Abitazione su più piani: quante caldaie per riscaldamento/acqua ?

Su un'ipotetica abitazione di 3 piani, di 120mq (quindi non molto grande s enon in altezza), quante caldaie conviene installare ?

C'è chi dice che ne basta 1 specifica ma messa all'ultimo piano; chi ne consiglia 1 per piano; infine c'è chi dice che una *normale caldaia* al piano terra è più che sufficiente.

Cosa mi dite ?

Grazie

3 risposte

Classificazione
  • buck
    Lv 5
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ne conviene installare una sola perché una caldaia più grande ha un rendimento leggermente superiore di due piccole ed inoltre dovrai effettuare la manutenzione una volta sola.

    E' possibile installarla al piano terra, purché abbia una pompa abbastanza potente (chiedi all'installatore). Per quanto riguarda il consumo confronta il rendimento di vari modelli di caldaie(spesso superano il 90%)

  • 1 decennio fa

    Basta una sola caldaia.

    Però per quanto riguarda il riscaldamento ti conviene sezionare i piani con un termostato a piano.

    Così puoi accendere il riscaldamento solo dove ti serve.

    Io faccio così, altrimenti sai che batoste di bollette.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    1 caldaia basta e avanza, scegli quelle a tenuta stagna che non danno problemi di fumi, la puoi installare al piano che ti viene più comodo, non cambia niente, certo se la istalli al 2 piano l'acqua calda arriva in maniera veloce sia al 1 che al 3°. Io con una vaillant scaldo 350 mq di casa su due piani con appartamento separato, fai tu!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.