Potrei avere un chiarimento dai Testimoni di Geova?

Anni fa feci una accurata lettura sulla TNM,adesso la sto rileggendo,ma non riesco a comprendere le spiegazioni che si trovano nelle note in calce.

Ora paragono due versi biblici con le rispettive note.

Nelle parentesi tonde( ) e una mia interpretazione.Voi mi dite la vostra.

1° Malachia 3:1.Ecco,io(Geova)mando il mio messaggero(Giovanni Battista),ed egli deve preparare la via davanti a me(Geova).E all'improvviso verrà al suo tempio il vero Signore(Gesù) che voi cercate...........

[Osservate la nota]

Il vero Signore.ebr.ha'Adhòhn;gr.Ky'rios; lat.Dominator.Vedi App.1H.

Ora nell'Appendice 1H,si legge:

Il titolo ?Adhòhn,"Signore;Padrone",quando è preceduto dall'articolo determinativo ha,il,forma l'espressione ha' Adhòhn,il[vero] Signore.

Nel M l'uso dell'articolo determinativo ha davanti al titolo 'Adhòhn limita l'applicazione di questo titolo esclusivamente a Geova.

(Altro passo da leggere.)

Romani 10:9

Poichè se publicamente dichiari quella parola della tua bocca,che Gesù è Signore*,ed eserciti fede nel tuo cuore che Dio lo ha destato dai morti, sarai salvato.(Notate *)

Nella nota in calce si legge:

9* Gr.Ky'rios; ebr.ha 'adhòhn,il Signore.Non Geova.

Quello che vorrei che mi spiegaste e:

1° Perchè in Malachia si dice che è Geova e in Romani No?

2° Perchè in Malachia è scritto in maiuscolo ha'Adhòhn, mentre in Romani in minuscolo?

3° L'appendice 1H si è contraddice quando si legge:(l'espressione ha' Adhòhn,il[vero] Signore.

Nel M l'uso dell'articolo determinativo ha davanti al titolo 'Adhòhn limita l'applicazione di questo titolo esclusivamente a Geova?Perchè in Romani non è applicabile a Gesù se l'articolo è uguale?

Grazie per il vostro chiarimento.

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    La Bibbia afferma più e più volte la divinità di Cristo

    Colossesi 2:9

    perché in lui (in Cristo, n.d.HK) abita corporalmente tutta la pienezza della Deità;

    Isaia 9:5

    Poiché un bambino ci è nato, un figlio ci è stato dato,

    e il dominio riposerà sulle sue spalle;

    sarà chiamato Consigliere ammirabile, Dio potente,

    Padre eterno, Principe della pace,

    Apocalisse 5:12

    Essi dicevano a gran voce: «Degno è l'Agnello, che è stato immolato, di ricevere la potenza, le ricchezze, la sapienza, la forza, l'onore, la gloria e la lode».

    Come si fa ancora a negare che Gesù sia Dio? in soli tre passi viene detto che in Lui c'è tutta la divinità, che è Dio potente, Padre eterno, degno di ricevere l'onore, la gloria, la lode, ecc ecc...

    Forse che questa non è adorazione ma solo "forte omaggio"? Caspita, ma allora l'adorazione mi spiegate che cos'è?

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Chiedere un chiarimento ad un tdg è come dire al lupo di badare all'agnello...

    Le scritture Testimoniano Gesù Cristo,come in tutta la bibbia si può leggere...

    Giovanni 5:39

    Voi investigate le Scritture, perché pensate d'aver per mezzo di esse vita eterna, ed esse sono quelle che rendono testimonianza di me;

    ..il loro è semplicemente un meschino modo per togliere Gesù di mezzo mettendoci al suo posto un certo geova,blasfema e errata traduzione del sacro tetragrammadivino (Es.3,14).

    Non fanno altro che adattare la bibbia (a forza di distorsioni, aggiunte,modifiche etc etc.) alle loro ridicole dottrine.

    Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero

    L'adorazione è il supremo atto di devozione di una creatura verso la deità.

    Riguardo a Gesù è Dio stesso che ordina a tutti i suoi angeli di offrirgli la loro adorazione. In Apocalisse 5:12-14 tutto l'universo in tripudio onora e adora Dio; però non troviamo Gesù tra gli adoranti, bensì vicino al Padre ricevente con Lui l'adorazione dell'intero creato.

    Fin da quando era sulla terra Gesù fu adorato (Mt. 2:2; 28:9,17; Lc.24:52).

    Apocalisse 5:12-14: "… Degno è l'agnello quello sgozzato di ricevere la potenza e ricchezza e sapienza e forza e onore e gloria e lode.

    E ogni creatura che (è) in il cielo e su la terra e sotto la terra e su il mare e le in essi cose tutte udii dicenti: Al seduto su il trono e all'agnello la lode e l'onore e la gloria e la forza per i secoli dei secoli.

    E i quattro viventi dicevano: Amen. E gli anziani caddero e adorarono".

