la mia tartaruga d'acqua dolce non vuole mangiareToT!!?

salve ragazzi,

ho una tartarughina d'acqua da appena due giorni,ma sono molto preoccupata perchè non ha ancora toccato cibo e non sembra intenzionata a farlo...credevo fosse perchè volesse andare in letargo,ma è abbastanza vispa e passa il tempo a nuotare e scalare le pareti,ho anche provato a darle mangimi di diverso tipo,ma nulla...qualcuno saprebbe dirmi il motivo e suggerirmi una soluzione????grazie in anticipo!!!

4 risposte

Classificazione
  • Irene
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    qualche giorno di adattamento al nuovo ambiente non sono pericolosi per la tarta, però ricorda che per una Trachemys Scripta scripta un alimentazione corretta è composta da:

    -pesce fresco o decongelato(che è la base dell'alimentazione)

    - un pò di verdure

    - pellet per tartarughe(i "bastoncini" per intenderci), che sono però solo un integratore e non bastano da soli.

    - se te la senti insetti (sennò cmq li sostituiscono i pellet)

    Non vanno MAI DATI:

    - gamberetti secchi, sono un cibo sbilanciato, con troppi grassi e nessuna vitamina(sono come le “patatine fritte” per noi, non gli servono, e come unico cibo sono sbagliatissimi)

    -tutti i cibi "umani" prosciutto e insaccati, wurstel, pane, biscotti, formaggio, uovo cotto, ecc.

    Solo SALTUARIAMENTE:

    -carne, ma solo quella bianca(coniglio, pollo, tacchino) la rossa è sconsigliata.

    Per le quantità ci si regola in base alla misura della testa della tarta, ogni giorno le va dato un pezzo di pesce pressappoco grande come la sua testa, perchè è quella più o meno la misura dello stomaco.

    le baby mangiano 1 volta al giorno, gli adulti 1 volta ogni 2 giorni.

    per quanto riguarda il letargo, alle baby,è molto meglio nn farlo fare, ma tenerle in casa con il termoriscaldatore che mantenga l'acqua tra i 22 e i 28°C, è importante il termoriscaldatore perchè se la temperatura dell'acqua scende sotto i 18° C(ma resta sopra gli 8) la tartaruga va in uno stato di pre-letargo durante il quale non mangia, si muove poco e resta in una sorta di apatia, ed è estremamente pericoloso, perchè il metabolismo continua ma la tarta non si alimenta,

    tale stato di pre-letargo permette alle tartarughe che vivono all'aperto di abituarsi alla temperatura e svuotare lo stomaco prima del letargo vero e proprio(che avviene al di sotto dei 6°C), una tarta in cattività tenuta per tutto l'inverno in pre-letargo rischia moltissimo.

    Inoltre le tartarughe hanno bisogno di assorbire i raggi UVA e UVB, della luce solare,ma tali raggi vengono bloccati da qualsiasi oggetto interposto tra la tarta e il raggio solare, anche vetri o zanzariere che lasciano filtrare la luce bloccano i raggi UV. Perciò in estate le si può lasciare la tartaruga al sole per almeno 2 ore al giorno mettendo la vasca in un punto parzialmente al sole e parzialmente all'ombra(e cmq se il caldo è eccessivo la tarta entra in acqua, che deve essere profonda per garantire una giusta temperatura), mentre in inverno (le baby tarte nn devono fare letargo), bisogna attrezzare l'acquaterrario con lampada UV e Spot(da accendere per 10-12 ore al giorno), oltre al termoriscaldatore(sempre acceso).

    ciao e buona fortuna

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ah.... prp quello k stavo cercando pure a me succede cosi o una tartaruga di 3 anni e una k o comprato circa 3 mesi fa e pikkolissima e qst pikkola di tre mesi nn mangia ankio o dato diversi tipi di mangimi come i gamberetti ecc... ma nn li mangiava dopo un paio di giorni a incominciato a mangiare mi sono detto in mente forse ... perke si deve abituare a stare in un altro acquario o vasketta! poi nn so aspetta un altro giorno e poi vedi! ciao spero di esseerti stato di aiuto! ;)

  • stai tranquilla!la mia tartaruga ha 12 anni, e in questo periodo vanno in letargo ank se sn vispe!non sono come gli orsi k dormono x tutto l'inverno!!!e mi raccomando NON darle né CARNE né PROSCIUTTO!!!!!!comincerebbe a mordere (mi é capitato a me quando l'avevo appena presa)!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Fonte/i: esperienza personale! =D
  • Anonimo
    1 decennio fa

    mmmmh..il motivo non te lo saprei dire, perchè anche io avrei pensato al letargo, ma se dici che è bella vispa allora non so!!

    ti suggerirei di provare a metterla in un posto molto luminoso, magari vicino a una finestra e di provare a darle carne cruda (macinato) oppure prosciutto...

    per il resto il guscio è duro??

    perchè se ha il guscio molle potrebbe avere una carenza di calcio e vitamina D da integrare con dei prodotti appositi e con la luce del sole

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.