? ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

COme ci si scopre militari...?

Popolo di answer è da un pò di tempo che sto pensando di entrare in marina...sperando sempre di riuscirci xd.

Scherzi a parte, non mi riesco a rendere conto perchè lo voglio...non mi rendo conto se sia uno sfizio,se sia una passione che non riesco a non voglio accettare,non capisco se lo voglio per la stabilità economica che può dare questo lavoro(vorrei entrare da ufficiale se decidessi di entrare)non capisco perchè.

Dall'inizio di quest'anno scolastico si è aggiunto un nuovo fattore a complicare di più la situazione.HO scoperto l'astrofisica e l'astronomia....quando le studio queste materie mi piacciono molto,ma non mi rendo conto,anche qui,se sia uno sfizio,una passione che non voglio accettare o cosa sia.Ma qui non c'è però la stessa stabilità economica dell'ipotesi militare.

MA poi mi chiedo se lo sia davvero una passione,perchè non mi metto mai a studiare suddette materie se non quando non c'è la necessità per la scuola...in altre parole, mi chiedo:"se fosse la mia grande passione della vita,non dovrei starci giorno e notte a studiarla sempre?"

Non spero di trovare qui la risposta a questo"problema"...è giusto per vedere qualche posizione nuova a riguardo...

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Guarda io a priori ti dico meglio barbone che marina/esercito. Hai tutta questa voglia di andare a farti ammazzare per salvare il portafoglio di Berlusconi, Bossi, D'Alema e chi per loro? Renditi conto che è una professione il cui unico scopo è uccidere gli indifesi x salvare le tasche dei grandi. Lascia perdere Atene, Sparta, l' onore, la famiglia, gli affetti... Hai mai visto un afgano fare qualcosa a te o qualsiasi altra persona conosci? O un iracheno? Pensi che sia da "eroe" morire sotto una bomba?

    I VERI eroi non sono i militari. I veri eroi non sono i militari che muiono laggiù. Quelli sono MERCENARI. Magari inconsapevolmente, magari credendo davvero di stare portando "la democrazia". La loro morte non vale assolutamente nulla. Pensa alle donne stuprate, ai bambini uccisi, ai giornalisti torturati. LORO sono gli eroi. I soldati, da qualsiasi parte stiano, sono i CATTIVI. E lo stesso discorso vale per la marina.

    Ciò detto: stai tranquillo che un astrofisico che esce con 110 e lode è già stato assunto prima di uscire dall'aula magna per la cerimonia... Essere appassionati non vuole assolutamente dire studiare tutto il giorno tale cosa. Quella è FOLLIA. Vuole dire divertirsi leggendo certi argomenti, essere curiosi, essere entusiasti. Vuoi consiglio? Compra Le Scienze. Io lo compro ogni mese, è una rivista un poco difficile da leggere ma scoprirai subito se sei appassionato! Ci sono sempre molti articoli di astronomia, astrofisica, cosmologia et similia, ma non tipo curiosità da focus! Articoli divulgativi si, ma MOLTO impegnati, sulle forntiere più nuove! Se sei davvero appassionato bhé... dopo aver letto un numero non vedrai l'ora che esca quello successivo! Io sono uno studente di chimica, ho inziato quest'anno il primo anno, quindi la mia è un'esperienza "fresca". La stabilità economica lasciala perdere. Di campare si campa e in questi ambienti, se sei davvero bravo, il lavoro lo trovi in men che nn si dica! Per sicurezza puoi controllare le statistiche AlmaLaurea (cerca su internet XD) che riportano una miriade di informazioni sugli esiti professionali e lavorativi degli studenti per ogni corso di laurea per ogni università praticamente!!

    Facci sapere com'è andata!

    P.s. di Le Scienze è uscito oggi il nuovo numero sull'origine dell'universo ;)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Non devi essere troppo severo con te stesso.

    Le tue domande sono lecite...ma non è detto che troverai una risposta a tutte!

    io fossi in te seguirei l'istinto.

    E' l'istinto che ti ha dato l'imput di pensare alla Marina, di provare piacere per astrofisica.....non puoi sapere se è una passione, la passione non arriva subito, la passione è il piacere di fare qualcosa che giorno per giorno ti coinvolge sempre di più, allora diventa passione, ma subito è istinto e piacere.

    Segui la voce dentro di te e non chiedere troppo a te stesso.....le risposte arriveranno al momento opportuno!

    In bocca al lupo!

    Fonte/i: Bella scelta la Marina!
  • Anonimo
    1 decennio fa

    se hai un diploma, puoi fare richiesta per fare corsi da ufficiale sia in marina che nell'esercito, o anche da carabiniere, sono anche militari, ed è un lavoro come un'altro, e come ogni altro lavoro che deciderai di fare, lo devi amare e trovare soddisfazione a farlo.

  • 1 decennio fa

    Militare non ti ci scopri, ci nasci. E' come una tara ereditaria. Io lo sono nato, e lo faccio praticamente da sempre. Non ho mai pensato alla stabilità economica ma solo che mi piaceva star lì a sorvegliare i civili che lavorano e vivono liberi, mentre tu non hai certe libertà (ora molto è cambiato, una volta eravamo cittadini di serie B, alle manifestazioni ci gridavano "servi dei servi dei servi dei servi" e, personalmente sapevo di esserlo e non mi dava alcun fastidio ma solo orgoglio.) Mica per fare l'eroe, solo perchè la Società civile ha bisogno dei militari come l'organismo ha bisogno dei globuli bianchi, degli anticorpi, proprio uguale. Ovviamente, se vuoi diventare ufficiale sei diverso da me come il giorno dalla notte, perchè pensi di essere in grado di comandare.....ma.....sai ubbidire? Veramente? Anche alle cose più assurde, senza discutere nè pensare di sapere più di chi ti comanda??? Boh. Se lo fai per i soldi, lascia stare. Se lo fai perchè invece di stare a casa sogni di starein una caserma, allora. fallo. Se vuoi posso spiegarti molt di più. Saluti!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.