Ecco com'è cominciato il mio splendido weekend..?

... prontosoccorso!!!

Questa mattina mi sono arrivate le mestruazioni. Mi hanno svegliata i dolori alle 8, accompagnati da un fortissimo stimolo ad andare di corpo. Mi sono alzata di corsa, perciò, e sono scappata in bagno. Giusto in tempo perchè me la stavo facendo sotto. Dopo aver liberato l'intestino, sono scoppiati fortissimi i dolori, colon ed utero contemporaneamente. Ho preso velocemente un aulin, ma ormai era troppo tardi: le prostaglandine si moltiplicavano a centinaia! Mezzora dopo ero peggio di prima, solo che ora gridavo in turco ai miei genitori di portarmi all'ospedale. In pigiama sono corsa in macchina e siamo arrivati al prontosoccorso, dove, senza fare carte (gentilissimi!), mi hanno spedito dritta in ginecologia. Il ginecologo di turno mi ha fatto l'ecografia e ... non ha trovato niente!!!! Io soffro di cisti ovariche ma non posso prendere la pillola per problemi genetici. Mi aspettavo come minimo una colonia di follicoli e di microcisti.. NIENTE!!! Questo significa che la mia dieta per tenere a bada l'insulina funziona e ne sono felicissima.. ma questi dolori????? Da cosa dipendono?? Non avevo una colica del genere dalla 3° liceo! ed ora ho 28 anni. Possibile solo stress? Possibile solo colite? Qualcuna ha qualche idea?

Aggiornamento:

Cara Africa, il naprossene nn mi fa nienteee!!!! beata te che hai trovato un analgesico efficace. io ho prov tutto: naprosin, buscofen e moment rosa e blu (seh, va beh.. è zucchero quello!!), aulin, mesulid, etc... NIENTE mi fa effetto come il buscopan... però sono allergica!!! mi viene l'orticaria! l'unico che nn ho provato, che mi hanno suggerito ieri in prontosoccorso, è il voltaren punture, ma, sinceramente, mi spavento! Cmq, io prima di iniziare la mia dieta (senza frumento, senza zucchero, pochi carboidrati) soffrivo ogni mese, tanto ke ero spaventatissima di uscire di casa.. dopo la dieta invece i dolori sn scomparsi x un anno. per un anno non ho avuto niente. questo mese invece hanno recuperato! ho avuto una colica terribile, da vomitare nel corridoio dell'ospedale, mi sono vergognata tantissimo!! anke a me avevano ipotizzato endometriosi, che poi è stata smentita dopo tutte le analisi del caso.. ti ringrazio cmq e sono felice che qualcuna mi capisca, soprattutto se sei tu!!

1 risposta

Classificazione
  • Africa
    Lv 7
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Che dirti se non....ti capisco benissimo?

    Io "mi nutro" da oltre 20 anni di synflex-forte e se non l'avessi morirei.

    Le mie ovaie sono in salute, nessun sospetto di endometriosi, ma quando arrivano....apriti cielo!

    Non c'è analgesico che tenga se non....la mia cara pasticchetta senza la quale non mi muovo di casa.

    Dev'essere sempre lì.......nella mia borsa dovunque vada, in qualunque momento del ciclo, perchè non sia mai capitasse l'imprevedeibile non so come farei.

    E' la mia migliore compagna di viaggio, e finchè non arriverà il mostro della menopausa, sarà sempre con me.

    Di solito l'assumo agli albori dei dolori, quando capisco che realmente è il momento giusto, ma senza esagerare nell'attesa, altrimenti gli effetti tardano ad arrivare.

    Quindi io la prendo e al massimo dopo un'ora, mi sembra di rinascere a nuova vita:

    braccia, gambe, schiena, reni, pancia, sembrano come se perdessere ogni forza e si mollassero per aprire il varco ad una sensazione di benessere che fino a poco tempo prima era impossibile.

    E dopo averti romanzato una sindrome pre-mestruale a lieto fine, non posso che augurarti una domenica serena ed un riposo meritato.

    Un abbraccio :))

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.