Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaUccelli · 1 decennio fa

Cosa mi sapete dire sulle quaglie ornamentali?

ditemi tutto...quanto spazio vogliono, come allevarle, cosa mangiano(è vero che mangiano i resti di semi degli ucelli?), come si riproducono...

grazie

3 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Sicuramente parli delle quaglie di cina.

    Io ne allevo, ecco la foto di una delle mie coppie:

    http://img688.imageshack.us/img688/4938/dsc01431a....

    Allora come avrai sicuramente letto in giro, sono tra gli avicoli piu' piccoli esistenti; Vengono considerati ottimu pulitori nelle voliere di uccelli esotici (cocoriti compresi) perche' nustrendosi a terra mangian tutto cio' che cade, in prevalenza miglio, panico e sementi simili.

    Ovvio che se cadon bucce mica se le mangiano.. per trattarle bene consiglio sempre di tener una ciotola a terra di misto esotici.

    Io le ho tenute in un sacco tipologie di gabbie diverse, Ovviamente tutte con base terra (non mi va di usar griglie di fondo nonostante sia piu' pratica la pulizia e è piu' monitorato l'igene)

    Infatti ho provato a tenere soggetti in gabbie da 60cm in cui si son riprodotti (togliendo il amschio) anche se preferisco MOLTO (ed è cio' ch efaccio) tenerle n voliere belle grosse base terra.

    Ti dicevo della griglia perche' come per l'allevamento dei polli non hanno problemi nel muoversi (ovvio che la rete deve essere maglai fine) e cosi' facendo si ecita il rischiod i cocciosodi ed altro a contatto direttocon l aterra.

    Pero' ci sono anche i vari svantaggi; dal banale razzolare nella sabbia, i bagni di terra per la pulizia dei parassiti, ingiottire sassolini per agevolare la digestione, corretta postura e muscolatura degli arti.. insomma se poi tenerle a terra (ovviamente in pulizia) è tutto di guadgato!

    Come ti dicevo io le tengop inv oliere conuccelli esotoci, mangian tutto quel che cade ma han smepre a disposizione una ciotola di misto a terra per loro.

    Fornisco periodicamente qualsiasi tipo di ortaggio e frutta di cui ne van ghiotte (dai pomodori, insalata, cetrioli) perche' sono cose che fornisco anche aglia ltri uccelli.

    Nella voliera da riproduzione ho i fagiani dorati e lady, non ho problemi con loro..

    Ti ho specificato cio' perche' ai fagiani fornisco anche mangime per selvaggina e pastone all'uovo con tarme della farina (pastoncini olrux e altro).

    Anche le quaglie di cina van ghiotte sia dello sfarinato (molto proteico) si adel apstonicno.

    Noto che mangian anche in abbodanza gli "scarti" dei semi che generalmente si dan ai poli (Lo do sepnre ai fagiani) quindi le famose briciole avanzate dai fagian son spazzate via del tutto dalle quaglie.

    Insomma, riassunto: misto esotici, e come integrazioen frutta e verdura... grit per reintegrare il calcio in deposizione.

    Per la riproduzione io faccio fare a chi vedo che va in cova, ma uso anche un'incbatrice.

    La maggior parte cova tranquilamente da sola, se non sono disturbate.

    Basta dargli un angolo dedicato a loro, anche senza "tetto", basta un mattone laterale che gli dia l'idea di protezione... depongono da 6 fino addirittura 12 uova... e iniziano a covare quasi a fine deposizioen verso il 5-6 girorno, per circa 15 giorni.

    Le mie nidificano tra lepiante della voliera, sempr ein luoghi protetti e nascoste.

    Se non trovano piante o angoli liberi appunto sistemano assieme la paglia in zone non visibili (coem detto priamdietro un mattone o un pezzo di leglo) e iniziano a deporre.

    Nei primigiorni nascondo le uova sotto la paglia.

    Se non hanno zone tranqulle è probabile che la femmian deponga ovunque si trovi, senza ovviamente covare.

    Attnezione ad aver piu' di una coppia.. ovviamete M+F van d'accordo, gia' UN maschio con +F puo' esser problematico, le femmine posson essere gelos etra loro.. non parliamo di piu' maschi assieme.. le liti son furibonde.

    TRANNE ovviamente se crescon find a piccolo assieme, si crea gerarchia fin dai primi mesi in cui ancora non son soggettia dulti e anche a adlulti si tollerano quindi si pososn teenre piu' maschi epiu' femmien assieme.. con solo quelahce schiena spennata per le risse piu' violenti in periodi d'amore :D

    Non sono animali di grosse esigenze, se gli dai queste piccole accortezze.

    Si adattano bene alle temperature fredde (io le tengo fuori tutto l'anno, anche sotto la neve dato che parti delel voliere han il tetto in rete apposta per dar la possibilità di aver la pioggia diretta)

    Ovviamente all'aperto il loro ritmo biologico è pi' corretto, in inverno la deposizione di ferma ma da febbraio/marzo fino a settembre un un continuo far uova.

    Un'ulteriore accortezza: in caso di deposizione e nascita, i piccoli son grossi quanto una moneta! passan tranquillamente tra le sbarre di una gabbia classica per canarini, quindi provvedi a metter rete amaglia finissima nei primi 5cm d'altezza della gabbia.

    Scusa se mi son dilungato

    Fonte/i: allevatore
  • ica
    Lv 7
    1 decennio fa

    @ ALEX

    Bellissima risposta!!!

    E' stato un piacere leggerla!!!!

  • 1 decennio fa

    Su questo topic troverai tutto quello che cerchi!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.