Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteMalattie e disfunzioniCancro · 1 decennio fa

Come si può convincere una persona malata di tumore al polmone a smettere di fumare?

Mio padre fuma come un turco da anni e anni: da qualche settimana si è scoperto un brutto tumore al polmone. Da quando lo sa è ancora più nervoso e fuma anche di più; dice che ha provato di tutto per smettere ma non ce la fa; tra un po' dovrà iniziare tutte le cure e a me sembra un controsenso farle e nel frattempo "aiutare" il polmone a rovinarsi continuando a fumare. Dice che è terrorizzato eppure non ne vuole sapere di smettere. Ma possibile che la dipendenza sia così forte che la paura non gli fa fare uno sforzo di volontà?

8 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Allora io ho fumato per 30 anni ed ero arrivato a 2 pacchetti al giorno...

    Le avevo provate tutte, centri antifumo, clips, cerotti, gomme da masticare....

    ma ogni volta era peggio, se stavo 10 gg senza fumare diventavo...un a belva

    Pensavo che mai sarei riuscito a smettere ..invece..fortunatamene ho letto il libro

    E' FACILE SMETTERE DI FUMARE SE SAI COME FARE di Allen Car

    ed ho smesso dalla sera alla mattina senza problemi

    Era gennaio 2008 quindi son passati quasi 2 anni senza problemi

    Non parla delle sfighe del fumo come uno puo pensare ma ti smonta la voglia di fumare

    Vedi anche sito internet http://www.easywayitalia.it/ spiega cosa è il metodo e ci sono testimonianze di chi ha smesso

    Visto il costo del libro ..10€ vale la pena provare

    ciao e auguri

    Lorenzo

  • Anonimo
    1 decennio fa

    scusa la mia schiettezza...ma mi sembra un po tardi x smettere di fumare!!

  • 1 decennio fa

    Tu non lo sai ma te lo dico io il ragionamento che fa nella sua testa.: " Sono malato, ho un tumore al polmone, mi resta poco da vivere, non ho niente nella vita, mi resta solo la mia amata sigaretta, volete togliermi anche quella?"

    I malati terminali non lasceranno mai la sigaretta ! Mettetevelo bene in testa, non assillatelo con la vostra assurda richiesta.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    idem come lorenzo g ( sembro io che scrivo!!!)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    se non si convince adesso da solo non puoi fare niente ,,,,

  • 1 decennio fa

    mi dispiace deluderti ma penso che l'unico modo sia convincersi di volere smettere. Mia nonna è morta per enfisema polmonare e nonostante fosse sulla sedia a rotelle con la bombola continuava a fumare (convinceva la domestica a comprare le sigarette dicendole che doveva regalarle...e quella ci credeva pure). Mi dispiace molto per tuo padre, gli auguro ogni bene.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Purtroppo ho vissuto un'esperienza analoga. Mio padre, nonostante fosse gravemente malato (tumore ad un pomone, altro atrofizzato), non è riuscito a smettere di fumare. Alla fine faceva anche tenerezza, per non darci dispiacere fumava di nascosto ... trovevamo le cicche nascoste ovunque in cantina ... sai, inizialmente ci arrabbiavamo in famiglia ... poi abbiamo capito che sarebbe stato inutile, gli abbiamo fatto passare gli ultimi mesi come meglio credeva. Spero che a te vada meglio.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    cerca su internet una foto della tracheotomia digli che se continua in poche settimane gliela faranno obbligatoriamente seno c rimane con mio nonno ha funzionato

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.