Perché le lesbiche fanno meno clamore?

Ieri sera uscito dal lavoro ero alla fermata del bus che aspettavo, mi vedo passare due lesbiche mano nella mano e cercando il più possibile di scorgere le facce dei presenti ho notato pochissimo disgusto e ho anche notato che nessuno si è girato per osservarle.. Se fosse successo ciò con due maschi le reazioni sarebbero state decisamente diverse...

Voi che ne pensate?

Aggiornamento:

Scusate ma in base a tutte le risposte che ho ricevuto finora dovrei pensare che allora le donne poliziotto non dovrebbero esistere se considerate tanto fragili...

12 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Nell'immagine comune se sono ragazze va bene che si tengano per mano anche tra semplici amiche, quindi danno meno nell'occhio e non viene in mente che siano lesbiche. Se si fossero baciate gli sguardi puntati li avresti visti eccome, e anche risatine, battutine ecc.

    L'incompresione c'è sia verso gay che verso lesbiche, solo assume forme diverse.

    Alcune delle idiozie per cui le lesbiche sono viste diversamente:

    -Le ragazze lesbiche sono sexi

    -Il sesso ruota intorno al pipo. Il lesbismo è visto come qualcosa di più "casto" "pulito" e infantile: niente pipino niente sesso, solo tenerezze -.-'

    -Donne che non sentono bisogno di un uomo non esistono, al massimo si sollazzano un po' prima dell'arrivo del maschio, quindi sono un po' viziose e di conseguenza ancora più sexy.

    -Le lesbiche hanno subito traumi da parte di uomini quindi vanno capite (si sa, il gentil sesso dev' essere sempre sotto trauma sennò le certezze cadono). Aspettano solo un ragazzo dolce e comprensivo che faccia scoprire loro le gioie del pipi e la bontà del genere maschile.

    -I gay vengono meno al loro ruolo di maschi guardie del corpo della donna, si denigrano rifiutando la loro virilità e scendono di livello comportandosi in modo tenero con altri uomini, quindi sono ridicoli e vengono meno ad un "dovere sociale".

    -Se in un rapporto tra lesbiche manca il pipi e quindi e più pulito tra gay di pipi ce ne sono più d'uno, quindi è "sporco" e vizioso.

    -Ecc.ecc.ecc. (Vai in salute dell'uomo o in scienze sociali, o dal panettiere... Fai una domanda con la parola gay e una domanda con la parola lesbica e avrai una buona panoramica).

    E' una questione di ruoli sessuali, prima ancora di omosessualità in sè. L'immagine della donna segue certi criteri, e l'immagine dell'omosessualità femminile ne è conseguenza.

    Lo stesso vale per l'immagine dell'uomo e l'omosessulità maschile.

    ______ ___________ __________ ___________

    Sono viste come più fragili rispetto all'uomo non molluschi (di solito)! XD

    L'esternazione dell'affettività, della tenerezza, dei sentimenti è una prerogativa ritenuta femminile, fino all'esparezione. Un uomo può permettersi tenerezza se è rivolta verso chi ha bisogno di protezione: donne o bambini, perchè in questo caso è come se rispondesse ad un loro bisogno, non ad uno proprio, quindi la sua immagine di pilastro della società e della famiglia non ne risente.

    Comunque le donne poliziotto sono "un'invezione"abbastanza recente. Molti (comprese molte donne) credono ancora che le donne militari siano fuori luogo, che vogliano una stupida competizione coi maschi e che siano meno capaci. Ti basti pensare che per entrare nelle forze dell'ordine devi avere capelli corti, niente orecchini... Se sei donna puoi portare i capelli lunghi, orecchini purchè non siano lunghi, trucco purchè non eccessivo... Se ne deduce che le regole da sempre ritenute valide per chi vuole far parte di questo corpo non vadano bene per le donne. Il che è un'ipocrisia: o le regole non vanno bene per nessuno o è chi non le sente proprie a non andar bene per ricoprire quel ruolo.

    ________ __________ __________ ____________

    Infatti una donna fragile è semplicemente una donna, senza infamia e senza lode. Una donna "forte" <ha le p a l l e>, è ammirevole, ha fatto un passo avanti verso l'uomo (purchè non cerchi di somigliargli troppo altrimenti è invasione di campo!)

    Un uomo "forte" non fa nient'altro che il suo dovere. Un uomo sentimentale o insicuro fa un passo indietro rispetto al suo status di uomo, è meno uomo. Senza la U maiuscola per ricollegarmi ad una domanda (ma che dico una... ) che mi fece innervosire tempo fa.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io ho questa mia personale teoria che brevemente consiste in: la donna che cerca di imitare l'uomo è come se ricevesse una promozione, un uomo che cerca di imitare una donna è come se si declassasse. Ovviamente io non la penso così. Di base sicuramente c'è questa idea dell'inferiorità della donna che ci portiamo dietro dall'alba dei tempi.

    Basta far caso a semplici modi di dire o a cose che avvengono nella realtà:

    perchè dire ad una donna che "ha le palle" è un grande complimento mentre se vai a dire ad un uomo che è una persona con la vagina o con la vulva ti tira un pugno in faccia?

