metodi per concentrarsi?

aito sn all'ultimo anno di superiori e sinceramente nn vedo l'ora ke finisca! ho un problema, mi va di studiare ma nn riesco a concentrarmi e a prendere sul serio in mano il libro, leggere e ripetere a voce alta!! ke pizza cm devo fare??

Aggiornamento:

mark, hai ragione ma se sn qui è x kiedere un parere!

7 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Io ho sempre ripetuto la lezione al muro, dalle superiori fino all'università.

    Facevo così: innanzitutto ascoltavo la lezione in classe specie delle materie per me più ostiche in modo da non dovermi ritrovare sul libro con il buio totale....poi leggevo una prima volta sottolineando....poi ripetevo subito ciò che avevo capito guardando un pò il libro...cioè cercavo di ripetere come se qualcuno mi stesse ascoltando, però aiutandomi con il libro sotto o il quaderno, come se leggessi delle notizie per il telegiornale. Poi (però sto iter lo facevo qaundo volevo essere veramente preparata!) ripetevo tutto a voce alta e senza sbirciare sul libro...una cosa che mi aiutava era:

    -pensare che ci fosse sempre qaulcuno che mi ascoltava;

    -schematizzare alcuni passaggi per me particolarmente importanti o difficili....

    Io lavoravo molto sul libro...cioè: appunti a margine, spiegazione di termini che non sapevo, richiami per colore (tipo: date e nomi tutti in evidenziatore rosa, concetti fondamentali in giallo...cose del genere....poi dipende da che materia studi)...però stò lavoro lo facevo in parte anche a scuola, mentre ascoltavo la spiegazione del prof. se ci spiegava una parte...se ci diceva "studiate da soli", e le pagine non erano molte allora tutto il giorno prima, sennò mi suddividevo un pò i compiti....

    poi non devi avere cose che ti distraggono: ad esempio a me metteva ansia vedere il tempo che passava ed ioc eh non andavo avanti con lo studio, allora se ero in cucina, tiravo giù dal muro l'orologio, in camera coprivo la sveglia...insomma cercavo di non preoccuparmi del tempo, poi credo che per non distrarti l'ideale sia chiudersi in camera, senza cellulare in vista (mettilo silenzioso), nè pc acceso...sennò è ovvio che ti deconcentri ogni momento...magari datti dei tempi del tipo: "Quando ho finito di leggere e sottolineare il capitolo, guardo il cell e vedo se ci sono chiamate" oppure vado 10 m in cucina a bermi qualcosa...insomma alterna uno studio concentrato a piccoli break!

  • ~Mark~
    Lv 5
    1 decennio fa

    Direi dall' iniziare con lo spegnere il pc.

  • 1 decennio fa

    allr spegni il pc nn ascoltre la musika nn accendere la tv poi vattene in cucina se prp nn c riesci nello studio kiudi tt l porte spegni anke il cell e mettici anke un pò d buona volontà e cmq rip smp a voce alta così ti entra bene in testa....

  • 1 decennio fa

    mmm... l'altro giorno ho trovato un applicazione per iPod touch/iPhone che riproduce dei suoni binaturali/"Binatural Beats"... non so se sia vero che funzionino... ma tu puoi sempre provare, no?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    concordo appieno...devi studiare in un posto con il minimo di distrazioni possibili (es biblioteca)!

    Fonte/i: università
  • 1 decennio fa

    Non saprei come puoi fare. Kiudi tutto prendi i libri e cerca di studiare.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    avere voglia di studiare...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.