Ragazzi sapete di rmi della tecnica decapè?

Ragazzi mi sapreste dire come si realizza la tecnica del decapè, o meglio oro decapè.

Dovrei realizzare questa tecnica su della paglia di vienna rispondetemi per piacere

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    tecnica francese decorativa le cui origini risalgono all'epoca di Luigi XV

    Viene utilizzata prevalentemente per dare un effetto di invecchiamento e usura al legno.

    Come decapè si intende la tecnica di finitura che lascia intravedere le venature del legno o il colore di una vernice sottostante.

    Esistono delle varianti a questo stile di rifinitura, specialmente sulla tonalità dei colori, ma in ogni caso si vede affiorare, con l'effetto di voluta usura, il colore sottostante.

    Lo stile chiamato Shabby Chic, prevede l'uso di colori chiari in superficie e colori più scuri che affiorano dopo il trattamento di usura.

    La parola Shabby Chic sta a significare il contrasto tra l'eleganza e l'usura.

    Con questa tecnica e' possibile riutilizzare in modo nuovo e con poca spesa vecchi mobili. E' uno stile romantico che ha il sapore della semplicità degli oggetti vissuti. Nello stile Shabby-E' una tecnica facile che potrete realizzare su porte, finestre, mobili, cornici e su qualunque superficie in legno. Viene anche applicata su superfici di cartone, metallo o ceramica.

    I materiali necessari per lavorare con questa tecnica decorativa sono:

    Paglietta metallica abrasiva o carta abrasiva a grana grossa

    Vernici acriliche satinate

    pennelli

    candela

    Con un pennello piatto si passa una mano di vernice scura o di tonalità media. Dopo aver passato il colore di base (se lo si vuole) strusciate una candela in cera nei punti in cui volete vedere usurata la superficie.

    Passate del colore acrilico satinato in colore chiaro e lasciare asciugare.

    Potrete scegliere tra far affiorare il legno e in questo caso dovrete allora pareggiare e trattare la superficie oppure passare direttamente una mano di colore al legno.

    Nel caso in cui vogliate far affiorare il legno sottostante, carteggiate con carta vetrata per rendere la superficie liscia. Passare il turapori trasparente.

    Invece se preferite che affiori un colore, darete al legno una mano di vernice opaca colorata.

    In tutte e due i casi lasciate asciugare e successivamente strofinate la candela nei punti facilmente usurabili dal tempo come spigoli e aree vicine a pomelli, parte bassa degli sportelli, ecc.

    Con un pennello piatto passate una vernice chiara. Quando il colore è perfettamente asciutto prendere la carta abrasiva o una paglietta metallica e carteggiare nelle zone in cui si è passata la cera. Noterete che in quei punti il colore si leva facilmente, dando così l'impressione di un mobile vecchio e usato.

    Shabby Chic è il nome dato a questa tecnica romantica dalla designer americana Rachel Ashwell che si riflette anche nella scelta di altri elementi di arredo. In questo stile c'e' tanto bianco e avorio sui muri e mobili e il tocco di colore viene dalle piante, dalle stoffe e dagli oggetti.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.