Anonimo
Anonimo ha chiesto in Affari e finanzaInvestimenti · 1 decennio fa

Documentazione per detrazione 36% AIUTO 10 PUNTI?

Ciao a tutti, vorrei sapere che documentazione devo presentare per la detrazione irpef del 36% sull'acquisto di stufe frighi e quant'altro.si può fare anche per un bene che non acquisto per me??

Aggiornamento:

Grazie mille luna, sai x caso se si può fare solo per la sostituzione degli elettrodomestici o anche x quelli nuovi?

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    ACQUISTO FRIGORIFERI, MOTORI ELETTRICI ED INVERTER

    La Finanziaria 2008 ha prorogato al 2010 anche le seguenti detrazioni, da applicarsi in sede di dichiarazione dei redditi sull'irpef lorda dovuta -in questi casi- per l'anno in cui si effettua l'acquisto.

    - Le spese sostenute entro il 31/12/2010, documentate, per la sostituzione di frigoriferi, congelatori e loro combinazioni con analoghi apparecchi di classe energetica non inferiore ad A+.

    Quota di detrazione dall'imposta lorda: 20% degli importi rimasti a carico del contribuente.

    Importo massimo detraibile: 200 euro per ciascun apparecchio, in un'unica rata.

    Per usufruire di questa detrazione e' necessario documentare sia l'acquisto -con una fattura o uno scontrino "parlante" recanti i dati identificativi dell'acquirente, la classe energetica non inferiore ad A+ del frigorifero acquistato e la data di acquisto- sia l'avvenuta sostituzione del vecchio elettrodomestico. A tal scopo e' possibile redigere un'autodichiarazione riportante il tipo di apparecchio sostituito (frigorifero, congelatore, etc.) e le modalita' utilizzate per la dismissione dello stesso con indicazione dell'impresa o dell'ente che si e' occupato del ritiro e dello smaltimento. Questa autocertificazione non va allegata alla dichiarazione dei redditi ma solo conservata ed esibita a richiesta.

    Possono essere inclusi, nell'importo portato a detrazione, tutti i costi inerenti la sostituzione, a partire da quelli di trasporto del nuovo elettrodomestico fino ad arrivare a alle spese eventualmente sostenute per lo smaltimento (tutte documentate con fattura o scontrino "parlante").

    Questi chiarimenti sono stati emessi dall'Agenzia delle entrate il 27/4/07, nella circolare n.24/E, che ha precisato che gli stessi adempimenti devono essere presi anche da chi avesse gia' provveduto alla sostituzione del frigo prima di tale data.

    ps: se vuoi portare tu in detrazione l'importo..dovrai far intestare la fattura a tuo nome ovviamente

    Fonte/i: sito agenzia delle entrate
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.