Daniela G ha chiesto in Elettronica di consumoTV · 1 decennio fa

moltiplicare il segnale del digitale?

ho una tv con digitale,posso moltiplicare il segnale?con che costi?alla villa invece ho un digitale esterno,quanto mi costerà moltiplicare il segnale?

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Cosa vuol dire moltiplicare il segnale? Non è molto chiaro.

    Comunque provo a fare un paio di ipotesi.

    Sul tv con decoder integrato esci da una scart(o da una uscita A/V RCA) e entri in un modulatore RF,che ti da il segnale su un normale cavo d'antenna. Questo segnale è sufficente in genere a fare funzionare 3/4 tv.Dopo il modulatore metti un partitore induttivo (es. PP12 2 out,PP13 3 out,PP14 4 out,marca Fracarro o equivalenti che si trovano in tutti i negozi di elettronica o antenne) con esattamente il numero di uscite che ti servono (non è consigliabile lasciare uscite vuote.) e porti i cavi ai vari tv. Se vorrai cambiare canale però dovrai andare al tv principale. Costo del materiale circa 100€.

    Altra possibilità è acquistare un trasmettitore/ricevitore A/V via radio :il trasmettitore lo attacchi a una scart del tv principale e il ricevitore lo attacchi al tv secondario.Puoi comprare più ricevitori se vuoi,oppure spostare di voltain volta un solo ricevitore:è un operazione abbastanza semplice e rapida. Puoi cambiare canale da dove sei perchè questi aggeggi trasmettono anche il segnale del telecomando.Costo ca 100€. Puoi usare lquesti due sistemi anche con il decoder esterno,basta che abbia una scart o una uscita A/V libera. Altra soluzione è comprare un decoder esterno per ogni tv: i più economici costano sui 30€ l'uno e funzionano benissimo.

    Fonte/i: sono antennista
  • 1 decennio fa

    puoi provare con un amplificatore di segnale da interno..ti costerà intorno ai 20 €, si collega ad una presa elettrica e poi lo interponi tra la presa a muro dell'antenna e l'attacco al televisore.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.