Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 1 decennio fa

una domaanda entrateeeee!!!!!?!!!!?

allora ragazzi volevo chiedere una cosa urgente ...

io ... devo inventare una fiaba e nn so come farla( lo so nn è giusto rispondere chiedere queste cose ma è urgentissimo e poi io ci ho provato molte volte ma nn sono riuscita a inventarla!.. uffii! so vede che ho poca fantasia)

e... VOGLIO CHE MI SCRVETE UNA FIABA INVENTATA DA VOI CON LE VOSTRE PAROLE E.... NN COPIATE PER PIACERE DA QUALCHE LIBRO DI FIABA SENNO' SONO GUAi ...( se mi scopre la prof!!)

ok vi prego aiutatemi e ricordate do' 10 pn al migliore e quello che scrive di piu' ovviamente ( ma con parole sue!!)

ciauuuu....!!!

Aggiornamento:

che bella risposta gennaro: ti consiglio di dare questa risposta a tua nonna ...e nn a me..

e poi cs serve yahoo .. io direi per chiedere aiuto..( alle cosa che nn si sa molto bn!!)

ok secondo me nn lo meriti afattto i diec pn e poi... mi pare che te abbaia copiate da qualche partee!!!=

ihihi che imbroglione si crede di essre chi sa' chi!!

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    c'era una volta una volpe che doveva andare nel bosco per prendere delle fragoline per farne un distillato che piace molto a suo marito. Viaggiando mel bosco, incontrò cappuccetto rosso che, ricordandosi la sgradevole avventura con il lupo, dal cestino prese un randello e spaccò la testa alla volpe... che morì sul colpo. il marito ppreoccupato per il mancato ritorno della moglie volpe, decise di cercarla nel bosco. infatti, la trovò in un lago di sangue marcio-putrido dove, per la disperazione, si mise in cerca del colpevole. girando affannosamente per il bosco, minaccio tutti gli animali del bosco per farsi dare qualche infromazione utile sulla ricerca dell'assassino. Dopo aver minacciato l'ennesimo coniglio che trovava nel bosco, scoprì ke era stata cappuccetto rosso ad uccidere sua moglie. In preda al delirio puro omicida, corse direttamente alla casa di cappuccetto rosso brandendo un fucile a pompa. Polverizzò la porta con un colpo, devastò la mamma di cappuccetto rosso con un altro colpo ed infine fece saltare la testa di cappuccetto rosso. il cacciatore che salvò cappuccetto rosso dal lupo corse immediatamente e vide una scena raccapricciante nella casa di cappuccetto rosso. Subito dopo vide la volpe che lo puntava col fucile ma aveva finito i colpi, allora il cacciatore prese il suo di fucile ma la volpe con uno scatto fulmineo spaccò tutte le ossa e la testa del cacciatore col calcio del fucile. non avendo un motivo per cui vivere, la moglie morta e la vendetta compiuta e gustata, la volpe decise di buttarsi da un dirupo morendo sul colpo anche lui.

    MORALE DELLA FAVOLA:

    1) NON GIUDICARE IL LIBRO DALLA COPERTINA (CAPPUCCETTO ROSSO CHE HA SCAMBIATO LA VOLPE CON IL LUPO E QUINDI LA UCCISE)

    2) FATTI I COMPITI DA SOLA XKè SE ASPETTI KE TE LI FACCIA QUALKKUNO DA PARTE TUA, O ASPETTI INUTILMENTE O HAI GIà CAPITO COSA SERVE IL TUO CORPO SE SEI UNA SVERGOGNATA

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.