Ro!!! ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

Dolce preferito, facile da preparare?

Qual è il vostro dolce preferito?

Se volete, lasciate anche la ricetta

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Tortino al cioccolato dal cuore morbido (quello di greedy)

    Ingredienti:

    500 g di cioccolato fondente al 45% perfetto se lo trovate al 75%

    250 g di burro

    250 g di zucchero

    5 uova

    150 di farina

    Per cospargere:

    zucchero a velo

    Lavorate il burro con lo zucchero fino ad avere un composto unico.

    Mettete a sciogliere a bagnomaria il cioccolato, quando è sciolto mescolando con una frusta unite il burro,

    quando e ben amalgamato aggiungete le uova una alla volta sempre mescolando, alla fine aggiungete la farina.

    Continuate a mescolare con la frusta energicamente, quando il composto mescolando diventa piu sodo e inizia a staccarsi dalle pareti togliete la ciotola dal fuoco (nella foto si vede che il composto scivola dalle pareti della pentola lasciandola pulita si vede a sinistra)

    e metteteli nelle formine di alluminio precedentemente imburrate e infarinate, infornate a 180 per 6-7 minuti o finche la superficie non e cotta.

    Toglieteli passando delicatamente nei lati un coltello per staccarlo e capovolgere in un piattino.

    Provali sono buonissimi se vuoi la videoricetta è qui.. http://www.youtube.com/watch?v=RLpYWgJWxIk

    Youtube thumbnail

  • 1 decennio fa

    ciao a me piacciono gli amaretti baciati , gli ingredienti sono : 500 g, di amaretti 1 sacchetto di farina di cocco 1 cafettiera da sei di caffè , 250g. di mascarpone 2 cucchiai di zucchero, mischiare lo zucchero con il mascarpone quindi con un amaretto prenderne un pò unirlo ad un'altro amaretto immergerlo velocemente nel caffè ed impanare nel cocco , metti in frigo fino al momento di servire , ti assicuro che sono una bontà ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io ho 3 dolci preferiti:

    CROSTATA DI RICOTTA E AMARETTI

    Base:

    300 gr. di farina

    100 gr. di burro a temperatura ambiente

    100 gr.di zucchero semolato

    2 uova

    1/2 bustina di lievito

    Farcia:

    600 di ricotta vaccina

    1quadrato grande di cioccolato fondente spezzettato

    1 scatola di amaretti secchi

    liquore Amaretto di Saronno

    Sulla spianatoia impastate la base con tutti gli ingredienti. Successivamente imburrate ed infarinate uno stampo per crostate, con una metà abbondante della pasta rivestite il fondo facendolo risalire fino ai bordi e l'altra metà tenetela da parte per la copertura.

    In una ciotola amalgamate la ricotta (senza zucchero) con il cioccolato fondente spezzettato, versatela sulla pasta e livellate bene, bagnate velocemente gli amaretti col liquore ed appoggiateli sulla crema di ricotta fino a ricoprirla; riprendete la pasta messa da parte, stendetela con il mattarello su un foglio di carta forno avendo cura di formare un disco di ugual diametro della teglia e capovolgetelo sugli amaretti schiacciando un pò lungo il bordo. Ponete la crostata in forno già caldo a 160° per 40' circa.

    CHEESECAKE DI MIRTILLI

    per base torta:

    250 gr. biscotti secchi

    150 gr. burro

    1 uovo

    per il ripieno:

    3 uova

    3 cucchiai zucchero

    1 vanillina

    250 gr. ricotta

    200 gr. mascarpone

    2 cestini di mirtilli freschi o altrettanti congelati

    Sbriciolare i biscotti e impastarli con l'uovo e il burro morbido, quando tutto è ben amalgamato schiacciare con le dita direttamente nella tortiera (cm.28 apribile).

    Montare i tuorli con lo zucchero e la vanillina la ricotta e il mascarpone, aggiungere gli albumi montati.

    Mettere il composto sopra la base e infornare per 30 minuti a 180 gradi.

    Nel frattempo cuocere i mirtilli con qualche goccia di succo di limone e zucchero a piacere, appena sono cotti stendere sopra alla torta.

    CIAMBELLE FRITTE DI PATATE

    1/2 kg di patate

    1/2 etto di burro

    1/2 etto di lievito di birra

    3 uova

    farina quanto basta

    1 pizzico di sale

    1 etto e 1/2 di zucchero

    Lessare le patate, passarle al passaverdura ancora calde, quindi unire il burro, il sale, lo zucchero, le uova, il lievito di birra prima sciolto in un pò di latte caldo e impastare con farina quanto basta per avere un impasto morbido.

    Impastare bene il tutto e formare delle ciambelle della grandezza desiderata, attenzione che lievitando crescono di volume.

    Lasciarle lievitare in un ambiente caldo per almeno 2 ore, ma consiglio anche 3 ore, il sapore ne guadagna e perdono un pò il gusto di lievito.

    Friggerle poi nell'olio e passarle nello zucchero semolato finchè sono ancora calde.

