Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 decennio fa

recinto per cani grandi?

ho un cane grande un incrocio fra pastore tedesco e huski volovo farli un ber recinto come farlo? e poi il recindo devo perforza metterci il cemento sotto come io lo vorrei fare in mezzo la terra perke ho paura che se ne scappi scavando siccome e un cane grosso ed ama scavare io non vorrei metterci il cemento mi dite pure il prezzo della rete

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    @ Charlie: dalla foto suppongo tu abbia un cane di piccola taglia, per i cani di taglia medio-grande, sopratutto se lupoidi come in questo caso perchè incrociato con un husky, il recinto spesso diventa una necessità: un cane così difficilmente se ne starà tranquillo in giardino se non c'è una recinzione, men che meno se si vive in aperta campagna o in montagna: la componente husky può essere tale per cui tutto il terreno che riesca a percorrere nelle sue scampagnate è il suo territorio, perchè di base questo è un cane nomade.

    Inoltre ci sono casi in cui diventa necessario creare un recinto anche se si abita in città e si ha un giardino recintato, per vari motivi.

    Allora...la misura minima per il recinto è 3x4 m, chiaramente più grande è e meglio è.

    La recinzione è meglio che sia con una rete a rombi piuttosto che a quadri, quest'ultima è facilmente scalabile (visto fare...).

    La cosa migliore sarebbe fare un recinto bello grande in cui ci sia una parte in erba e una in cemento: l'ideale sarebbe che la parte in cemento venisse totalmente coperta da una tettoia (un pò più grande dell'area cementificata) in modo che stia il più possibile asciutta.

    Qui sotto dovrai mettere una cuccia da esterno che in ogni caso va posizionata rialzata di 10 cm da terra per isolarla maggiormente da freddo e umidità, puoi scegliere se metterla in legno o in plastica: il legno in teoria è più caldo per l'inverno, ma di fatto presenta vari svantaggi: per quanto possa essere isolata con vernici o altro trattiene sempre molta umidità, inoltre è difficile da pulire e si sporca facilmente; quella in plastica dura è facilmente lavabile e non trattiene umidità. per il calore basta mettere un cuscino e una coperta all'interno.

    Il tetto della cuccia è meglio se è piatto, in modo che nelle calure estive possa sdraiarcisi sopra al fresco ma rimanendo riparato dal sole dalla tettoia.

    L'entrata alla cuccia è meglio che non sia diretta e/o centrale: la cosa migliore è che sia laterale, possibilmente non a ingresso diretto nell'area 'notte',ma divisa dall'ingresso da un pannello, come se avesse un corridoio.

    Questa per esempio non va bene: il cane è esposto al vento e alla pioggia trasversale anche se sta dentro alla cuccia: http://www.guidaprodotti.com/immagini/cuccia-cane....

    Altro per il momento non mi viene in mente...

  • ?
    Lv 5
    1 decennio fa

    allora anche io avavo un cane... (80 kg) per fare una rete che rgga... devi scelgiere un utpo robusto inanzitt e poi scavi una buca nel terreno.... dove con un po' di cemento fisserai la ete anke sotto terra

  • Gwen
    Lv 6
    1 decennio fa

    Ma lo sai che se vedono il cane troppo tempo chiuso ti denunciano? Se hai una campagna,il cane non può scappare! E se hai un giardino neppure.

    @vashty&raika (Non so come si scrive) Io ho 3 cani di taglia grande tra cui un Pastore Tedesco,un Dobermann e un Meticcio. Quindi non hai niente da dirmi,e poi io ne so più di te!

    Fonte/i: Amante degli animali,e mi darebbe fastidio vedere un cane rinchiuso.Ci sono i canili per quello!
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.