qual'è la differenza tra le batterie agli ioni di litio e quelle ai polimeri di litio?

Aggiornamento:

sapete dirmi anche la vita delle rispettive batterie??

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Le batterie agli ioni di litio sono una teconologia abbastanza recente ( fine del 2007): il nuovo sistema impiega nanofili (fili del diametro di un nanometro) di silicio. Le nuove batterie possono immagazzinare 10 volte la quantità d’energia delle attuali batterie agli ioni di litio. Immaginate di poter lavorare al vostro computer portatile, alimentato dalla sola batteria, per 20 ore consecutive invece di appena 2!

    Le principali caratteristiche di differenza stanno nelle caratteristiche costitutive delle celle elettrogene.

    A differenza delle batterie agli ioni di litio, le cui celle erano contenute in minuscoli contenitori rigidi in metallo cilindrici o prismatici (a nido d'ape), le attuali celle polimeriche hanno una struttura a fogli flessibili, spesso pieghevoli (laminato polimerico), e contengono ancora un solvente organico. La maggiore differenza tra le celle in polimero e le celle litio-ione in commercio è che nelle seconde, il contenitore rigido pressa reciprocamente gli elettrodi ed il separatore, mentre in quelle a polimero questa pressione esterna non è richiesta perché i "fogli" di elettrodo ed i "fogli" del separatore (dielettrico) sono laminati ciascuno sull'altro.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.