Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

A_Rm
Lv 7
A_Rm ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 1 decennio fa

Donne belle, meno belle e invidia ;)...?

Una risposta ad una domanda di oggi sulle donne belle e felicità mi ha suggerito un interrogativo.

Una risposta recitava così:

"E poche sanno (questo è frequente tra donne) che è soprattutto alle belle che accade di essere cercate SOLO per il sesso. Anzi, in questo ambito ti attiri l'invidia e la cattiveria delle donne meno avvenenenti, che non solo ti invidiano ma ti attaccano subito come se fosse colpa tua ecc."

Le donne belle lamentano spesso di essere invidiate in modo gratuito dalle meno belle; mi chiedo però come mai le donne belle nn si interroghino mai se forse danno adito, con i loro atteggiamenti, a fraintendimenti sia con gli uomini, sia con le altre donne, dovuti al fatto che ostentano un po' troppo il loro fascino (e, in base alla mia esperienza, la bella inconsapevole di esserlo è una mosca bianca).

Insomma, quando accadono queste situazioni, possibile che non ci sia un concorso di causa?

Aggiornamento:

Preferirei risposte femminili, perchè gli uomini sono SEMPRE E CMQ dalla parte delle belle pure quando obiettivamente si comportano male o perlomeno nn bene ;)...

Aggiornamento 2:

Nn dico che una bella nn dovrebbe mettersi in risalto;ma avere il buon gusto di evitare di ammiccare ad ogni maschio che le fa un complimento,come a dire "Me lo dicono tutti" ed a farceli credere o di snocciolare agli altri ed in particolare a chi è stata meno fortunata di lei tutti gli stuoli di uomini che le sbavano dietro nn credo sia chiedere troppo.Se una fa così a mio parere poi nn può lamentarsi delle frecciatine delle meno belle nascondendosi dietro la scusa dell'invidia ;)...

Aggiornamento 3:

Mah,insomma,dalle vostre prime risposte pare che le belle qnd sn criticate per i loro atteggiamenti è SEMPRE ingiustamente e per invidia.Complimenti per l'obiettività.

Ribadisco che preferirei che gli utenti uomini NON rispondessero.

Aggiornamento 4:

Credo che l'interpretazione autentica dell'autrice della frase tolga di mezzo ogni dubbio.Cm ha ben detto qcn,è vero che a tutti piace piacere e che tutti tendiamo naturalmente a mettere in mostra ciò che abbiamo di migliore.Dissento però fortemente sull'affermazione che le belle,quando hanno le loro sofferenze d'amore o cmq nei rapporti con gli altri che hanno una qualche attinenza con il loro fascino (che le bruttine può essere che capiscano fino ad un certo punto) si interroghino sulle ragioni di queste.La stragrande maggioranza (non tutte, per carità ;)...) tira troppo spesso in ballo l'invidia invece di riflettere se forse ha dato fastidio con l'ostentare i suoi successi.

13 risposte

Classificazione
  • Vogue
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Visto che sono stata tirata in causa, questa domanda merita un trattato :-)

    E cerco di farlo con tutta la delicatezza di cui son capace

    Un po' mi tremano le mani, talmente mi tocca.

    La frase è riferita a un episodio. Una volta su Answer espressi un mio sfogo del tipo: 'Finchè devono portarti a letto son carini, ma poi si dileguano...e questo capita sempre alle ragazze carine'. Un'answerina rispose acidamente: 'Grazie per farmi capire l'origine del successo delle mie storie. Sapevo che non ero un granchè, ma visto che io ho solo avuto storie durature, adesso tutto ha un senso'. Ero già ferita dell'episodio...rimasi così male che con le lacrime agli occhi ritirai la domanda.

    Che cosa voglio dire? Voglio dire che una bella donna è piu' probabile che venga cercata per il sesso, e poi usata. Anche se è in gamba e ha cultura. Anche se cerca amore. Ma alcuni uomini, anche i colti e i professionisti (ma che sotto sotto sono machi e quante piu' donne si ne fanno meglio è), hanno questo atteggiamento. Punto. Lo ammettono anche gli uomini stessi, quelli grandi (gli over60) che conoscono la vita. Che amano le donne.

