HELP RAGAZZE HO PAURA PER IL BAMBINO?

la mia situazione è abbastanza complessa ma comunque provo ad essere + chiara possibile.

mia mamma da quando stava felicemente con mio padre, ebbe un amante...ha scoperto di essere incinta e ha fatto capire all'amante che il figlio era il suo ( ma invece era di mio padre ) ...ha partorito, ma dopo ha litigato con l' amante e si è rimessa pian piano con mio padre...l' altra volta quando mi sono ritirata a casa con delle amiche per fare il pigiama party ho visto il suo migliore amico che si rimetteva la camicia ( eh insomma tutt'e due cercavano di rivestirsi ) così ho capito che mia mamma non voleva in realtà ( forse ) mio padre...adesso è incinta di 2 mesi , e il figlio è di mio padre ...ma hanno avuto una discussione nella quale hanno detto che non vogliono + condividere i figli con questa situazione...nel senso che mia mamma non voleva che aspetta un figlio da mio padre e mio padre non vuole un figlio da mia madre !!! Ho molta paura che possa abortire...la situazione non è per niente bella !!! come faccio???

PS. mi hanno già negato che mia mamma era incinta ( infatti l'ho scoperto da sola un mese fa ) se adesso mi negeranno anche l' aborto??

Aggiornamento:

etta; l'ho scoperto da sola ma poi è ovvio ke gliel'ho detto

Aggiornamento 2:

massì ho sbagliato a scrivere mamma mia -.-"

e cmq non sono più emo-.-'

8 risposte

Classificazione
  • Etta
    Lv 5
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    l'unica soluzione è parlarle, ma se non te l'hanno detto come fai ad esserne così sicura??

  • Anonimo
    1 decennio fa

    è bhè sicuramente te ne accorgi dp qlk mese!! la pancia nn cresce qnd un motivo ci sarà!! cmq x l'aborto.. è una scelta di tua mamma!! magari puoi parlarle..

  • 1 decennio fa

    prova a parlargli a cuore aperto, spiegagli ciò che senti, e ascolta bene le loro ragioni, la scelta comunque è la loro anche se può essere molto ma molto dolorosa....se non vogliono più figli insieme ci sarà un valido motivo.... secondo te far crescere un bambino in una situazione dove nessuno dei due lo vuole è giusto?comunque prima di fasciarti la testa parlagli.Baci Baci

  • 1 decennio fa

    Secondo me x quanto ti possa essere difficile devi stare al di fuori da questa situazione.. gli adulti,nonostante in queste situazioni non si comportino da tali, sono o dovrebbero essere abbastanza maturi da capire da soli cosa fare. Se tua madre sceglierà di abortire certamente avrà i suoi motivi: non può far nascere un figlio non voluto perchè così facendo questo bambino avrebbe veramente una vita orribile.. pensaci.. essere rifiutato dal padre e quindi avere soltanto una mamma.. che nonostante voglia per lui la paternità del padre, non può fare niente per lui.. Essere rifiutato da uno dei due genitori è qualcosa di orribile che non credo meriti di essere vissuto, l'aborto nei primi mesi non è un omicidio. Piuttosto di far nascere una persona la cui vita sarà un inferno preferirei non donargliela proprio,la vita.

    Quindi la scelta è solo e soltanto di tua mamma.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    per aiutarti non posso solo dire di parlare ai tuoi genitori perché sicuramente non servirebbe. stai parlando con una che ha i genitori separati da quando aveva 7 anni ( ora ne ho 13 ) e me ne intendo di litigate e cose del genere. la scoperta di un amante è più che sufficiente per capire che i tuoi sono , purtroppo , giunti al capolinea ormai perché tua madre è insoddisfatta da tuo padre.

    quando c'è di mezzo un figlio allora sono veramente guai seri, soprattutto perché tuo padre non lo vuole accettare, e nel frattempo tua madre si " dà da fare " e non rimane con le mani in mano. non posso certo darti notizie positive però tu spera sempre nel loro amore anche se ormai , ce n'è rimasto poco. riguardo , parlane seriamente con tua madre.

    Fonte/i: la mia situazione in famiglia
  • 1 decennio fa

    parlaci

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ciao secondo me devi parlare apertamente davanti a tuo padre e a tua madre e dirli chiaramente le tue paure e avvisarli di non dirti bugie come hanno fatto in precedenza. Vedrai comunque che se sarai sincera con loro e gli dirai chiaramente che non vuoi che tua mamma abortisca xk è come uccidere una vita umana ti capiranno e sceglieranno la decisione + giusta x il bambino. Spero di esserti stata utile un bacione.

  • Lolita
    Lv 4
    1 decennio fa

    negeranno?? Vabbe e una loro scelta... E un carico di responsabilita importante avere un bambino e se non se la sentono e meglio che non nasca. vivrebbe una vita turbata da una situazione familiare cosi difficile...

    Poi te 6 emo -.- Non 6 felice che non deve subire "questo schifo di mondo"?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.