Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoGiardinaggio · 1 decennio fa

domanda su i terricci.?

amici mi dite che differenza c'è tra terriccio universale , torbe o altri terricci.Voglio aggiungere io sono appassionato di orto.Un ultima cosa ditemi come mai nel mio paese Manfredonia (Foggia) ogni tanto nei supermercati o altro trovo questi terricci anche buoni a prezzi bassi tipo 80 90 centesimi al sacchetto da 20 lt ,invece quando vado su internet nei siti dove vendono i terricci ,trovi prezzi tipo 5 6 7 8 9 euro a sacchetto da 20 lt o adirittura da 5 lt. Ultima cosa conosce qualche buon negozio dove trovare dei terricci a poco prezzo .Grazie

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    La risposta è molto semplice, la qualità ha di costi, tutto qui .

    Nei terricci dozzinali, possono anche provenire da discariche (compostaggi ), mentre quelli professionali hanno al loro interno elementi selezionati.

    Premessa: Sono un appassionato di fiori e piante e non consumo terricci come un florovivaista ..(Utilizzo mkolti dei miei terricci fai da me) .

    >Ti riporto alcuni esempi

    >> In un brico , ho letto sulle specifiche di uno di questi sacchi : terriccio non proveniente da discariche e si può maneggiare senza l' ausilio dei guanti!.

    > Per la messa a dimora di alcuni fiori mi rivolgevo ad un consorzio Agrario, avevano molti tipi di terricci, da semina da rinvasi per piante acidofile etc... costi medio alti ..fra i vari elementi guano (cileno), vermiculite, torba bionda selezionata etc... Erano garanzie di qualità mai avuto problemi.

    Un anno scoprii che non era più possibile acquistare terricci "selezionati professionali" ordinativo medio un paio di bancali!. consegna direttamente dal cliente.

    In sostituzione vi erano un paio di terricci dozzinali

    Conoscendo il responsabile chiesi lumi..mi rispose: <Se vogliamo vendere i terricci dobbiamo commercializzare gli stessi che vendono ai supermercati!> (mi elencò pregi e difetti dei nuovi prodotti ...pregi solo il prezzo)

    <Quelli professionali, abbiamo difficoltà nel venderli, per non avere problemi di rimanenze, la merce professionale viene venduta in bancali !.>

    Dovetti e devo rivolgermi ad un amico vivaista il quale gentilmente mi rivende il terricci che lui utilizza per la sua attività!

    Solo come ultima informazione.....

    Tre anni fa con due amici esegui un test di comparazione: due balconi fioriti con gerani parigini uno con rinvasi utilizzando terricci dozzinali, il secondo con quelli professionali.

    Lascio a te immaginare qual'è stato il responso!

    Festa dell'albero ....con amici abbiamo messo a dimora 195 nuove piante ....(non molto grandi acquistate dalla forestale con i soldi di volontari dell'associazione a cui appartengo, abbiamo utilizzato 40 sacchi di terriccio e stallatico professionale. ( il costo dello stallatico e del terriccio è stato superiore al costo delle piante!)

    ciao.

  • 1 decennio fa

    se vai su questo link avrai la risposta a tutte le tue domande.

    http://www.compagniadelgiardinaggio.it/phpBB2/view...

    spero di esserti stata utile

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.