Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

voglia continua di piangere..aiutatemi amici..?

ciao a tutti..vi scrivo perchè spero davvero in un vostro supporto morale..oggi ho festeggiato 10 mesi con il mio ragazzo ed ero felice..poi sono tornata a casa e mia mamma mi ha sgridato per non so cosa..perchè è un periodo che qualunque cosa io faccia non va bene e mi sento sempre esclusa dalla mia famiglia..la maggior parte delle volte mia madre e mio padre mi fanno sentire un rifiuto umano..sono una persona aperta che se gli si parla tranquillamente le cose le capisco ma loro non fanno altro che urlarmi contro e dirmi che sono una falsa bugiarda e disgraziata..ma senza motivo..me lo ha detto solo perchè sono andata a comprare una maglia che mi va bene..ma mia mamma ha detto che se poi la lava diventa stretta..e tutto questo sempre urlandomi dietro..solo per quello!!!!..invece il mio ragazzo è arrivato all'1 e se ne è andato alle cinque e 45..perchè doveva andare ad allenamento di calcio..non ha mai saltato un allenamento per me e volevo solo fargli capire che ogni tanto l'amore comporta dei sacrifici anche più grandi di saltare un allenamento di calcio per stare un pò di più in un giorno speciale come era per me oggi..allora chiedo a voi..cosa devo fare per superare un momento così difficile per me?? piango in ogni momento..vi ringrazio in anticipo..vi adoro..:):)

Aggiornamento:

caro semtaker questo è il tuo pensiero..e mi fa dedurre che non sei mai stato innamorato!! congratulazioni per il tuo sostegno..hai vinto il premio per il più insensibile di answer..sorridi alla vita!! continua così..

10 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Mi son sempre chiesto come fa la gente a dire: "oggi son 10 mesi che siamo assieme" cos'è, firmate un documento per concordare una data? Cioè per me non esiste una data precisa con la quale festeggiare il tempo con la persona che ho accanto...ogni giorno è un giorno nuovo dove devo riconquistarla...

    Tralasciando questa parentesi...I tuoi litigi in famiglia sono normali...stai crescendo e queste crisi adolescenziali sono comuni...si comincia a non capire più i genitori, e lo stesso vale per loro...e si sfoga tutta la tensione accumulata per queste stupidate...Smettila di piangere su...

    Per la questione moroso che va all'allenamento...vorrei ben vedere se non ci andava...sei egoista e idiota a voler "sacrifici per il vostro amore". Avete fatto 10 mesi, non vi siete mica sposati, o mica c'è un compleanno...

    Fossi nei panni del tuo ragazzo, non avrei nemmeno festeggiato questi 10 mesi, ti avrei detto davvero la frase: "e quindi?".

  • 1 decennio fa

    mi commuovo...... no scherzo le palle mi sono arrivate al piano di sotto

  • Elisa
    Lv 5
    1 decennio fa

    non mi sembrano tragedie degne di valli di lacrime...non credo che ci abbia detto tutto...mi pare strano che i tuoi ti dicano certe cose così,tanto per...fatti un esame di coscienza,e vedi di parlare con loro o,quantomeno,rivedere il tuo comportamento...capace che li hai presi di nascosto,i soldi per la maglia...per quanto riguarda il tuo ragazzo,per amore si possono fare dei sacrifici,quindi comincia tu...siete stati insieme quasi 5 ore,non mi pare mica male...capirei se non vi foste visti,ma se sì,perchè saltare l'allenamento?mi pari un po' egoistina...

  • uuuu!!!!!!!mi dispiace!!!non piangere più!!sorridi alla vita!!=D

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    L'adolescente, nel passaggio dal controllo parentale all'autonomia nei valori e nel comportamento, deve liberarsi anche dal controllo emotivo dei genitori. Per raggiungere questo risultato cerca e trova nel gruppo un sostegno ed una sicurezza che lo aiutano a vincere queste invisibili barriere emotive di resistenza che spesso i genitori erigono.

    I genitori ponendo spesso queste barriere emotive a livello inconscio, non riescono a comprendere questo atteggiamento e, con comportamenti repressivi, talvolta aumentano le difficoltà.

    I genitori invece dovrebbero cercare di vivere i naturali conflitti come una normale fase di sviluppo dei figli verso l'autonomia, cedendo via via il controllo in funzione della maturità acquisita dall'adolescente. Il problema sta nel fatto che il giudizio su tale maturità si basa su una percezione influenzata dalle stesse barriere emotive che possono essere inconsce ....

    Complicato? ...........Sì.

    Fonte/i: tt intelligenza :DD no dai ske http://www.benessere.com/psicologia/arg00/ado.htm non so se ci incastra molto sto diskorso ke t ho fatto xò boh.. u.U
  • lenny
    Lv 5
    1 decennio fa

    Guarda la cosa dell' allenamento del calcio non la condivido molto, perché va bene lo stare insieme ecc.. però ognuno deve avere i proprio spazi, c'è il tuo ragazzo non è che è stato li 10 minuti e se ne è andato è stato lì con te un bel po di tempo, non mi sembra il caso che doveva saltare anche gli allenamenti! Poi per i genitori dovresti cercare di parlare, magari con tua mamma che è una donna e ti può capire un po' di più.. Sarà difficile sicuramente ma l' unico metodo è dialogare.. Chiedi anche un consiglio al tuo ragazzo!

    Ciao e in bocca al lupo!

  • 1 decennio fa

    concordo in pieno con pallina.. dai cavolo è stato li tutto il pomeriggio non c'era bisogno che satasse anche gli allenamenti..comunque per i genitori ti conviene parlarci.. capitano a tutti periodi così.. probabilmente è lo stress.. non farne un dramma su!!

    kisss

  • 1 decennio fa

    dai non piangere!tirati su!mi dispiace!alcune volte i genitorni non fanno altro che urlarci a dosso ma nn sanno che basta parlare tranquillamente

  • Anonimo
    1 decennio fa

    dai nn piangere, vedrai ke passerà =) sarà sl un brutto momento...

    Qnd ti viene da piangere pensa ad un ricordo bello e felice ke hai vissuto, imprimi quel ricordo in un oggetto particolare, così qnd lo vd ti verrà in mente quel ricordo e potrai sorridere

  • 1 decennio fa

    eh! bo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.