    Sono ottime da mangiare tiepide.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    cheese cake:

    Ingredienti per 4 persone oppure per una torta Cheese cake da 22 cm di diametro:

    1 kg di formaggio cremoso (tipo “Philadelphia” o altro spalmabile)

    2 uova

    250 gr di zucchero semolato (anche zucchero di canna)

    1 cucchiaino di zenzero in polvere

    1 limone non trattato

    1 cucchiaio di scorzette di limone

    40 gr di burro

    1 pacchetto di biscotti secchi da 250 gr (tipo “Oro Saiwa”)

    Come prepai la Cheese Cake: spremi il limone. In una ciotola capiente, versa il formaggio, lo zucchero, le uova e lo zenzero in polvere e a piacere delle scorzette di limone. Mescola il tutto e batti energicamente con la frusta fino a d ottenere una crema spumosa. A questo punto aggiungi il succo di limone e continua a battere per ancora 4-5 minuti. Prendi uno stampo del diametro di 22 cm abbondantemente imburrato e spolverato di farina. Andrà bene anche uno stampo rettangolare da Plumcake.

    Preriscalda il forno a 130°. Sbriciola i biscotti secchi (puoi chiuderli in un telo da cucina e poi schiacciarli con il batticarne). Fai fondere il burro e versalo sopra i biscotti sbriciolati. Con le dita disponili in uno strato compatto e spesso almeno 1 centimetro sul fondo dello stampo.

    Versaci sopra il composto sbattuto e cuoci in forno per 50 minuti finché la superficie sia bruna.

    rotolo alla nutella:

    Ingredienti: (per una teglia da forno 30×40 circa)

    4 uova

    150 gr di zucchero

    100 gr di farina

    60 gr di fecola di patate

    2 cucchiaino di lievito in polvere (pan degli angeli)

    Nutella a volontà

    Zucchero a velo per guarnire

    Preriscaldate il forno a 180° e ponete un foglio di carta forno sulla teglia che utilizzerete.

    Separate i tuorli dagli albumi, aggiungete metà dello zucchero in ognuno: montate i tuorli finchè sono bianchi e spumosi, gli albumi a neve.

    Aggiungete la farina mescolata con il lievito e la fecola setacciandola sui torli e mescolate con movimenti rotatori per incorporarla, aggiungete poi gli albumi senza far smontare l’impasto.

    Ricoprite la teglia con il composto e ponete in forno per 15 minuti circa (controllate che dori ma non troppo, altrimenti si secca), nel frattempo inumidite appena un canovaccio e ponetelo su di un ripiano.

    Appena la base è cotta rovesciatela sul canovaccio ed arrotolatela, fatela raffreddare per almeno 1 ora; trascorso il tempo srotolatela, cospargetela di nutella abbondante e arrotolate di nuovo.

    Cospargete la superficie di zucchero a velo e gustate.

  • 1 decennio fa

    io quando impazzisco (mi piace piú il salato..) mi butto nello zambaione ^^

    le lo fai pastorizzato, e quindi sbattuto sul vapore, devi usare solo i tuorli.

    cmnq la ricetta base é 4 uova, 3 cucchiai di acqua, 2 cucchiai di marsala e 2 cucchiai di zucchero. se hai paura che possa finire troppo in fretta, aggiungici il latte, é delizioso anche cosí!

    hm.....

  • 1 decennio fa

    salame di cioccolato! semplice e veramente buonissimo! poi se hai voglia puoi guarnirlo con una crema di zabaione calda... aaah! che acquolina...

    link salame di cioccolato:

    http://www.secerchitrovi.com/ricette/salame_di_cio...

    link zabaione:

    http://www.mangiarebene.com/ricette/dolci-e-desser...

    ciao!

  • sono 2 eccoti le ricette::

    MILLEFOGLIE

    500 gr. di farina

    120 gr. di zucchero a velo

    500 gr. di burro

    sale

    Per la crema:

    1/2 l. di latte

    zucchero vanigliato

    5 uova

    150 gr. di farina

    125 gr. di zucchero

    Preparate una pasta sfoglia mescolando bene insieme la farina, il burro, un pizzico di sale e acqua q.b.. Dopodiché stendetela e formate 6 strisce di pasta che infornerete a 180° fino a che non risulteranno dorate. Preparate la crema frullando i tuorli con lo zucchero, aggiungeteci la farina, il latte bollente mescolato allo zucchero vanigliato; mettete sul fuoco facendolo bollire per 3 minuti continuando a mescolare. Prendete poi una striscia di pasta copritela con un po' di crema che nel frattempo avrete fatto raffreddare, metteteci sopra un'altra striscia di pasta, ricopritela con la crema e continuate così fino alla fine degli ingredienti facendo attenzione a terminare con la pasta. Spolverate tutto il dolce con lo zucchero a velo e servite.

    TORTA ALLE MANDORLE

    200 gr. di farina

    200 gr. di burro

    Per la pasta di mandorle:

    50 gr. di mandorle sbucciate

    50 gr. di burro

    50 gr. di zucchero a velo

    3 uova

    2 cucchiai di rum

    Preparate la pasta sfoglia. Preparate la pasta di mandorle tritando finemente le mandorle e mescolandole con un uovo. Quando il miscuglio sarà omogeneo, mettete lo zucchero a velo, il burro, le altre uova e il rum. Imburrate una tortiera metteteci dentro la metà della pasta sfoglia e guarnite con la pasta di mandorle. Con il resto della pasta sfoglia coprite la torta. Infornate per 30 minuti e quando la torta sarà dorata e gonfia toglietela dal forno.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.