Pianoforte e tastiera: consigli utili?

Ciao a tutti ragazzi,è da un po che vorrei suonare pianoforte o tastiera..ma..non so proprio da dove iniziare..potreste dirmi prima di tutto la differenza tra i due strumenti,poi i vari costi,ciò che mi serve per iniziare,e tutto ciò di cui ho bisogno di sapere per lo studio di uno dei due strumenti.

Vi prego è una cosa un pò urgente rispondete chiaramente siate precisi e...AIUTATEMI VI PREGO..grazie in anticipo a tutti.

Aggiornamento:

Spiderspeleo sei un grande perchè è la seconda volta che faccio questa domanda su answers perchè a quella precedente non mi aveva risposto nessuno..GRAZIE MILLE penso che per NATALE mi farò regalare una tastiera a basso costo per cominciare...GRAZIE E ANCORA GRAZIE!!

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    la tastiera è molto più economica e per cominciare va più che bene, inoltre ha un vasto campionario di suoni ed effetti esempio karaoke ecc.

    Il pianoforte elettrico è tipo tastiera ma ha i tasti pesati e cioè a seconda della forza con cui premi i tasti senti la potenza della nota.

    Il pianoforte quello vero è uno strumento a corde e il suono viene provocato dai martelletti che picchiano sulle corde.

    Io ho un pianoforte elettrico ed è veramente bello usarlo. Ho provato anche delle tastiere, ma non so perchè, non riescono a darmi il gusto del piano.

    Se fossi in te prenderei una tastiera economica max 300 euro, poi se ti piace suonare mi farei un piano.

    ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.