    Come hai fatto notare tu, perchè le lesbiche sono quasi ben accette dalle persone e soprattutto dagli uomini (sono viste come giocattoli sessuali in pratica) mentre i gay no? Essere un uomo gay vuol dire essere "più donna" di un uomo etero e questo naturalmente è un declassamento inaccettabile per la gente! Figuriamoci poi se vogliono pure assomigliare ad una donna o hanno comportamenti femminili!

    Perchè i trans FtM sono quasi ignorati (non che per loro sia una discesa intendiamoci) mentre le trans MtF vengono disprezzate, chiamate "travestiti" o "travioni" e necessariamente considerate prostitute?

    Io la penso così!

  • 1 decennio fa

    Ci sono molte(passatemi il termine) bimbominkia che vanno in giro mano per la mano e si danno bacini a stampo.

    Al paese mio si scandalizzano anche se 2 etero vanno in giro mano x la manoXD

    Siamo un paesino talmente piccolo e regredito al medioevo...

    Tanto che io non ho mai potuto prendere la mano alla mia ragazza.

    Qui se sei gay ti linciano o al massimo ti riempiono di insulti e ti fanno passare una vita d' inferno e ti portano al suicidio(è già successo 3 volte.)

    Ad ogni modo 2 uomini fanno più scalpore di 2 donne perchè si sa che l' amicizia fra donne può arrivare ad essere intima a livelli estremi,mentre si tende a pensare che fra uomini non possa nascere un sentimento così forte.

    Appunto perchè(almeno qui)l' uomo deve rappresentare la virilità e ad un minimo sgarro vieni bollato.

    Ossequi da M

  • Anonimo
    1 decennio fa

    le lesbiche fanno meno clamore perche non turbano quanto 2 gay...

    vedere 2 donne baciarsi agli uomini piace, e alle donne di solito incuriosisce o cmq non fa schifo...

    2 uomini che si baciano invece è tabù perchè x un uomo scoprirsi gay è un incubo, e 2 che si baciano possono far venir in mente quest'idea..

    il vero motivo dell'omofobia al maschile è questo... paura di scoprire qualcosa che ponga in dubbio la propria virilità...

    per le donne è diverso, loro nn sentono in crisi la loro femminilità all'idea di baciarsi con un'altra donna..

    questo forse dipende anche dal tipo di rapporto sessuale che c'è tra 2 donne e quello tra 2 uomini, tra le donne è un rapporto paritario, tra gli uomini x forza di cose c'è un passivo ed un attivo, e x un uomo l'idea di fare il passivo è un incubo perchè è sinonimo di sottomissione...

    infatti sono sicuro che se chiedessi a 100 uomini etero se venendoci costretti preferirebbero darlo piuttosto che riceverlo risponderebbero tutti darlo...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    si è vero....il fenomeno lesbiche è diverso rispetto a qll gay...secondo me anke il ftt k sin da qnd le ragazz sn piccole condivdono tutto vanno in bagno inx escono e si tengono x la mano...alla fin fine ha ftt abituare gli occ della comunità...x l'uomo invece è diverso xk dovrebbe rappresentare la virilità e invece dare l'immagine di uno debole e affeminato nella gente e in particolare negli uomini stessi suscita disprezzo....

  • Anonimo
    1 decennio fa

    eh è "colpa" della società! della mentalità maschilista che gira...

    molti uomini etero trovano sexy 2 donne che scopano o si baciano... mentre se vedono 2 uomini è un abominio!

    è un abominio perchè secondo molti l'uomo deve essere l'elemento alfa della coppia, colui che domina, ma che domina su una donna!

    l'uomo deve mostrare la sua forza, la sua virilità per molti...

    è poi opinione comune che il gay sia sempre un infemminato, tutto tirato e con i soliti aggettivi che ora non sto qua a scrivere...

    inoltre essendo gay può avere il ruolo di passivo o di attivo.... e molti pensano che (scusate i termini) farselo mettere nel **** per un uomo oltre a fare schifo è segno di sottomissione...

    questo è quanto è sorto da discussioni varie con amici....

  • 1 decennio fa

    Sono più che d'accordo con Promemoria, non aggiungerei nient'altro

  • 1 decennio fa

    Perchè le donne sono sempre discriminate.Ecco il perchè,in sostanza...Le lesbiche non esistono,le donne non fanno certe cose.Devono ssolo pensare alla casa e ai bambini.Saranno solo molto amiche,niente di più figurati.Avranno pensato qualcosa del genere quelli che passavano.Fanculo.Scusate,sono di cattivo umore =) Bella domanda.

  • 1 decennio fa

    Penso che tutti abbiano pensato che le due fossero soltanto amiche.. quasi tutte al giorno d'oggi con le proprie amiche vanno in giro mano nella mano e si baciano a stampo con loro.. ecco perxhè secondo me nessuno ha ftto caso a loro 2.. riguardo ai maski di solito non si vedono 2 amici mano nella mano ed è per questo che si vede più facilmente la loro omosessualità.

  • 1 decennio fa

    Non pensi che l' amore omosessuale cambi di valutazione se visto dallo stesso sesso o dall'altro sesso ? Invece dovrebbe essere considerato solo amore , se cifosse tolleranza !

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.