    ciao Carissima

    emmmm mi spiace sono già impegnato.... ahahahha ;O) scherzo....

    comunque dubito ne troverai da ste parti.....

    Mardok dove sei? è la tua occasione.....

    ciaoooooo

    sai un giorno mi chiedevo la stessa cosa.... leggendo Proverbi 31:10.... poi un bel giorno l'ho trovata...... un bacione alla mia Dani.... smack....

    ciaoooo

  • 1 decennio fa

    Proprio qualche ora fa abbiamo letto una porzione del cantico dei cantici.

    Il mio amico lo leggeva e sua moglie era affianco a lui tutta orgogliosa.

    Hai ragione, noi mariti dobbiamo sforzarci di esprimere piu spesso apprezzamento e amore verso la nostra compagna.

    Ne approfitto per dire alla mia Mary, ti voglio bene smack!!

  • 1 decennio fa

    Ciao peter pan credo che gli uomini dotati di una tale sensibilità, capaci di rubarti l'anima, siano ancora presenti nella società materialista e frivola, sono solo nascosti dietro la timidezza, lo scudo dell'aggressività,dietro l'imbarazzo di sentirsi meno uomini perchè dicono quello che sentono con franchezza, senza l'influsso di una societè che stereotipa gli atteggiamenti, maschili e femminili.Sarebbe meglio tornare ad essere onesti con se stessi e con gli altri,avere più fiducia nel prossimo(che non significa essere degli sprovveduti)e avere più rispetto dei sentimenti altrui.Tutto qua.A presto.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    magari ci sono ancora ragazzi così, ma oramai certi sentimenti non si esprimono in genere in modo così palese... se dico a una ragazza ke i suoi capelli sono come un branco di capre che sono scese saltellando dalla regione montagnosa, secondo te ci esce con me una sera???? :-D

    e poi mi pare ke più si va avanti coi tempi, più l'amore è pubblicizzato da canzoni, film ecc ecc, fino all'eccesso direi. ma paradossalmente sempre meno duraturo nella vita reale, quindi quanto contano davvero nella realtà di oggi le belle parole e le poesie? a cosa serve ke la sposa arrivi addirittura in una carrozza trainata da 2 bei cavalli bianchi e la sera si facciano i fuochi d'artificio, se poi dopo un anno il matrimonio finisce?

    credo ke queste cose possono scoraggiare manifestazioni d'amore "troppo galanti". oltre poi alla diversità culturale e/o caratteriale esistente di cui bisogna necessariamente tenere conto. certe situazioni sono vissute dai vari individui in maniera apparentemente molto diversa, ma non vuol dire x forza ke i sentimenti di fondo (quello ke alla fine conta davvero) non possano essere gli stessi.

  • 1 decennio fa

    Premetto che i ragazzi che ti risposndo male sicuramente:

    1. nn hanno capito il senso della domanda

    2. continuano a credere che la loro virilità in senso negativo serva a qualcosa!-..-

    Sai, ho notato questo amore particolare anche nella poesia che sto studiando adesso...L'Amor Cortese di cui sicuramente hai sentito parlare. Quando leggi queste cose sogni ad occhi aperti e guardando la società di oggi ti accorgi che purtroppo questi modi si sono persi nel tempo. Nella maggior parte dei casi per conquistare una donna si fa il minimo possibile...nn dico di regali, xkè quelle sono cose materiali, ma io parlo del fatto di aprire il cuore...è un disonore dire ad una donna parole dolci e romantiche? o forse rende + machi fare gli *******, scusate il termine, fuggire via, tirarsela, illuderti...?? ovviamnete NON PRENDO IN CONSIDERAZIONE TUTTI, ma la maggior parte...o forse, e lo spero sinceramente, sono io troppo giovane che non capisco e nn ho ancora visto abbastanza, che in realtà tutti gli uomini sono degli inguaribili romanticoni, che nn siamo solo e sempre noi donne a dedicare fiumi di parole per amore...bah...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.