Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaArti visiveFotografia · 1 decennio fa

Richieste photoshop da parte di conoscenti?

Ciao, non sono una grafica di professione ma mi diletto a photoshoppare immagini per passione. Mi sta capitando spesso però che conoscenti o anche sconosciuti (i famosi amici di amici) venuti a sapere di questa cosa mi richiedano in via confidenziale lavori di fotoritocco tra i più disparati, da chi vuole che restauri la foto "magagnata" e scolorita dei genitori a chi vuole la foto da calendario, a chi vuole la foto per il moroso e così via.

Fossero tutti amici miei la situazione sarebbe più semplice, ma trovandosi in un terreno vago che non è nè quello della confidenza nè vero e propriamente quello delle richieste di lavoro, quando arriviamo alla famosa domanda "Allora quanto ti devo?" non so mai bene come regolarmi.

Visto che fotoritocco non per professione non mi sento di chiedere cifre pazzesche, però dall'altro lato certi lavori non sono poi così automatici e richiedono anche un discreto monte ore, quindi non mi sento neanche di regalare via un qualcosa che mi è costata comunque impegno.

Qualcuno ha idea di quanto mi converrebbe chiedere, o comunque sa suggerirmi come salvare capra e cavoli? ;-)

Grazie!

Aggiornamento:

Matteo il problema è proprio stabilire quale possa essere la giusta cifra oraria da richiedere visto che i rapporti sono così poco inquadrati...

Aggiornamento 2:

Ness, suggerisco pomatina per alleviare i rosicamenti di fondoschiena.

Il fatto che io non lo faccia da professionista non significa che non sia qualificata o che non abbia studiato, non significa neppure che io stia rubando il lavoro a nessuno. Francamente è perfino troppo che io perda tempo a dover spiegare queste ovvietà ad un grafico(?) frustrato che approfitta di questi spazi per venire ad insultare persone che non conosce. Prova a farti spiegare anche questo concetto da tua figlia di 10 anni oltre al Photoshop ;-)

7 risposte

Classificazione
  • tony b
    Lv 5
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Una donna delle pulizie chiede da un minimo di otto ad un massimo di quindici € all'ora.

    Di solito neanche lei è professionista, lo fa per arrotondare o per aiutare il marito.

    Con tutto il ripetto per le colf, figure importantissime, il lavoro che fai tu richiede maggiore preparazione e attrezzatura.

    Prima di tutto, credo che, per evitare sgradevoli sorprese finali, ti convenga chiarire col cliente quanto prendi e abbozzare un preventivo di spesa per il lavoro richiesto.

    Quanto all'ora? Non saprei, dipende anche dalla "clientela" che hai. Direi minimo dieci massimo trenta, ma lo dico io... meglio che lo dica tu!

    Non svenderti: il favore sta sempre benfatto ad amici, parenti (non approfittatori), eccetera... ma in questo mondo di ladri nessuno regala e neanche tu devi farlo.

    Cerca di essere brava, professionale e modesta, ma non regalare, se non in certi casi che sai tu.

    Se ti farai pagare, la gente darà anche più valore al tuo lavoro.

    Antonio

  • 1 decennio fa

    Domanda difficile. Dipende dalle ore che secondo te un lavoro richiede, datti un costo orario e magari regolati poi con la qualità del lavoro finale e col livello di confidenza che hai con la persona.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Potrei risponderti anche io ma mi sembra che la risposta di Antonio sia + che esauriente.

    Colgo l'occasione per una domandina :)

    Anche io sono una sorta di "grafico-artigianale" e volevo chiederti se ti andava di scambiarci i contatti msn, chiacchiero molto con altri grafici e ci consigliamo a vicenda, peccato che la maggior parte siano inglesi... Mi farebbe piacere scambiare qualche chiacchiera con una patriottica :) In caso ti faccia piacere la mia proposta il mio contatto è giag.pk@hotmail.it sperando che non venga spammato...

    Ciao ciao e buona serata :)

  • 1 decennio fa

    Secondo me quando inizierai a chiedere soldi, spariranno magicamente i "clienti"! Direi che potresti andare sui dieci euro all'ora. Poi fai sempre in tempo a fare qualche sconto!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Sicuramente dipende dal lavoro che va fatto, che poi varia dalla foto a foto. Dalle 10 per i contrasti (vecchie foto dei genitori..) alle 50 in più per i lavori più seri. Buon lavoro! :)

    **Io sono brava nel photoshop, perché a me nessuno ha mai offerto i soldi? :p

  • 1 decennio fa

    se sono amici lo farei gratis, se sono conoscenti un piccolo compenso simbolico, non puoi chiedere un compenso perchè non sei una professionista, i ritocchi con photoshop li sa fare anche mia figlia di 10 anni quindi farsi pagare quando non si è professionisti lo trovo ingiusto perchè rubi il lavoro a chi ha studiato e si fa il mazzo

    lo stesso ovviamente vale per i fotografi fai da te che si fanno pagare e per tutte le categorie lavorative.

  •  
    Lv 6
    1 decennio fa

    potresti modificarmene una levolecemente? io ho photoshop ma sono poco capace di usarlo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.