Rivestire tutto con stucchi veneziani: quali sarebbero gli eventuali svantaggi ? Cosa ne pensate ?

Pensavo di rivestire tutte le pareti interne di casa mia con stucchi veneziani di diversi colori a tinta unita (un colore diverso per ogni stanza) ora, costi elevatissimi a parte, sarebbe realistico come progetto o le pareti rivestite potrebbero deteriorarsi con gli anni ? Cioè, pongo domande da profano per capire quali siano gli eventuali svantaggi che potrebbero interessare le pareti in seguito a tale rivestimento, grazie ... L'idea basilare era quella di crearmi una casa colorata ed armoniosa senza bisogno di dover riverniciare ogni 4/5 anni ma ora la nuova domanda è: quanti anni potrebbero durare di media tali stucchi prima di necessitare un totale rinnovo ?

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Occorre premettere che spesso si fa confusione tra stucco veneziano, encausto e mormorino. Sono tecniche antiche in un certo senso simili ma sostanzialmente diverse.

    Lo stucco veneziano è una finitura semi lucida che non ha bisogno di ceratura (al contrario dell'encausto). La colorazione è in pasta, vale a dire che la calce viene miscelata con polvere di marmo ed altri materiali molto fini che gli danno le colorazioni richieste.

    E' una finitura molto laboriosa (per questo costosa) che dura nel tempo perché non esiste un sottile strato di finitura ma lo strato superficiale ha la stessa consistenza dell'intonaco.

    Se permetti un consiglio evita i prodotti in commercio che si limitano ad imitare l' effetto, Fallo fare secondo le regole dell'arte (impasto di calce con polvere di marmo, pigmenti ed altri inerti), strati successivi e perfetta lucidatura (senza cera)

    Ciao

  • 1 decennio fa

    io ho fatto il marmorino in sala:una parete rossa e una nera...è splendido!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!xo secondo me tutta la casa cosi stufa...dovresti alternare con un po di vernice normale...ciao!!!!!!!!

  • 1 decennio fa

    secondo me faresti un buon lavoro, il tuo progetto è realizzabile anche se costoso. se ti rivolgi ad un bravo stuccatore il lavoro durerà molto e non ti dovrai dell'imbiancamento dell'appartamento.

  • 1 decennio fa

    Oltre a ciò che ha detto "bimba all'...", io ho sentito spesso anche pareri molto positivi riguardo a quegli stucchi chiamati "marmorino alla veneziana"!

    Contenendo appunto polvere finissima di marmo, è molto stabile sulle pareti, si lascia lisciare moltissimo, si sporca poco, è lavabile ed è apprezzabile da un punto di vista acustico.

    Vorrei però sottolineare che non sono competente in questo campo, quindi dovrai continuare a documentarti.

    Ciao

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    io ho lo stucco veneziano solo sul soffitto del salotto... sappi che se quello a cui punti è non pensarci più per diversi anni... te lo sconsiglio vivamente! Innanzi tutto circa una volta all'anno lo stucco veneziano va' lucidato, altrimenti perde di lucentezza e tende ad opacizzarsi creando uno spiacevole effetto "sporco"... e poi con gli anni naturalmente si deteriora: io l'ho rifatto dopo 5 anni: iniziavano a formarsi piccole crepe e scrostazioni nello stucco....Naturalmente se decidi di farlo rivolgiti ad un professionista: alla mia vicina si sono formate crepette solo dopo un anno!!!! Naturalmente questa è solo la mia esperienza... non sono un esperta!

  • alexa
    Lv 7
    1 decennio fa

    lo stucco veneziano te lo sconsiglierei perché si tratta di materiale poco traspirante, opta per il rivestimento "spatula stuhhi" in quanto é composto di resina e cera in basa calce , quindi è traspirabile. Comunque non so le dimensioni di casa tua ma tieni conto che si tratta di rivestimenti abbastanza definitivi e se non scegli accuratamente i colori rischi di appesantire "l'occhio", ti consiglierei dunque di tenerti su un colore e cambiare tonalità a seconda degli ambienti, potrai inserire altri colori magari dietro la testata del letto, oppure dietro il divano, o se hai dei pilastri così da movimentare un pò senza caricare gli ambienti. in ogni caso trattasi di materiali che per mantenerli vanno cerati di tanto in tanto ( 2 anni ), se mantenuti correttamente, proteggendolo da eventuali " murales " di bambini , ti può durare pure tutta la vita. In ogni caso dovrai pur sempre rinfrescare i soffitti. per il resto se ti affidi a professionisti seri e non a improvvisati, otterrai sicuramente un ottimo risultato suscitando anche qualche "invidia" da chi ti verrà a fare visita! Per la risposta ho consultato a mio Marito che è nel campo della decorazione da molti anni ed è molto apprezzato per la sua professionalità.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.