    Se Gesù fosse soltanto una creatura come i seguaci della torre di guardia affermano,come minimo dovevamo trovare Gesù tra gli adoranti...invece lo troviamo insieme al padre ricevente con Lui l'adorazione dell'intero creato.

    Ciao.

  • 1 decennio fa

    Io non sono TDG , però mi capitò un opuscolo per le mani e quando andai a controllare il riferimento biblico , non corrispondeva .. Controllai diverse versioni bibliche e nulla .. Avranno una Bibbia tutta loro .. Non per denigrarli nè offenderli , perchè già lo fanno in molti .. Ma la prossima volta che mi vengono a trovare mi farò dare una loro Bibbia per capire che razza di Bibbia è .. La Bibbia dei TDG , forse ..

    • h41it
      Lv 6
      6 anni faSegnala

      Sì, è una traduzione fatta a modo loro.

  • 1 decennio fa

    Per un confronto con altre traduzioni basta che controlli :

    -La Jewish New Testament (1989) di David .Stern che traduce "Lord"

    -Il Nuevo Testamento (1981) di P.Besson che traduce "Senor"

    -Il Nouveau Testament (1971) Grosjean-Leturmy che traduce "Seigneur"

    Ma la discussione che tu vuoi avviare sembra che sia sull'interpretazione del termine Signore.

    E' ovvio che è un termine che va associato a seconda del contesto.

    Il significato del termine (che nella Bibbia è associato a Ges, Yhwh, angeli uomini e perfino false divinità) indica "padrone" e "proprietario". E' anche un titolo che indica rispetto.

    Gesù è chiamato Signore in quanto è proprietario della congregazione cristiana avendola comperata con il proprio sangue e sacrificio. Basta leggere Giovanni 13:13,16 e Colossesi 3:24 per capirlo.

    Gesù però questo ruolo di padrone e proprietario lo ha ottenuto dal Padre (che quindi a sua volta ha autorità su di lui).

    A questo riguardo si legga Matteo 28:18 e Giovanni 3:35;5:19,30

    Si parla di Dio (Geova) che resuscita Gesù, il nostro Signore.

    Il verso 13 è differente in quanto è una citazione a Gioele 2:32

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Come mai nella bibbia di gerusalemme o nella edizione delle Paoline o nella traduzione Parola del Signore in Salmo 110:1 troviamo queste parole: "ORACOLO DEL SIGNORE AL MIO SIGNORE?" CHI SONO I DUE SIGNORI DI CUI PARLA DAVIDE? Il significato del termine lo conosciamo ma come mai è con riferimento in maiuscolo a due Signori diversi? La risposta è semplice. E poi voglio rispondere ad un sapientone di nome Tesla scusami parli e non sei informato, citi la bibbia in Matteo 2:2 dove si legge:Dov'è il re dei giudei che è nato? Abbiamo visto sorgere la sua stella, e siamo venuti per adorarlo.. Caro mio i loro doni erano semplicemente un modo di mostrare rispetto a un personaggio di rilievo, usanza comune nei tempi biblici, se leggi il racconto di 1 Re 10:1,2,10 e 13 anche la regina di Saba fece doni quando andò a trovare il re Salomone e in realtà non vennero neanche la notte della nascita di Gesù, quando arrivarono non andarono a trovarlo nella mangiatoia o nella stalla, e non era più un neonato ma il versetto 11 del capitolo da te citato matteo 2 dice quanto segue: Entrati nella CASA, videro il BAMBINO...ECC. ECC.

  • ?
    Lv 7
    1 decennio fa

    Caro fratello.....Alle menzogne non si cercano spiegazioni...

    Salute...

  • 1 decennio fa

    "chiediglielo magari nn hai capito qlcs k loro sanno più di te, xk hanno più conoscenza.."

    hanno più conoscenza? ma dove???

    • h41it
      Lv 6
      6 anni faSegnala

      ... su ciò che a loro fa comodo (secondo la loro traduzione) per dimostrare le loro tesi :-)

  • 1 decennio fa

    si secondo me dovresti chiederglielo.. ci ho parlato ank io, e ti 'rubano' 5 minuti di tempo.. chiediglielo magari nn hai capito qlcs k loro sanno più di te, xk hanno più conoscenza.. io, fossi in te, chiederei dei chiarimenti.. =) kmq nn hanno 1 bibbia tt loro, xk io l'ho confrontata kn la bibbia 'la parola del signore' e cambia in 1 scrittura, x esempio, geova kn signore.. ciao =)

  • Evelyn
    Lv 4
    4 anni fa

    Assolutamente ingiusto, era un suo diritto crepare.

  • Andrea
    Lv 5
    1 decennio fa

    Un chiarimento su queste cose, considerando che qui dentro forse due tdg sanno il greco? Auguri! :D

    Tanto non basta neanche questo per far vedere che è una traduzione di una traduzione e che fa acqua da tutte le parti! Almeno fossero coerenti! Questa è la prova che la Bibbia resta comunque universale, e non c'è tdg che tenga. Per fare le cose fatte bene dovrebbero riscriverla e non manipolarla...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.