мσѕтяσ ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

Perchè le femmine hanno i giocattoli più brutti?

I maschi hanno: pistole, robot ^__^ , macchinine, trenini, mostriciattoli puzzolenti e mille e mille altri giochi fantastici!

Noi... asse da stiro, lavatrice, cucina, carrello della spesa, aspirapolvere!!!!!!!

La perfetta casalinga!

Perchè? Anche nei videogiochi. Loro hanno sparatutto e platform incredibili e noi... Giulia passione!!!!!

Anche voi da bambine rubavate i giocattoli dei cugini/fratelli/amici?

---------

E voi ragazzi: rubavate le bambole e le padelline??

Aggiornamento:

-----------

@Towanada, io facevo i carretti con i cuscinetti a sfera con mio fratello *___*

avevo le ginocchia distrutte!!!

10 risposte

Classificazione
  • Sofia
    Lv 4
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    WOW!! pensavo di essere l'unica ad aver odiato Sbrodolina pucci-pucci da piccola e ad aver mandato messaggi subliminali in tutti i modi ai miei rasando a zero le varie Barbie friggitrice di cotolette/Barbie coltivatrice diretta/Barbie velina-mezza scema...

    io avevo la macchinina telecomandata e quella a pedali con cui sfrecciavo per casa (sarà per questo che ora mi dicono che guido come un uomo??), gli altri giocattoli li fregavo ai vari cugini - non avendo fratelli - e passavo le ore sugli alberi in giardino a sparar loro con le pistole ad acqua.

    e quando mi regalavano il set di coltelli Shogun di plastica e tutte le padelle Mondial Casa-bella bimba.. o gliele tiravo dietro, o le usavo per costruire le armature (in tempi di carestia, non si butta via nulla..).

    un grande problema è stato "apri Nouvelle Cuisine, scopri che cosa c'è".. lì ho dovuto faticare parecchio prima di smontare i pezzi senza che se ne accorgessero e riutilizzarli in una maniera più consona a una bambina normale, con scarsi istinti di maternità prematura.

  • 1 decennio fa

    Tranquilla Mostro...

    Finita l'era dei giocattoli,vi rifate con la maggior parte della superficie dei negozi di abbigliamento a vostra disposizione...il che discrimina me che non ho molta scelta!

    Diciamo che un paio di giri di "forno Harbert" ho dovuto farmeli per accontentare la mia cuginetta!

    P.S: Mettila così...Mastrota, che probabilmente giocava con Big Jim, è finito a vendere pentole, servizi di piatti e oggettistica per la casa...

    Ciao:-)

  • 1 decennio fa

    Hai ragione! Io avevo un garage multipiano per le macchinine con tanto di meccanico e distributore che in confronto la casa di Barbie di mia sorella era una baracca!

    Però con le pentoline mi piaceva giocare... :-))

    Esistono videogiochi da femmina???? :D

  • 1 decennio fa

    Io giocavo con le biglie ed ero anche brava

    http://www.animamia.net/JANIMA_CONTENTS/JANIMA_GIO...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ?
    Lv 4
    1 decennio fa

    Anche io ho sempre pensato che i giochi dei maschietti siano più fighi..più divertenti.

    Da piccola ero un maschiaccio, (non che crescendo sia cambiata di molto).. rubavo le macchinine a mio fratello.. e costruivo delle piste fantastiche! La maggior parte delle volte però giocavo con lui e mia sorella (gemella). Ci piaceva costruire.. realizzare quello che ci veniva in mente anche se i mezzi e il materiale a disposizione erano limitati. Una volta abbiamo costruito un go-cart con una tavola di compensato, pezzi di ferro e delle ruote di passeggino!

    Un periodo invece avevamo il chiodo fisso della pista elettrica per macchinine, avevamo preso un tavolone e sopra ci avevamo costruito una pista con il gesso e la carta.. piena di curva con un vulcano e un burrone. Alla fine non eravamo riusciti a finirla per via di un piccolo particolare: L'elettricità.

    Una volta scoperta anche quella si aprì un nuovo mondo! Ventolini ricavati dai motorini dei walkman, altri ventolini più grandi ricavati dalle batterie delle vecchie auto (compresa la ventola), lampade e mini lampade e tante altre cose e idee.

    Ho passato una bellissima infanzia e per questo ringrazierò sempre i miei genitori che mi hanno lasciata libera.

  • PsNk
    Lv 5
    1 decennio fa

    Io giocavo con mio fratello e quindi con le sue macchine, mostriciattoli e altri fantastici giochi

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ahaha vero, come darti torto. Io a dir la verita' i giocattoli mi divertivo a sfasciarli, a mandarli in frantumi.. specialmente con i modellini d' auto, alla lunga annoiavano, allora prendevo un flacone di alcool puro, cosparcevo l' auto col liquido infiammabile, magari con un paio di formiche all' interno et voila', fiammiferi da cucina e le lanciavo a tutta forza contro il muro :))

  • Nicola
    Lv 4
    1 decennio fa

    Hahaha! È verissimo! Ogni volta che devo ordinare i giocattoli da vendere in negozio non so mai cosa prendere.

    Però ho notato una cosa: i maschietti si accontentano della macchinetta, le bambine non sanno mai quello che vogliono! Secondo me i produttori di giocattoli hanno rinunciato a creare roba nuova per le bambine!

    Siete già indecise da piccole!

  • 1 decennio fa

    a me piacevano i soliti giochi da bambina, anzi impazzivo per la nouvelle cuisine XD, però quando giocavo con i maschi non mi dispiaceva usare macchinine o pistole...

  • 1 decennio fa

    Ahah! Anche io avevo il garage con autolavaggio, la gru (che chiamavo "grup"), i soldatini -quelli piccoli, piccoli, che ho rivisto per la prima volta due settimane fa in un'opera d'arte dadaista ad una mostra!-, la motocicletta, il galeone dei pirati!

    Però ho cominciato ad interessarmi alle Barbie quando la Befana portò a mia sorella il camper! E, in un periodo di confusione sessuale, credo, con una mia amica che faceva il marito, preferivo fare la moglie: il ruolo del marito prevedeva di cambiare stanza per fingersi al lavoro; la moglie, con le pentoline, preparava pranzetti... :)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.