Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriNeonati e bambini · 1 decennio fa

QUALE E' UN PIATTO TIPICO DELLA VS CITTA' ? e ricetta annessa?

please ? Cosi' ogni volta che spignatto la vs ricetta, pensero' ad ognuna di voi...

Clari brutto essere in coma etilico, dammi anche la tua minestra di legumi che poi dormo con te e ti faccio volare gratis ( a cureggioni, si intende ) .... grazie !

24 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    LA CASSOLA

    Piatto a base di verza, puntine di maiale e carne d'oca

    ...chiedero' stasera la ricetta alla nonna...tieni aperta la domanda!

    Preparazione: Dal macellaio (il nostro fedele Pier!!) fatti tagliare l'oca a pezzi e prendi le puntine; l'oca così: a metà, le costine e lo zampetto.

    In una padellona capiente (ideale se di rame), soffriggi nel burro il trito di cipolla; appena questa s'imbiondisce cali i pezzi di carne, regolati come credi di sale e pepe e fai rosolare anch'essi a fiamma allegra.

    Unisci gli spicchi d'aglio (se ti piace), versa tanta acqua fino ad immergere le carni, "incoperchia" e procedi nella cottura, adagio, per circa 3 ore....lunghetta eh?!?!?ma buonissimaaa!

    Nel frattempo, lavi con cura le foglie di verza, le affetti finemente ed le aggiungi alle carni in bollore; mescoli, regoli nuovamente sale e pepe, mescoli più volte e termini la cottura, dopo circa 1/2 ora. Servi la cassola caldissima.

  • 1 decennio fa

    risotto col puntèl e visto che ti piace la salsiccia....

    allora per 4 persone:

    5 salsicce

    3 pugnetti a testa di riso (compra un riso per risotti meglio non trattato)

    cipolla

    vino bianco

    parmigiano a go go

    4 braciole di maiale

    rosoli la cipolla tagliata fine in un po' d'olio

    aggiungi le salsicce spellate e sgranate finemente e 1 bicchiere di vino bianco

    cuoci per 15/20 minuti

    fai bollire una pentola d'acqua e ci butti il riso (qui la tradizione vuole che tra il coperchio e la pentola venga messo un canovaccio: questo farebbe sì che il riso venga sgranato, ma a mio avviso se il riso è buono non è neccessario)

    quando è cotto lo scoli e lo condisci col sughetto e poi lo fai mantecare per alcuni minuti con un bel po' di parmigiano.

    Poi lo metti nel piatto e sopra ci sbatti la braciola che avrai precedentemente cotto bene in padella.

    E' sempre un successone.

  • 1 decennio fa

    I PICI col sugo!!!!

    pasta fatta in casa con acqua farina e un pizzico di sale!!!!

    hanno la forma tipo spaghetti....

    ragù classico!!!!

    li conosci???

  • 1 decennio fa

    sono romana e ti consiglio la carbonara.sono 6 mesi che sono a dieta e la cosa che mi manca di più in assoluto

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Allora Spepe, ti parlo della mia città natale Piacenza, dove le specialità non mancano!!!

    Allora pisarei e fasò ( che en dici??)

    allora la pasta va fatta rigorosamente a mano

    con farina pangrattato e acqua

    http://www.giallozafferano.it/images/ricette/pisar...

    questo dovrebbe essere il risultato sembrano dei piccoli gnocchetti.

    Per il sugo soffitto fatto con burro (o lardo) cipolla aggiungi la pancetta e lasci rosolare aggiungi i fagioli borlotti (lessati in precedenza) e poi il sugo, lasci cuocere a fuoco lento per una quarantina di minuti!

    poi se vuoi ti do la ricetta o dei tortelli (non tortellini) con ricotta e spinaci con sugo ai funghi o degli anolini in brodo!!!

    Scegli!

    Poi quando vuoi sei mia ospite!

  • 1 decennio fa

    ah, uno dei migliori è la mitica bagna cauda.....

    delizia LEGGERISSIMA a base di olio, acciughe e tanto tanto aglio....

    splattata sul peperone arrostito è roba da resuscitare i morti (o da uccidere i viventi ad alitate al mattino successivo!!!!!)

  • 1 decennio fa

    Qua a bologna ce ne sono tanti di piatti tipici, che dirti, ci sono i tortellini, ma sono abbastanza difficili da fare, anche se non conosco la tua bravura come cuoca, ma la parte difficile è stendere la sfoglia, perciò alla fine si finisce semopre per mangiare quelli delle nonne del posto che hanno un'attività illegale paurosa.

  • la sbrisolona (sono della provincia di mantova)

    che è una torta di mandorle (bonissima)

    200gr farina

    200gr farina gialla

    200gr burro

    200gr mandorle (90% tritate e alcune intere per decorare)

    1 uovo

    2 cl di grappa

    1 vanillina

    mischi le polveri tutte insieme le disponi a fontana, poi aggiungi pian piano gli altri ingredienti (il burro è meglio a pezzetti)impasti ma non troppo, il composto deve risultare appunto "sbricioloso" (scusa non trovo il termine)poi inforni a 180°. poi decori con le mandorle intere che sono avanzate in precedenza.

    2 note importanti:

    la torta non deve essere tagliata ma spezzettata con le mani

    la torta può essere intinta come un biscotto nella grappa

    è una bontà te la consiglio.

  • 1 decennio fa

    da me si amngia l'anguilla con le verze brrrr che schifezza!!! oppure piatto tipico sempre sta anguilla ai ferri o graticola bbbrrrrr peggio che peggio...mi dispiace ma la ricetta non la so proprio nonostante vivo nella piccola venezia cosi almeno viene definita comacchio io sono anti pesce e adoro la carne agli estremi..percio potrei darti la ricetta dei passatelli asciutti al tartufo...piatto che va di moda nella citta che mi ha cresciuta..oppure strigoli alla crema di panna e carota con pezzetti di salsiccia...delicata e non pesante..puo andare???

  • 1 decennio fa

    Il risotto alla milanese, il risotto con gli ossibuchi, la cotoletta alla milanese, il panettone, la polenta e la cassola ;)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.