termostato spento e radiatori della casa che scaldano?

Come è possibile che avendo il termostato a 6 gradi i radiatori funzionano??? c'è anche una valvola che perde sotto il bollitore sembra una valvola di pressione e la pressione nella caldaia è di 1.5 bar invece di stare tra 0.5 1 bar.. cosa succede??

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao Matteo,

    Il termostato è un regolatore di temperatura esterna.

    Il Termostato potrebbe non ricevere corrente, oppure essere guasto.

    Dai un'occhiata se i cavi elettrici sono inseriti. Se sono inseriti cambia il termostato, cosa che puoi fare da solo, a meno che sia alimentato a pile, cambia le pile.

    Se è rotto non regola più, ma la temperatura può invece superare i valori che tu pensi fino alla possibilità della caldaia-

    I dati che hai fornito sui bar non è detto che siano esatti.

    Per la perdita: tu dici che è di pressione, se lo fosse a quest'ora non avresti più pressione.

    Se perde poco, acqua fredda potrebbe essere sopportabile. Se perde acqua calda, se ci riesci prova a riparare se no puoi chiamare un idraulico.

  • 1 decennio fa

    Ciao matteo,intanto controlla che il tuo termostato nn funzioni a 220v quindi stai molto attento.Fatto questo scollega i due fili del termostato e uniscili in modo da cortocircuitarlo (solo se non è a 220 v) cosi comandi direttamente dalla caldaia,mettila solo in funzionamento sanitario( solo acqua calda ai rubinetti) se i radiatori scaldano molto probabilmente la valvola di via della caldaia è guasta.Ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.