condominio e utenza elettrica?

sono proprietario delle mura di un locale negozio, il conduttore nel 1999 aveva installato il contatore nei locali condominiali previa autorizzazione dell'allora Amministratore come da richiesta , con la cessazione del contratto di affitto e la disdetta della utenza, il contatore è stato disattivato dall'ACEA e la linea che dallo stesso,ubicato nel vano condominiale piano scantinato, raggiungeva il mio locale nonè più presente sicuramente tolta da ignoti .

E mia intenzione ripristinare detta linea che dal contatore raggiunge il mio locale prima di riattivare l'utenza ma visti i pessimi rapporti sorti con il condominio nell’ultimo decennio può l'amministratore vietarmi la posa del cavo già presente dal 1999. Un grazie anticipato

1 risposta

Classificazione
  • ?
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Direi che non può imperdirti la cosa poichè è un tuo diritto usufruire dei tuoi spazi condominiali. Non ho ben capito se il contatore sia ancora esistente e abbiano levato unicamente la linea elettrica: in questo caso la cosa è ancora più facile per te. Comunque sia, a prescindere dai tuoi rapporti con il condominio nessuno può impedirti di allacciare la linea elettrica.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.