    Come sai, in una mia risposta a una tua domanda (quella sul tempo delle mele) io ho scoperto tardi di essere bella, dopo i 25 anni. Dopo un passato se vuoi doloroso di brutto anattrocolo. All'epoca le belle donne LE AMMIRAVO.

    Ma so che se non sai gestire la tua bellezza, è molto facile che vai incontro a uomini molesti, a 'sfruttamenti sessuali' (lo metto tra virgolette). Anche se ci interroghiamo sui nostri atteggiamenti. E queste cose, tra carine, ce le diciamo. Ci capiamo. Capiamo il ns dolore di essere sedotta e abbandonata. Cosa che non sempre accade alle bruttine. Che vengono amate prima per il loro carattere poi per il loro corpo.

    Va da sè che, essendo sensibile e empatica, non vado a lamentarmi con la meno carina, soprattutto se è single.

    Ma mi aspetto che la meno carina, con la relazione duratura da anni, non mi disprezzi. Cosa che invece molte fanno...mettono in mostra la loro vita amorosa piu' ricca. Non posso non dirmi quindi dentro di me che la sua poca avvenenza non le ha impedito di essere amate.

    Spero che si capisca la delicatezza della mia risposta.

  • 1 decennio fa

    le donne brutte invidiano le donne belle e le invidieranno per sempre...

    molto ma molto di più di quanto gli uomini brutti invidiano gli uomini belli.. non c'è niente da fare, per una donna il proprio aspetto fisico è importantissimo e accettarlo è molto più difficile di quanto lo sia x gli uomini, non può sentirsi bene con se stessa se non si sente bella e apprezzata anche per il suo aspetto...

    una donna puo tranquillamente ironizzare sull'aspetto fisico del suo fidanzato, ma un uomo non puo assolutamente permettersi difare una cosa del genere con la propria ragazza senza mandarla in crisi, una donna per sentirsi amata deve anche sentirsi la donna più bella che il suo uomo conosca, altrimenti si sente incompleta e inizia ad avere dubbi sui sentimenti che il suo uomo prova per lei...

    per la mia esperienza, una donna bella, può anche non fare assolutamente niente per piacere agli uomini e per attirare i loro sguardi, che comuqnue si troverà uno stuolo di bruttine a criticarla e a trovarle migliaia di difetti.. le uniche che si astengono dal farlo sono quelle che sanno di essere abbastanza intelligenti da poter puntare su altre qualità, le altre non faranno altro che criticare e criticare i suoi difettucci fino all'estenuamento, non riescono proprio ad accettare che una donna sia troppo bella per loro e non sanno riconoscere con sportività di essere meno belle di lei...

  • 1 decennio fa

    Mi viene in mente una cosa che mi disse una volta il mio ex riguardo alla cantante del suo gruppo.

    Disse: "E' talmente fìga che anche se è un pezzo di ghiaccio chiunque ci proverebbe con lei".

    Ora: se io fossi stata insicura di me come quando avevo 16 anni, sicuramente avrei provato feroce invidia nei confronti di lei. Invidia ingiustificata, in quanto la ragazza in questione non è un mostro di simpatia, ma nemmeno una brutta persona.

    Inoltre, essendo appunto "un pezzo di ghiaccio", non si può certo dire che lei spinga gli uomini a ricercare sesso; eppure, è quello che le accade. Perché un uomo, quando la vede, prima di cercare di capire se sa sostenere una conversazione o fare autoironia, cerca di capire come starebbe senza i vestiti addosso.

    Non ci trovo nulla di strano o innaturale. E in realtà non penso capiti solo alle donne belle: il sesso è il primo motore di attrazione tra due persone, un lasciapassare da cui si scatena l'eventuale resto.

    Ti saluto.

