promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

Mi indicate ricette con arista da fare nel tegame?

Ciao a tutti...ho un pezzo intero di arista senza osso e vorrei una ricetta da fare al tegame, semplice, abbastanza veloce e possibilmente che preveda una salsina da metter poi sopra la carne.

Per favore scrivete ricette che avete fatto e non copia incolla da internet.

Grazie a tutti.

Aggiornamento:

grazie Marta...per adesso la tua ricetta mi sembra interessante.

Aggiornamento 2:

Ho detto...niente copia incolla....!!!!!!!!!

3 risposte

Classificazione
  • C
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Nel tegame metti a scaldare abbondante olio, e fai un bel soffritto vegetale a tocchi:

    cipolla, sedano, carota, rosmarino, aglio.

    Fai soffriggere per bene, infarina la carne e mettila nel tegame a rosolare per bene, a fiamma alta: non appena si forma la crosticina fuori dalla carne sfuma con vino bianco.

    Abbassa la fiamma e lascia cuocere lentamente, girando di tanto in tanto, aggiustando di sapore con sale e pepe, e bagnando ancora con vino e brodo vegetale (ogni tanto).

    Quando la carne sarà pronta, levala dal tegame e recupera il fondo vegetale del soffritto, con tutto l' olio e il sughetto ci cottura della carne. Metti il tutto in un frullatore, aggiungendo se vuoi un cucchiaio di miele, in modo tale da ottenere un sapore agro dolce. Dopo la prima frullata, assaggia la salsa e regolane il sapore laddove sarà necessario (più sale, più olio, più miele).

    Taglia la carne a fettine e ricopri con la salsina servita calda.

    Fonte/i: Buon appetito
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    per chi è in cerca di ricette consiglio :

    http://www.romanelpiatto.it/chef.asp

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7fold_
    Lv 7
    1 decennio fa

    800gr di arista (con osso staccato e poi legato assieme al pezzo)

    Salvia

    rosmarino

    poco aglio

    un pizzico di pepe nero

    Sale q.b.

    Lega il pezzo d'arista bello stretto al suo osso, avendo prima cosparso la zona di contatto con sale, pepe e parte degli odori tritati finemente. Si sala poi il pezzo all'esterno e si pone in un tegame alto in olio bollente.

    Fai rosolare ben bene da tutte le parti il pezzo di arista. Quando è rosolato aggiungi acqua calda fino a metà dell'altezza del pezzo e si fa cuocere a fuoco moderato per circa 2 ore.

    Se il liquido dovesse asciugarsi, riaggiungi l'acqua calda. A fine cottura, quando il liquido si è trasformato in un gustoso sughetto, butta il restante trito di odori nel fondo di cottura per aromatizzare.

    Come contorno si possono abbinare dei piselli all'olio o delle cipolline arrosto.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.