Perchè lo scroto, anche senza un' erezione, si gonfia?

Km sopra.E' per il sangue?

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Per una risposta sicura e competente clicca sul link segui le istruzioni é facile-

    http://www.medicitalia.it/02it/index.asp

  • 1 decennio fa

    La zona genitale maschile è altamente sensibile. Essendo fortemente vascolarizzata (per esempio, il pene è un corpo cavo che va in erezione quando i suoi vasi si riempiono di sangue), la sua sensibilità non si evidenzia solo durante l'eccitazione o i rapporti sessuali. Sbalzi termici, stati emotivi (paura etc.) possono influire sul flusso di sangue che viene immesso. Un esempio: il freddo, contrariamente al calore, determina una vasocostrizione, e così la parte si "ritira" (effetto bagno al mare). Stesso dicasi in una situazione di pericolo dove lo scroto si ripara all'interno, salvaguardando i *********.

    Calore, rilassamento si ha l'effetto opposto. Nulla è casuale.

    Penso di meritare i 10 punti

    Ciao

  • 1 decennio fa

    grande la sigla del tuo avatar è come quello che voglio ottenere 10 punti a gaston ahahahah

    xchè gli sperma sono sempre in produzione non è neccessario sempre avere un'erezione talvolta al mattino ci si alza avendocelo gonfio

  • Anonimo
    1 decennio fa

    perchè il sesso è congestionato in quel punto nevralgico.

    trovare una valvola di sfogo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.