  • 1 decennio fa

    "la bella inconsapevole di esserlo è una mosca bianca" ...questo è vero, anzi diciamo pure che TUTTE le belle sanno di esserlo e del potere che hanno in mano (e non solo!)...però alla fine effettivamente non vedo perché ci debba essere un "concorso di causa": se una è bella ha forse colpa ad essere stata avvantaggiata dalla natura o a volersi curare per mantenere il suo stato di forma? ...ti sembra per davvero una colpa??? ...mah!

    Buona notte!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    qui però c'è un fattore che interferisce... la maliziosita maschile o femminile che sia... ho visto ragazzi gi ailludersi perche una bella ragazza lanciava loro ogni tanto delle occhiate... cioè erano gia convinti che quella ci provasse

    allora mi chiedo..dov'è a volte il buonsenso?

  • SDV
    Lv 7
    1 decennio fa

    Quindi, secondo la tua logica, una bella donna non dovrebbe mettersi mai un bel vestito sexy, un paio di scarpe da urlo e non andare mai dal parrucchiere, perchè altrimenti si rende antipatica alle meno avvenenti?

    Non credi che questo sia ridicolo? Una bella ragazza è bella anche se non volesse farsi notare e gli uomini la noterebbero lo stesso e quindi, le meno avvenenti avrebbero ancora motivo di invidiarla.

    Se le meno belle si adoperassero per fare meno le invidiose e utilizzassero altri strumenti di seduzione, farebbero una miglior figura di quella che fanno invidiando la bella di turno.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Non confondere la caratteristica sessuale femminile con la vanità, che non ha sesso.

    Tutti gli esseri umani hanno una quantità di vanità, chi più chi meno.

    Cosa credi, che un uomo iper-palestrato non mostrerebbe i suoi muscoli con vestiti aderenti ? Lo fa e allo stesso modo la donna bella e tettona non perde tempo per mostrare le sue poppe da urlo.

    Questa è vanità, una cosa poco nobile e sbagliatissima. La vanità non ha sesso, ma purtroppo dobbiamo tollerarla. L'esibizionismo caratterizza questa gente.

    La cosa fondamentale sai qual è ? Che di donne belle ce ne sono un'infinità.. e quindi solo poche capiscono che un uomo sceglie la propria compagna di vita NON IN BASE ALLA BELLEZZA, ma in base ad altre qualità meno evidenti agli occhi. Non è la bellezza che distingue una donna dall'altra, il succo del discorso è questo.

  • 1 decennio fa

    non sempre le donne belle capitano gli uomini migliori....io nn sn una di quelle ragazze che dove passa passa tutti guardano, sono semplice, nn sono ne brutta ma nemmeno quel tipo di bellezza che ti rimane impresso, eppure...ho trovato un uomo che pochi c'è n 'è.....mi fa sentire la donna più bella del universo!!!

    mi basta aver avuto questa fortuna.....sai quante ne conosco belle ragazze che vengono prese continuamente per il **** dai quei ragazzetti play boy.dato che loro sono belle nn si accontentano di un ragazzo semplice, cercano il ragazzo super macho, che anche esso a sua volta i sente troppo figo per rimanere impegnato....quindi queste tipe superfighe, rimangono sempre a piedi in fatto di uomini per storie serie!altrimenti devono essere belle d umili......(c'è ne sono pochissime)

  • 1 decennio fa

    mah...diciamo che ognuna di noi sfrutta meglio che può i propri pregi e, magari capita di ostentarli...

    C'è chi è bella fisicamente e/o ha un bel viso e, di conseguenza, mette l'accento su queste caratteristiche. C'è chi è solare e socievole e non ha vergogna a mostrarlo. C'è chi ha una grande cultura e la sfoggia più che può, magari mettendosi a un livello superiore rispetto agli altri....

    Penso che gli esseri umani puntino naturalmente su ciò che hanno di meglio e dovrebbero cercare di accontentarsi.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    A tutti piace piacere! La bella inconsapevole non esiste...se non nelle favole!

    Non credo che comunque lo facciano per cattiveria o per danneggiare la ragazza ma solo per il gusto di sentirsi desiderate...ed è una bella sensazione te lo posso assicurare!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.