Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaRettili · 1 decennio fa

FATE qualcosa, se potete......per la prossima estate?

Allora sta arrivando l'autunno per fortuna

Puntuale con esso, passa il mio incubo peggiore.

IL GECO.

Se avete resistito sino ad ora senza cambiare domanda vi ringrazio di cuore, perchè è una reale fobia (l'unica) che ho e che mi fa stare davvero malissimo.

Conoscete qualche sistema per scacciarli senza possibilmente avvicinarsi e/o toccarli e/o guardarli da vicino?

Oppure mi consolate lo stesso a parole?

Il punto è che mi fanno sentire tutti una povera squilibrata (è vero anche che ho delle reazioni fuori dal comune, una volta ho anche chiamato i pompieri, in vacanza>>ma era veramente una bestiaccia enorme)

PS. Gli altri animali striscianti non mi fanno lo stesso effetto, purchè siano per terra...ho provato ad andare al rettilario per terapia d'urto ma non è servito a granchè, anzi ne ero affascinata..però lo gecofobia è rimasta.

Vi prego non mi dite che sono animali simpatici e carini perchè per me sono MOSTRI!!

Condividete il mio dolore vi prego sooobbb sniiif

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ma stellina proprio il geko?

    Fammi pensare... mumble mumble... ma che razza di animale è???

    Sai che io non ne ho mai visto uno? Non ti prendo mica in giro, sul serio. O se l'ho incontrato da qualche parte devo averlo salutato senza riconoscerlo.

    Allorchè per aiutarti (anche perchè mi sono sentita ignoranteeee come pochi eheh!) ho fatto una ricerchina su internet, sperando anche di trovare qualcosa che potesse esserti utile per la tua paura, ad esempio scoprire se hanno paura di qualche suono particolare, luce, buio, ecc.

    Ma sigh sigh... devo dire che ho scovato ben poco. Insomma una marea di utenti che si chiamano geko, ditte che si chiamano geko srl, geko&geko spa e via dicendo, una marea di blog, forum e siti di gente che ha questo nick, e poi schermi ad alta definizione di nome geko (sai avevo inserito su google "geco + definizione" e mi son saltati fuori gli schermi eheh!), navigatori satellitari sempre con quel nome in vendita su ebay... e la cosa più attinente che ho trovato è stata un utente che parlava del geko animale, finalmente, ma quando ho guardato meglio era perchè ha un piccolo allevamento in camera da letto e li adora, così... hem...beh non mi pareva il caso di fartelo conoscere!!!

    Sono proprio un disastro...eheheh!

    Comunque dai, almeno ho appurato che parliamo di quelle bestiole simile alle lucertole, questo lo sapevo e dunque fin qua ci siamo. Purtroppo però non riesco ad esserti utile, ho provato a immaginare come poterle allontanare e scacciare senza toccarle e vederle come chiedi, ma mi sembra difficile. Tutto quello che puoi fare è usare una scopa, ma devi sempre avvicinarti un po'.

    Potresti invece sentire in un negozio specializzato, forse può esserci un rimedio specifico che non conosco e a cui nessuno ha pensato, come delle sostanze che emettono un odore a loro sgradito che non li fa avvicinare, o degli apparecchietti ad ultrasuoni che svolgono la stessa funzione, per altri animali esistono. Potrebbere essere una buona idea, che ne dici?

    Tentar non nuoce...

    Vorrei aiutarti di più, ma hai chiesto anche solo un conforto morale... ed eccomi qua!!! : ))

    Tra l'altro non capisco perchè in tanti ti prendano in giro e qualcuno lo abbia fatto anche qui... ragazzi le fobie esistono anche verso le cose più strane, ma sono cose serie, sono meccanismi inconsci ed è molto difficile riuscire a controllarli, se non impossibile!

    Se bastasse dire "no, ma cosa dici che sono animaletti così carini, come possono farti schifo, sono indifesi, anzi hanno più paura loro di te, ecc", allora non parleremmo di fobie.

    Forse stellina potresti provare con qualche tecnica come il rilassamento, la psico-dinamica mentale, il training autogeno...Ma puoi senz'altro trovare anche qualche buon terapista anche vicino a casa tua, stai solo attenta ad essere certa che sia serio e che abbia le qualificazioni giuste, perchè purtroppo ci sono anche tanti imbroglioni in questo campo.

    Del resto tesoro sai che riuscire a scoprire e rimuovere la causa di questa fobia, che ovviamente ha radici psicologiche, è l'unica cosa che può aiutarti a risolvere veramente il problema. Qualunque altro stratagemma può essere solo marginale.

    Comunque per cominciare le zanzariere e qualche dispositivo a base di odori, suoni o ultrasuoni che li tengano lontani può già essere qualcosa, probabilmente esistono. Ora devo andare!

    Ma torno presto... ci "vediamo" in giro in qualche domanda! Prendila come vuoi, come una promessa o come una minaccia eheheh!!! : ))

    Buona giornata piccolina, ti auguro tanti sorrisi e tanta serenità!!! E ti mando ache un abbraccioneeee grandeeee!!

    --------

    PS: che figuracciaaa!!! Lo dico solo a te in un orecchio ma non dirlo a nessuno eh?! Non trovavo niente su internet perchè ero convinta che si scrivesse geko, con la k! Non sbagliavo completamente, perchè appartiene alla famiglia dei "gekkonidae" e ricordavo qualcosa di simile, in più in tanti scrivono geko perchè mettono la k ovunque, e io sono andata in confusione, ma la traduzione italiana corretta è geco.

    Ahahah ma che imbranata galattica... fortuna che l'ho detto solo a te e non lo verrà mai a sapere nessuno!!! :''))

  • ?
    Lv 7
    1 decennio fa

    Non sono carini ma si nutrono di zanzare e scarafaggi e non sono aggressivi.

    Se li ignori non ti danno fastidio

  • 1 decennio fa

    no dai.. il geco no!!!

    cmq sono una fifona anch'io, appena vedo un ragno caccio un urlo...

    >.<"

    non ti vergognare, guardali meglio.. alla fine ti convincerai che non può farti nulla ;D kiss kiss

  • Irene
    Lv 4
    1 decennio fa

    ma nn toccarli nn vederli e nn pensarci

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.